sabato 14 novembre 2009

L'autunno al forno

Pastinache, zucca e rape al forno


Mi ha preso la fissa delle ricette superautunnali. Continuo ad usare gli stessi ingredienti e soprattutto sto mettendo la melagrana ovunque. Non me ne abbiano le persone che non la amano (Sister, a te non proporrò queste ricette a Natale :-)). La voglia di rifare la zucca al forno, ma stavolta in versione mediterranea e non speziata, mi è venuta vedendo la ricetta di Marina del blog Radio cucina. Mentre la leggevo pensavo già alle pastinache che avevo appena comprato insieme alla zucca. Poi avevo anche delle rape rutabaga e ho aggiunto anche loro. Ma credo che la prossima volta le ometterei, sono leggermente amare. Ci si potrebbe invece sbizzarrire anche con carote o altre radici. Zucca e pastinaca però sono un must! E poi ho giocato di fantasia. Noci, sciroppo d'acero (o miele, peperoncino per contrastare. E rosmarino. Ma potete usare anche timo o salvia. Insomma, mettete in forno tutti gli ingredienti autunnali che vi capitano sotto mano :-)


Ingredienti per 4 persone:
  • ca. 600 gr di zucca
  • 2-3 pastinache
  • 1-2 rape rutabaga (o altre radici)
  • il succo di 1 arancia
  • 3 cucchiai di olio d'oliva
  • 3 cucchiai di sciroppo d'acero (o miele)
  • 1 cucchiaino di peperoncino tritato
  • 3 rametti di rosmarino
  • 1 manciata di noci tritate
  • i chicchi di mezza melagrana
  • sale
Preparazione: mondare la zucca, le pastinache e le rape e tagliarle a pezzi. Metterle in una grande scodella e aggiungere tutti gli altri ingredienti. Mischiare il tutto con le mani e versare gli ortaggi su una placca rivestita di carta da forno. Distribuire il restante condimento sugli ortaggi.
Cuocere a 180°C per circa 30-40 minuti.

Pastinache, zucca e rape al forno

Deutsche Ecke

Der Herbst im Ofen - Kürbis, Pastinaken und Butterrüben

Ich bin auf dem Herbstrezepte-Trip :-) Irgendwie benutze ich in letzter Zeit immer die gleichen Zutaten in allen Variationen. Diesmal hatte ich wieder Lust auf Kürbis, allerdings nicht in der Version mit den vielen Gewürzen, sondern eher in einer mediterranen Variante. Außer Kürbis hatte ich auch Pastinaken und Butterrüben im Haus, die sollten alle mit rein! Allerdings würde ich beim nächsten Mal die Butterrüben weglassen (leicht bitter) und eher Petersilienwurzeln verwenden. Nüsse und Granatapfelkerne dazu, Ahornsirup (oder Honig), Chili als Kontrast. Rosmarin oder Thymian dazu. Und schon hat man den Herbst auf dem Teller.

Zutaten für 4 Personen
  • ca. 600 gr Kürbis
  • 2-3 Pastinaken
  • 1-2 Butterrüben (oder anderes Wurzelgemüse, z.B. Petersilienwurzeln)
  • Saft einer Orange
  • 3 EL Olivenöl
  • 3 EL Ahornsirup (oder Honig)
  • 1 TL Chiliflocken
  • 3 Rosmarinzweige
  • 1 Handvoll Walnüsse, grob gehackt
  • die Kerne eines halben Granatapfels
  • Salz
Zubereitung: Kürbis schälen und entkernen, Pastinaken und Butterrüben schälen. Das Gemüse in Stücke schneiden und in eine große Schüssel geben. Alle anderen Zutaten hinzugeben und alles mit den Händen gut vermischen. Das Gemüse auf einem mit Backpapier bedeckten Blech geben und die Soße mit Nüssen und Kernen darüber verteilen.
Bei 180°C für ca. 30-40 Minuten garen.

Postato da Alex

41 commenti:

valina ha detto...

uh uh uh.....buono!! Sta melagrana....è un tormento!! in egitto ne mangiavo tantissima!! mi sa che finirà presto nel mio carrello della spesa...

cobrizoperla ha detto...

qui la pastinaca non si trova molto spesso, purtroppo... peccato perchè anch'io vorrei più spesso un forno carico così! ;-))

Gialla ha detto...

Che meraviglia di colori esicuramente anche di profumo... Ogni volta che passo a trovarv becco qualche ingradiente che non conosco... ma grazie a google e a voi mi aggiorno ^_-

A presto
Gialla

mipi ha detto...

Schönes, schnelles Gericht. Tolle, herbstliche Idee!

Hedonistin ha detto...

Kürbis und Granatapfel - auf die Idee, das zusammenzuwürfeln, wär ich nicht gekommen. Muss ich unbedingt probieren, zum Glück ist beides im Haus. :-)

Francesca ha detto...

sai che la tua ricetta zucca-arancio-cannella la faccio spesso? :) il peperoncino lo metto solo da me pero' che qui son tutte femminucce..non sanno sostenerlo! ;) quest'ottima variante che proverò con le amate gocce di melagrana.
ti abbraccio, chanson d'automne

iana ha detto...

sempre meravigliosi i tuoi piatti... ti va di venirci a dare una mano con un giochino, te che di cose "esotiche" te ne intendi?

NIGHTFAIRY ha detto...

La'utunnoc on i suoi colori, ne sono innamorata..Buono, buono come sempre quello che cucini..Un bacione!

Elga ha detto...

Un piatto un oblio! Sei davvero super, con la semplicità ottieni grandi risultati, sempre!

Babs ha detto...

alex, devo venire a fare la spesa dal tuo ortolano.... magari è un filo fuori mano per me che arrivo da milano city, ma mi sa che ne vale la pena!

Simona ha detto...

Adoro la zucca arrosto e anche la pastinaca. Bellissime foto, come al solito.

Isi ha detto...

Das ist toll. Ich liebe solche Röstgemüse aus dem Backofen und mache die in vielen Variationen. Aber auf diese Kombination bin ich noch nicht gekommen.

brii ha detto...

ecco cosa era...
la rutabaga!!
oh mamma!!..
prova fare un purè con rutabaga e carote..
un must svedese "rotmos"
quanto mi piace!!
anche la pastinaca, però..tantisissmo!

baciussss

Gaia ha detto...

Lo sai che mi sono decisa a comprare una melagrana per colpa tua?
Ora ho l'imbarazzo della scelta per come usarla!
grazie per le ispirazioni.
PS. la pastinaca cos'e'? quel tubero tondeggiante in foto?

enza ha detto...

mettete tutto quel che avete di autunnale in forno.
ecco la rutabamnga momentaneamenteè assente dallamia dispensa, la pastinaca non ne parliamo ma ho delle meravigliose patate violette.
e la melagrana.
besos

Scribacchini ha detto...

Zucca (intera)in attesa al fresco nelle scale, pastinaca in frigo, niente rutabaga ma dei bellissimi radis noirs, melagrana nella fruttiera, noci nel loro cestino... che dici tento una variante? Smack. Kat

Fra ha detto...

wow immagino il profumo paradisiaco che deve fare questa tegli di verdure! un contorno davvero fenomenale!
Un bacione e buona domenica
fra

dolcipensieri ha detto...

particolare, molto sfiziosa 'sta ricetta... e le foto mi piacciono troppo.
brave!!!

Ciboulette ha detto...

sono settimane che rimando l'acquisto si una melagrana, perchè "tanto il marito me la porta dall'albero del giardino" ma nisba :P
Mi sa che devo rassegnarmi a coglierla dai banchi del supermercato :))
Invece la pastinaca non c'è verso di trovarla, eppure non credo sia un ortaggio sconosciuto al sud..l'unica sarebbe acchiappare qualche farmer market...
Mi piace assai il tuo autunno Alex, continua, continua pure!!!! Bacio e buona domenica :)

tobias cooks! ha detto...

Nice use for Pastinaken. Unfortunately i can't find them here. I will fforward the recipe to my Austrian friends though.

giulia ha detto...

Melograne... giusto ieri sera me ne sono amngiata mezza, chicco per chicco!!!!
Un bacione giulia

Alex ha detto...

Che bello Alex!!!...è proprio l'autunno, con i colori più sensuali dell'anno...e poi quel mix di aromi mi attira proprio!!!

Aiuolik ha detto...

Qualcosa mi dice che ti piace la melagrana...perspicace? Bell'insieme di sapori, io quest'anno ho trascurato un po' la sign.ra zucca e dire che l'anno scorso ne avevo mangiato tantissima. Forse però sono ancora in tempo (sempre che l'Artusi mi consenta una pausetta!).

Ciaoooo!

Albertone ha detto...

Che bel piatto: semplice e veloce, eppure stagionale e gustoso.
Adoro il melograno, e mi piace tantissimo tenerlo in cucina, mi mette... buon umore.
Quando poi lo voglio usare, nessun problema se lo apro e me ne serve mezzo: il resto, un grano ora, due grani poi, lo finisce tutto mia moglie :)
Albertone

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

*Valina, davvero, la sto mettendo ovunque :-)

*Cobrizoperla, peccato, è una radice così buona. Un ortaggio "povero" che sta avendo un revival qui in Germania

*Gialla, intendi sicuramente le pastinache o la rutabaga, vero? Come dicevo a Cobrizo, sono ortaggi che sono stati riscoperti da poco anche qui

*Mipi, ist wirklich schnell gemacht. Der Kürbis schmeckt so besonders gut

*Hedonistin, in letzter Zeit tu ich Granatapfelkerne überall rein :-))

*Francesca, anche io la faccio spesso e abbondo con lo zenzero che mi piace da morire bello croccante. Anche quello però è piccantello

*Iana, hai comprato cose mai viste :-))

*Night, i colori dell'autunno sono spettacolari, sia in cucina che fuori

*Elga, grazie cara! Sono sempre molto contenta quando riesce una ricetta inventata di sana pianta. Solitamente combino grandi pasticci quando faccio di testa mia :-)

*Babs, qui trovo tutto anche al supermercato, l'ortolano del mercato locale è un gioielliere :-))

*Simona, da voi le pastinache si trovano sempre vero?

*Isi, es gibt so viele Sorten, die man im Ofen rösten kann. Für mich sind all diese alten Wurzelgemüse etwas ganz Neues und ich probiere sie gerade alle aus

*Brii, il nome della rutabaga lo conosco grazie a te! Ricordi che l'anno scorso feci il post AAA nome cercasi? E sei stata proprio tu a fornirmi la risposta. Il purè è delizioso, l'ho già provato

*Gaia, no la pastinaca è quella "carota" bianca, mentre quella tondeggiante è la rutabaga, una varietà di rapa gialla

*Enza, hai detto niente - le patate violette! Il viola delle patate e il rosso della melagrana si sposano perfettamente secondo me

*Kat, non hai scuse, devi provare!

*Fra, la prossima volta metto più rosmarino e magari anche della salvia. Il prfumo è ottimo

*Dolcipensieri, :-)

*Ciboulette, e comprala sta melagrana :-))) La pastinaca puoi sostituirla anche con delle carote. Comunque di tutti e tre gli ortaggi quello che mi è piaciuto di più in questa versione è stata la zucca

*Tobias, nur Kürbis schmeckt auch wunderbar in dieser Version

*Giulia, anche io la mangio come snack :-)

*Alex, mentre mischiavo gli ingredienti mi dicevo che più autunno di così non si può :-)

*Aiuolik, cosa te lo fa pensare? :-))) Ieri ho fatto un dessert alle castagne e ci ho messo i chicchi di melograno. E li metto in ogni insalata. Vabbè, a Natale smetterò visto che a casa sono l'unica a cui piace

*Albertone, idem per me. Ci sono alcuni frutti che mettono di buonumore e la melagrana è sicuramente uno di questi. E poi lo trovo molto ma molto estetico.

Buon inizio settimana a tutti
Alex

Camomilla ha detto...

Alex non dirlo a me, è un momento che mangerei solo zucca al forno e più modi conosco per prepararla, più ne inforno... Mi piace questo mix di sapori, così come le tue foto :)
Buona settimana, un abbraccio!

Saretta ha detto...

Visto che mi sono magnata tutte le melagrane regalatomi da l babbo..mi tocca comprale!
Spettacolare questa teglia!
abcione

MarinaV ha detto...

Insomma, adesso non ho più scuse per non provare la pastinaca... :)
Ieri sera ho fatto l'esperimento con zucca e peperoni gialli di quelli allungati tipo un corno, che si trovano sulle bancarelle turche al mercato. Solo origano e scalogno, oltre al sale e un giro d'olio. Buona anche questa combinazione.

Diletta ha detto...

Io adoro le verdure autunnali arrostite...e soprattutto i parsnips...che solo recentemente ho scoperto essere le pastinache!! Ma in Italia si trovano? A me non e' mai capitato di verderle!
Un sorriso al forno,
D.

Onde99 ha detto...

Che bel piatto!!! Davvero, sembra quasi che tu abbia riunito tutte le cose belle e buone e solari che l'autunno ci regala in una sola teglia! Però qui la pastinaca non so mica se si trova...

Buntköchin ha detto...

Eine sehr schöne Herbstkomposition. Wer da keinen Appetit bekommt, ist farbenblind.

dada ha detto...

Non ho mai assaggiato le pastinacche ma queste ricette autunnali piene di verdure mi piacciono tantissimo! Belli anche i colori, tutto calorosi (malgrado la temperature ;-) Un bacione e buona serata

sally ha detto...

Bellissime foto e bellissima ricetta!! Che autunno sia con questi bei sapori!!

lefrancbuveur ha detto...

l'autunno ha forse i migliori colori e prodotti

salsadisapa ha detto...

è giusto utilizzare quel che la stagione ci mette a disposizione! e poi che esplosione di colori :))) conosco pochi le pastinache: le cercherò!

sabrine d'aubergine ha detto...

Un piatto semplice e stupendo: colori, profumi, sapori... c'è davvero tutto dell'autunno, qui dentro! Da fare subitissimo, magari senza pastinache che qui non trovo.
A presto

Sabrine

ina ha detto...

wow großes kompliment deine bilder sind total klasse!!!

Albertone ha detto...

Ciao Alex,
volevo informarti che ho lanciato una nuova raccolta, anzi forse sarebbe meglio dire un progetto, intitolata Briciole di Bontà. Mi farebbe piacere averti con noi.
Grazie.

Isafragola ha detto...

Ho anch'io la pastinaca in frigo, trovata stranamente in Italia dove non la becco mai. Proverò!

frans ha detto...

stupenda ricetta, davvero, sei impareggiabile!
guarda anche questa cosa non è:
http://www.italiasquisita.net/ricette-di-grandi-chef-alici-fresche-con-pappa-e-sorbetto-al-pomodoro
è di Valeria Piccini la conosci?

Alice ha detto...

Ricetta meravigliosa, per i profumi e per i colori. Amo la zucca e trovo delizioso il gusto della pastinaca (che mi riporta ai miei 'anni inglesi' ogni volta che la mangio), peccato che non sia molto comune da noi in Italia.
Foto bellissime :)