martedì 6 ottobre 2009

Un bollito asiatico

Bollito asiatico

Oggi velocemente solo un'idea per un'alternativa al classico brodo e bollito. Ho semplicemente sostituito gli aromi mediterranei con quelli asiatici: un bel pezzo di radice di zenzero, qualche stecca di lemongrass (incise in lungo), alcune foglie di kaffir lime, del peperoncino thai e un mazzetto di coriandolo. Ne viene fuori un brodo saporito e profumato, ottimo con dei noodles. Il bollito invece l'ho mangiato accompagnato con un po' di pasta di wasabi. Se non vi piace così piccante potete mischiare il wasabi ad una buona maionese o ad altre salse. Che ve lo dico a fare: il giorno dopo il brodo è ancora più buono.

Deutsche Ecke

Tafelspitz einmal anders


Heute ganz schnell nur eine Idee für eine Alternative zur klassischen Fleischbrühe und zum Tafelspitz. Ich habe die klassischen Aromen mit asiatischen Zutaten ersetzt: Ein schönes Stück Ingwerwurzel, einige Zitronengrasstängel (längs eingeschnitten), ein paar Kaffirlimettenblätter, eine rote Chilischote und ein Bund frischer Koriander. Man erhält eine wunderbar aromatische Fleischbrühe, die man mit asiatischen Nudeln servieren kann. Statt Meerettich habe ich den Tafelspitz mit Wasabipaste serviert. Wer es nicht so scharf mag, kann die Wasabipaste mit einer guten Majo oder einer anderen milderen Soße vermischen.
Die Brühe schmeckt am nächsten Tag noch besser :-)

Postato da Alex

35 commenti:

luxus ha detto...

ho tutti gli ingredienti in casa, tranne il coriandolo fresco ( ho i semi: valgono?). ho pure i noodles

quasi quasi...

complimenti ,per il blog e per il tuo saper sempre essere originale.
ciao

Juls ha detto...

bene, mi mancano tutti ma proprio tutti gli ingredienti - carne esclusa -, ma se mai dovessi trovarli questo sarà sicuramente un modo per impiegarli, soprattutto perché un brodino caldo dai sapori asiatici comincia ad essere ben accetto la sera!
buona giornata!

Lory ha detto...

Qui per ora fa ancora caldo per il brodo ma l'idea mi piace davvero un sacco e poi preprao spesso zuppe asiatiche ;-)
Grazieee ;-)

Onde99 ha detto...

Ottima idea per variare il sapore del solito... lesso di guerra!!!

manu e silvia ha detto...

hai semplicemente sostituito gli ingredienti? bè seccndo noi invece hai creato un bollito davvero alternativo e saporito!
un'ottima alternativa.
baci baci

Ciboulette ha detto...

PEnsa che io non lo faccio mai il bollito, e invece vorrei per avere il brodo piu ' che altro, solo che poi non mi va di mangiare la carne :P
Sei riuscita a rendere fotogenico un pezzo di carne cruda, io non ho piu' parole :P
Un bacione!

Fra ha detto...

Un'idea fantastica!!! in questo modo poi la carne diventa davvero deliziosa!
Un bacione
fra

Gaia ha detto...

mmmh, ora che sta arrivando il fresco, magari lo provo.
Magari piace anche a Fagiolo e Lenticcha!
grazie

Anonimo ha detto...

Che meravigliosa idea! Ho scoperto da poco il tuo blog e mi piace tutto: le tue idee originali in cucina, le foto stupende ed i tuoi racconti da italiana all'estero. Anch'io vivo all'estero ma questa ricetta in particolare mi fa soffrire: dopo 5 anni in America durante i quali mi sono innamorata della cucina thai, ora vivo in Ukraina, dove e' praticamente impossibile trovare questi ingredienti!! godete voi che potete e certamente un giorno provero' a fare questo bel bollito. Grazie, Marina

Aiuolik ha detto...

Bella l'idea del bollito asiatico (anche se io, you know) dovrei cambiare almeno un ingrediente :-)

Elga ha detto...

Innovativo non c'è che dire! Fa provare appena reperisco tutti gli ingredienti! Bacio

Alex ha detto...

Ottima variante...specie per quando cucino all' "orientale"...
e poi tutte le varianti al classico bollito sono davvero preziose!!

marta ha detto...

Bella idea anche se fa ancora caldo per un brodo caldo e fumante ciao

Lisa ha detto...

Come ho fatto a non pensarci prima???

Ottima idea, davvero originale.

Credo che ci starebbero bene anche altri ingredienti, è da studiare.

Ciao Alex

Erborina ha detto...

molto interessante... :)

lamiacucina ha detto...

probierenswert ! aber der erste Bollito nach dem Sommer muss bei uns klassisch sein.

Alessandro Guerani ha detto...

Eh ma non vale, adesso mi tocca saccheggiare i nascostissimi negozi di alimentari asiatici di Bologna alla ricerca di tutte quelle erbe... sto pensando come verrebbero i tortelini cotti in quel brodo :D

trolley ha detto...

Ciao
sono una tua appassionata lettrice ed estimatrice, di solito le tue ricette mi sembrano sempre bellissime, buonissime e inarrivabili ... questa volta invece è proprio la ricetta che uso io di solito per fare il brodo.
Anzi io ci metto anche una mezza stecca di cannella!
Ancora complimenti per il tuo bellissimo blog

francesca ha detto...

Qui c'e` gia un freddo cane ed il brodo lo abbiamo fatto varie volte, la versiona asiatica la provo la prossima, nel frattempo cerco gli in gredienti!
Ciao Francesca

Castagna e Albicocca ha detto...

mmm...il bollito forse non riuscirei a cucinarlo in modo "orientale":...è troppo legato ai miei sapori dell'infanzia (qui, in Piemonte), lo riesco a fare nel modo tradizionale....
Però credo che ti sia venuto molto buono!
Castagna

Ady ha detto...

Allora sotituendo il coriandolo (proprio non ci riesco )con il prezzemolo ci manca solo la lemongrass, che io ho in polvere che dici?
Pe ril resto la trovo un idea geniale davvero !!

dada ha detto...

Sei riuscita a dare un appeal incredibile anche al bollito! Ottima idea e questa foto a crudo è perfetta (e con la carne non è facile :-)Baci e buona serata!
P.S. Grazie di cuore per i complimenti, mi imbarazzi, dovrei imparare da te piuttosto ;-)

Nicol ha detto...

Ottima idea e particolarissima la foto, complimenti

Babs ha detto...

uh che voglia..... fra l'altro, finalmente, abbiamo ufficialmente aperto la porta alla cucina autunnale e.... cosa c'è meglio di un brodino? :-) ciao alex!

comidademama ha detto...

lussuoso!

Lydia ha detto...

Mi riallaccio a Cibou, con te anche un "volgare" pezzo di carne cruda diventa bello e fotogenico.
Chapeau

papavero di campo ha detto...

l'asia ci invade e noi siamo arresi!

ps: farollo quel bollituzzo come tu indichi, anche se non disporrò di tutti quegli ingredienti lì

sabrine d'aubergine ha detto...

Faticherò a trovare tutti gli ingredienti, ma questo bollito non me lo perderò per nulla al mondo! Questo blog è una miniera inesauribile: di idee, ricette, belle foto... in definitiva di benessere per l'anima. Brave! A presto
Sabrine

Nirvana77 ha detto...

Ciao! sei una grande come sempre, perchè quest'idea del bollito asiatico è di una semplicità geniale ..
Devo chiederti un consiglio.... mi hanno regalato della verdura presa in un asian shop di Milano, che non so bene come usare.
- baccelli di leucanea (sembrano baccelli di tamarindo ma verdini e sottili) che ho provato a stufare nel wok con altre verdure (ma sarà giusto??).non hanno un gran sapore però..
- un pacchetto di foglie di pandanus. come le uso???? non ho proprio idea. su internet le nominano parlando di dolci thailandesi ma non so proprio da che parte cominciare :o)

heeelp :o)

ciao!
Fedra

elisa ha detto...

bel suggerimento!!
Ma quanto sono belle le ultime foto dei posti che hai visitato!!Chissà dal vivo che spettacolo!!
Un bacione!

tobias cooks! ha detto...

Ich liebe Zitronengras, bekomme das hier nur leider schwer. Tolles Rezept, sieht lecker udn doch ganz anders aus.

silvia ha detto...

Ma quante idee hai????? Sei bravissima!!!!
Da provare sicuramente, mi piacciono le idee alternative!!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Scusate, sono in ritardissimo con le risposte. Mi fa piacere che vi piaccia quasta alternativa. Certo, al bollito classico non si può rinunciare, ma se l'inverno si fa lungo e freddo forse si può pensare anche ad una variant asiatica :-)

*Luxus, puoi mettere qualche seme di coriandolo, ma non sostituirà quello fresco. Se non lo trovi metti il prezzemolo

*Marina, benapprodata. Capisco quanto ti manchino gli ingredienti asiatici. Io ormai cucino asiatico almeno 1-2 volte alla settimana e non so se riuscirei a farne a meno

*Trolley, buona idea con la cannella. Io una volta avevo fatto un altro brodo asiatico e ci ho messo l'anice stellato. Queste spezie ci stanno molto bene

*Ady, il lemograss fresco da un aroma molto intenso, quello in polvere non l'ho mai usato, ma ce lo metterei comunque. Proprio qualche giorno fa ho comprato in un negozio bio un brodo granulato a base di lemongrass e zenzero. Ancora lo devo provare

*Lydia e Ciboulette, grazie care! Ma secondo me è più facile fotografare la carne cruda che quella cotta. Non vi dico quanto era brutto quel bollito dopo!

*Fedra, stavolta temo di non poterti aiutare. Non ho mai sentito parlare di questi ingredienti!!

Un abbraccio a tutti e buona giornata
Alex

Mariù ha detto...

Oggi pranzavo in un noodle bar giapponese, mi gustavo un brodo meraviglioso che meditavo con Uomo Teutonico di riprodurre presto a casa...
Mi hai dato lo spunto giusto, con l'aggiunta di un paio di cosucce vedrai che meraviglia che ti tiro fuori presto!
Un bacio!
m.

brii ha detto...

lemongrass e zenzero?? mi intriga da matti!
mi piace l'idea del brodo asiatico.
chiederò crii se suo pusher ha anche il lemongrass fresco :)))
ho provato coltivarlo in vaso, ma mi muore..sigh!!!
baciusss