domenica 9 agosto 2009

Zuppa di carote e burro di arachidi

Zuppa di carote e crema di arachidi

La blogosfera si sta spopolando, siamo rimasti in pochi davanti al pc. C'è chi è già tornato e chi ancora deve partire. Per me purtroppo nessuna partenza per ora, magari qualche piccolo spostamento a settembre. Ma la vacanza vera e propria è saltata. Con le mie amiche sto cercando di crearmi un'atmosfera vacanziera qui a casa e ogni tanto organizziamo qualche cenetta in "Balconia" - il paese delle vacanze a casa, come lo definiscono i tedeschi.
Anche oggi pranzo in Balconia con questa zuppa. D'estate è buona tiepidina o addirittura fredda, d'inverno fa la sua bella figura anche bollente. Io ho usato una crema di arachidi biologica e senza sale, tipo questa della Rapunzel. Probabilmente il normale burro di arachidi è molto più salato, quindi fate attenzione a non esagerare con il sale aggiunto e a non salare eccessivamente il brodo. Che dire, la consistenza cremosa e quel leggero sapore di arachidi abbinato alla dolcezza delle carote mi sono piaciuti molto.

Ingredienti per 4 persone
  • 400 gr di carote
  • 1 cipolla media
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 2 cucchiai colmi di burro/crema di arachidi
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • sale e pepe
  • pepe di cayenna
Preparazione: mondare le cipolle e tagliarle finemente. Mondare le carote e tagliarle a rondelle o grattugiarle. Scaldare l'olio in una pentola, rosolarvi le cipolle. Aggiungere le carote e farle insaporire per qualche minuto. Versare il brodo, coprire la pentola con il coperchio e far sobbollire per circa 20-25 minuti finché le carote non saranno morbide. Togliere dal fuoco, aggiungere il burro di arachidi e frullare il tutto con il minipimer. Salare se necessario, condire con pepe nero e pepe di cayenna. Guarnire con qualche fogliolina di erbe aromatiche.

Zuppa di carote e crema di arachidi

Deutsche Ecke

Möhrensuppe mit Erdnusscreme

August ist DER Urlaubsmonat in Italien und die italienischen Blogger sind fast alle am Meer, dort wo ich auch gerade am liebsten wäre. Aber dieses Jahr ist der Urlaub leider geplatzt. Vielleicht wird es noch ein paar Ausflüge im September geben. Allerdings versuchen meine Freundinnen und ich uns etwas Urlaubsfeeling auf Balkonien zu schaffen. Und das gelingt uns ganz gut.
Auch heute gab es Mittagessen auf Balkonien, und zwar diese cremige Möhrensuppe. Ich habe die ungesalzenen Erdnusscreme von Alnatura verwendet. Normale Erdnussbutter ist wahrscheinlich viele salziger, also bitte vorsicht mit den Salzmengen und der Brühe. Die Suppe schmeckt jetzt im Sommer eher lauwarm bis kalt, im Winter sicherlich auch ganz heiß ein Genuß.

Zutaten für 4 Personen
  • 400 g Möhren
  • 1 mittelgroße Zwiebel
  • 1 Liter Gemüsebrühe
  • 2 volle EL Erdnusscreme
  • 1 EL Olivenöl
  • Salz und Pfeffer
  • Cayennepfeffer
Zubereitung: Zwiebel schälen und klein schneiden. Möhren schälen und in Scheiben schneiden oder raspeln. Das Öl in einem großen Topf erhitzen, die Zwiebel anschwitzen, die Möhren reinrühren und kurz andünsten. Mit Brühe aufgießen, Deckel drauf und für ca. 20-25 Minuten kochen, bis die Möhren weich sind. Vom Herd nehmen, die Erdnusscreme unterrühren und alles mit dem Stabmixer pürieren. Mit Salz, Pfeffer und Cayennepfeffer abschmecken. Mit frischen Kräutern garnieren.

Mengen leicht verändert nach: Party Basics, C. Schinharl + S. Dickhaut, GU

Postato da Alex

29 commenti:

LaGolosastra ha detto...

assolutamete da copiare!
E penso proprio che le carotine che ho nel frigo verranno sacrificate.
Anzi. Sai cosa ti dico? Siccome no ho il burro di arachidi, faccio una piccola variazione, poi ti saprò dire.
Torno nella mia Balconia!

;)

The happy housewife ha detto...

Ma che zuppina particolare!!! La voglio davvero provare, sarà che io il burro d'arachidi lo metterei ovunque ;)

nina ha detto...

Balconia è davvero geniale. spero di approdare presto in quest'isolettafelice :)
un bacio
nine

enza ha detto...

eccomi a rapporto, ci sono anche io nel regno di balconia dove l'alacre e numerosa famigliola ha installato fantastica piscina gonfiabile e chissenefrega se si bagna il terrazzo.
lo sai che sono allergica alla frutta a guscio? troverò il sostituto del burro di arachidi, magari mandorle tostate che è l'unica cosa che posso mangiare.+
come va con l'ammorbatore giap?

genny ha detto...

mmmm....e invece provare a usare la tahine? che a me il burro d'arachidi non mi piace:( .....però l'idead ella zuppetta....domani imi sache ti posto la mia di peperoni!:DDD per me sono una bella scoeprta estiva!baci da balconia:D

stelladisale ha detto...

ah sono anni che non mangio il burro di noccioline, secondo me ci sta benissimo anche la tahina... ti faccio compagnia anche io per tutto agosto in balconia, devo lavoricchiare un po' ma starò poco al pc e molto sul terrazzo :-)

chiara ha detto...

Ciao! ummmm!....non havevo idea di come poter usare il burro di arachidi...ed invece..... ;)
Grazie la provero'!
Chiara

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

*La Golosastra, fammi sapere quale variazione hai apportato

*The happy housewife, io era una vita che non lo mangiavo ... e ci ho ripreso gusto

*Nina, Balconia ed il meraviglioso mondo dei fiori ti aspettano

*Enza, non lo sapevo mica. Comunque, cara Enza, sempre della Rapunzel esiste una crema di mandorle che è la fine del mondo. Io la uso anche nel dressing per le insalate.
L'ammorbatore l'ho sconfitto grazie alla tua dritta

*Genny, a me la tahina non piace in grandi quantità, quindi non saprei. Ma può essere un'idea per variare la zuppa

*Stella, io faccio la spola tra balcone e pc, purtroppo il lavoro mi tiene legata qui.

*Chiara, io me ne sono appena spalmata un po' sui cracker :-)

Baci da Balconia
Alex

Fiordilatte ha detto...

Ehehehe bellissima l'espressione "Balconia". Vero che molti foodblog han chiuso per ferie, ma ve ne sono altrettanti ancora all'opera :) Io son rientrata oggi...le mie semivacanze sono finite! Mi consolerò con un giretto da ikea a caccia di oggetti per le mie foto :P

Parlando della ricetta, beh davvero invitante. Il burro d'arachidi non l'ho mai assaggiato... volevo provare a farlo in casa prima o poi!

Elga ha detto...

Caspita il burro di arachidi è il mio tallone di achille e da quando ho imparato a prepararlo a casa, non manca mai, però non avevo mai pensato di utilizzarlo cosi! Sei sempre una grande!

LaGolosastra ha detto...

La variazione è quella che ha pensato anche Stella! Ahahah, provo e ti faccio sapere!

;)

manu e silvia ha detto...

Insolita ma originalissima questa crema! Abbiamo abbinato le carote con le mandorle, i pistacchi e le nosi, ma alle arachidi non ci avevamo proprio pensato!
baci baci

papavero di campo ha detto...

Oasi Balconia
d'idee fermenti e sogni
senza valigia




ps: anch'io ci sto

Mamina ha detto...

E vero che la blogoshra è un puo vuota!
Perme le vacanze sarano piu tardi, sicuro in Italia...
mi piacce molto questa zuppa di carote col burro di arachidi!

Barbara ha detto...

Balconia, balconia: questa zuppa è davvero bellissima!

E' vero siamo pochi, ma buoni!!;-))

B

lamiacucina ha detto...

eine gute Suppe mit blühenden Zitronenmelissen tröstet sogar bei geplatzten Ferien

Konstantina ha detto...

Anche io ho fatto la zuppa di carote ieri, fredda...e l'ho chiamata gazpacho che fa più fico, ahahah:D
Il burro di arachidi è proprio una bella idea!!

Camomilla ha detto...

Io le ferie le ho già fatte e non possono nemmeno cenare in Balconia, perché ne ho ben due ma lunghi e stretti che non permettono di metterci nemmeno un tavolo... Piacevolissima questa zuppa dal colore così intenso, adoro quelle preparate con le carote!
Buona settimana Alex, un bacio

hanna ha detto...

das ist auch eine interessante variante, klingt für mich mit der erdnussbutter etwas asiatisch angehaucht im gegensatz zu lamiacuicina, da gab es neulich ein rezept mit orientalischen gewürzen

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

E chi e' in trasferta ha un'astinenza da computer indecente ... comunque i tuoi preziosi consigli per lo shopping sono stati utilissimi!!! A presto per i dettagli :-) Smack

Fra ha detto...

questa zuppetta è stupenda e credo che l'aggiunta del burro di arachidi sia superba! mi sa che te la copio proprio.
Mi dispiace per la vacanza saltata ma credo che l'atmosfera a Balconia sia molto piacevole ;D
Un bacione
fra

fiOrdivanilla ha detto...

Ciao Alex, l'ho vista da Cristina e sono venuta a vederla anche qui :)
a parte che è bellissima come è presentata, stupenda... al di là di questo, pepe di cayenna e burro di arachidi scommettono che danno un sapore più unico che raro..r

Saretta ha detto...

la tua e quella reloaded della golosatsra sono da porvare assolutamente!!!unbacione :)

Mimmi ha detto...

Uscignur, e pensare che io nel burro di arachidi di solito mi ci tuffo armata di pala, nemmeno di cucchiaino. Te la copio ben bene, ho giusto qualche carota che mi aspetta in frigo :-). Bacioni, Mik

erika ha detto...

ma che bella idea, ho giusto in dispensa quel burro di arichidi naturale e bio... grazie!

Buntköchin ha detto...

Das hört sich fantastisch an. Erdnuss mag ich total gern und in Karottensuppe sicher ein Hammer.

virgikelian ha detto...

Ciao Alex, una zuppa di carote deliziosa che farò sicuramente.
Bella anche la foto col fiore del basilico (mi pare).
Volevo dire a Genny che ho letto da qualche parte che la tahina contiene tantissimo colesterolo.
Attenzione!!!
A domani.

Eva ha detto...

Mach' dir nichts draus - bei uns wird das dieses Jahr auch nichts mit Ferien...auf Balkonien kann man es sich auch gutgehen lassen! :-)

Und mit dieser Suppe allemal...

Fico e Uva ha detto...

In effetti noi non pensiamo mai ad una zuppa tiepida in estate... ma non è una brutta idea.. anzi..