mercoledì 5 marzo 2008

I pomodori gratinati di mia nonna

Pomodori gratinati della nonna

Questa è un'altra ricetta che evoca tanti ricordi. Per molti di voi non sarà nulla di speciale, per me è il ricordo di mia nonna che in occasione di inviti a casa nostra prevarava sempre teglie intere di verdure gratinate. Melanzane, zucchine, cipolle rosse e appunto i pomodori. Queste verdure sono ideali proprio per i buffet, perchè buonissime anche fredde. Quando mia nonna e mia madre preparavano le tavolate io, che amavo soprattutto il ripieno gratinato, mi intrufolavo in sala da pranzo e cercavo di staccare con le mie ditine cicciottose (che sono così ancora oggi) un po' di "crumble" senza che nessuno se ne accorgesse. Ho rifatto questi pomodori e mangiandoli sentivo tutto il calore di mia nonna. Come per tutte le ricette tramandate, non so fornirvi le dosi esatte perchè mia nonna faceva tutto ad occhio. E così faccio anche io.

Porto questi pomodori al pic-nic virtuale di Cannelle .... e magari con le spezie qui sotto ci facciamo anche un bel BBQ!

Ingredienti:
  • pomodori maturi di media grandezza
  • pangrattato
  • prezzemolo
  • aglio
  • pinoli
  • acciughe sott'olio
  • menta (fresca o essiccata)
  • olio, sale e pepe
Preparazione:
Tagliare la calotta dei pomodori, svuotarli eliminando i semini e il succo con un l'aiuto di un cucchiaino. Conservare un po' della polpa. Mentre si prepara il ripieno mettere i pomodori svuotati a testa in giù per farli scolare. In una scodella mischiare un po' di pangrattato con un po' di polpa di pomodoro (non deve risultare eccessivamente bagnato), aggiungere il prezzemolo tritato, alcune foglie di menta tritate, l'aglio sminuzzato, i pinoli e qualche acciuga sminuzzata. Salare e pepare e condire il ripieno con un po' d'olio. Riempire i pomodori con l'impasto, aggiungere un filo d'olio su ogni pomodoro e infornare a 180 gradi per circa 20 minuti finché il ripieno sarà bello dorato.


Pomodori gratinati

Deutsche Ecke

Gratinierte Tomaten - das Rezept meiner Oma
(ohne genaue Mengenangaben!)

Zutaten:
  • reife, mittelgrosse Tomaten
  • Paniermehl
  • glatte Petersilie
  • Knoblauch
  • Pinienkerne
  • Sardellen
  • Minze (frisch oder trocken)
  • Olivenöl, Salz und Pfeffer
Die Tomaten "köpfen" und mit einem Teelöffel die Kerne und den Saft rausnehmen. Mit der Schnittseite nach unten abtropfen lassen. Etwas von den Kernen und dem Saft für die Füllung aufbewahren. In einer Schüssel etwas Paniermehl mit ein paar Löffeln Tomatensaft mischen (die Masse darf nicht zu nass werden), die gehackte Petersilie und ein paar gehackte Blätter Minze untermischen, eine Handvoll Pinienkerne und ein paar gehackte Sardellen hinzugeben. Mit Olivenöl, Salz und Pfeffer abschmecken. Die Tomaten damit füllen und in einer Auflaufform für ca. 20 Minuten bei 180 Grad backen bis die Fülung goldbraun ist. Die Tomaten entweder warm oder kalt servieren.

Postato da Alex

47 commenti:

Cookie ha detto...

Che bel ricordo della nonna, di questi pomodori ne mangerei una vagonata tutti i giorni senza stancarmi mai...
Buona giornata!

Anonimo ha detto...

Che meraviglia! Le verdure al gratin sono un classico anche di casa mia...ma con i pinoli e la mentuccia, mai provate! C'è sempre tempo per cambiare le tradizioni di casa,
saluti Vittoria

Adrenalina ha detto...

Anche la mia nonna mi faceva i pomodori, ma la mia li faceva solo in padella senza gratinatura. Ricordo ancora un'estate dove mangiavo solo quelli, tutte estate a pomodori!!! Certo che i bambini quando si fissano...
Li rifaccio di sicuro e se ne avessi uno adesso lo azzannerei con molto molto gusto!!

Aiuolik ha detto...

Mia nonna non li faceva e neanche mia mamma...per fortuna che al pic-nic ci sono anche io così li assaggio :-)))

Buona giornata,
Aiuolik

Lilli ha detto...

Mia madre è specializzata in pomodori al gratin: quando si fanno le cene d'estate con tutta la famiglia riunita (siamo più di 20 persone) lei ne prepara una decina di teglie... io li so fare, ma morbidi e saporiti come vengono a lei, NO!

Viviana B. ha detto...

La mia nonna era specializzata in peperoni ripieni... mai visto un pomodoro ripieno, nella sua cucina. Provo a proporle questa ricetta: in fondo, non è mai troppo tardi per cucinare no? ;)

sariti ha detto...

ma che belli questi pomodori! per me vale lo stesso, mi ricordano da piccina quando si facevano i pranzi con il parentado al gran completo...non mancavano mai dalla tavola imbandita di mia nonna...

Alex e Mari ha detto...

*Cookie, idem anche per me!!!

*Vittoria, per il ripieno non ci sono limiti alla fantasia!

*Adre, quelli che dici tu li faceva anche mia nonna. Pomodori alla ghiotta li chiamavamo. Li mangiavamo d'estate, in Abruzzo. Mia cugina ed io sdraiate a pancia in giù sul terrazzino, con la padella fra di noi e montagne di pane da inzupparci dentro! Ci sono momenti che vorrei rivivere ... è uno di questi

*Aiuolik, peccato che sia un pic-nic virutale. Ci divertiremmo troppo!

*Lilli, chissà qual è quell'ingrediente speciale che usano sempre le nonne e le mamme!

*Viviana, da noi invece non si è mai visto un peperone ripieno perchè mio padre non li digeriva. Io potrei però iniziare adesso!

*Sariti, allora non sono l'unica ad avere dei bei ricordi con questi pomodori!

Buona giornata, Alex

fabdo ha detto...

Queste sono le ricette del cuore, che insieme ai sapori portano emozioni...

E poi sono così gnammi gnammi a vedersi :p

kus ^.^

fabdo ha detto...

Solo ora ho visto il banner!!!!
Che finesse! :)

laGallinainCucina ha detto...

Adorate nonne!
A casa mia si sono sempre fatti peperoni e zucchine ripieni/gratinati, i pomodori sono da provare.

Dolcetto ha detto...

Alex mi vuoi far svenire?! Sono uno spettacolo questi pomodori, io poi adoro qualsiasi cosa sia gratinata!!
Hai voglia di partecipare ad un meme? Solo se hai voglia e solo quando avrai tempo, mi piacerebbe conoscere 7 dei tuoi segreti... Vieni da me per scoprire di cosa si tratta!
Bacioni

Erborina ha detto...

mi piaciono tanto le verdure ripiene!! questi pomodori sembrano buonissimi :) bellissima la foto, il rosso è spettacolare ed anche il logo con i pomodori!!! Brava Alex!!

mike ha detto...

che buoni, anche noi li facciamo in realtà a palermo c'è proprio una sorta di fanatismo per le ricette con il pangrattato..buoni anche i bicchierini di yougurt..baci

Anonimo ha detto...

che bontà, mi sembra di sentirne il profumo!!!!


mi fate sempre sognare e venire l'acquolina!
Lisa

aleka ha detto...

Anche mia madre li fa spesso in estate, però lei usa i ciliegini e non mette l'acciuga.
Sono gustosissimi!

Cuocapercaso ha detto...

Che bontà, genuini e con il sapore di una volta! li voglio proprio fare! grazie!
Grazia

giu&cat ha detto...

Ah, le nonne, ci vorrebberò pagine e pagine per descrivere tutto quello che ci hanno lasciato... Metto da parte la nostalgia, per farti i complimenti per questo bel piatto. Un'idea ottima per un pic-nic! Cat

cocozza ha detto...

Il ricordo dei sapori da bambine sono quelli che restano per sempre però e difficilissimo riprodurli brava a esserci riuscita
ciao cocozza

Simona ha detto...

Mia madre, invece, fa i pomodori col riso. Questa ricettina me la metto da parte per quest'estate. Grazie.

elisabetta ha detto...

Che buoni!!! Una delle mie cene preferite, d'estate. Questi tuoi, poi, sono particolarmente aromatici, da provare quanto prima

Anicestellato... ha detto...

Meravigliosa ricetta e complimenti anche per i post recedenti, bravissime!!

Fico e Uva ha detto...

ma che bel picnic che verrà !!

sandra ha detto...

Ammappalooooooo... :o)
Che spettacolo! Li avevo visti su Flicks e già mi facevano una gran gola, qui mi sono rifatta gli occhi.. Brava cara e brava la nonnina..le dosi ad occhio sono le migliori.
bacioni

comidademama ha detto...

Che bel ricordo e che colori bellissimi. Mi piacciono le verdure al gratin, e il tuo crumble è delizioso.

Alex e Mari ha detto...

*Fabdo, alla fine le cose più buone sono quelle più semplici. Sono contenta che tu abbia notato il banner :-)

*Gallina, credo che le verdure gratinate rientrino nella tradizione di ogni famiglia, solo la preparazione è diversa

*Dolcetto, ora sei la terza che ci passa il meme, non possiamo nasconderci :-)) Solo un po' di pazienza e mi ci metto

*Erborina, grazie! Stavolta mi sono divertita a fare l'header!

*Mike, grazie. Il pangrattato mi fa impazzire, anche nella pasta!

*Lisa, benvenuta. Sei molto gentile, grazie

*Aleka, l'acciuga era un optional anche per mia nonna. A volte si a volte no

*Grazia, più genuini di così! Se ti avanza un po' di ripieno prova anche a farci le cipolle (precedentemente bollite). Da urlo!

*Cat, parole sante! Non ho mai annotato le ricette di mia nonna quando era ancora con noi. Ora avrei tante domande da farle, ma devo fidarmi dei miei ricordi. Non sempre riesco a riprodurre esattamente i suoi sapori

*Cocozza, cosa c'è di più intenso di chiudere gli occhi e sentire i sapori di quando si era bambini. Meraviglioso

*Simona, mia nonna invece i pomodori col riso non li sapeva fare ... una delle poche cose. E li compravamo sempre in rosticceria!

*Elisabetta, la menta da sempre un tocco di freschezza. Io li adoro anche in inverno cmq :-))

*Anice stellato, grazie mille :-)

*F&U, si, ci faremo una gran bella scorpacciata

*Sandra, ogni tanto mi vergogno un po' a non indicare le dosi, ma quando cucino mi dimentico di pesare il tutto e poi mi ritrovo a scrivere il post con un grande punto interrogativo stampato in fronte!!!

*Comida, infatti con il ripieno ci si potrebbe fare anche un bel crumble salato ... mi hai fatto venire un'idea :-)))

Buona giornata ... qui fa un freddo becco ma splende il sole e io sono contenta! Alex

Dolcezza ha detto...

sono fantastici, voglio provarli anche io!!!fanno proprio estate! un abbraccio!

Anonimo ha detto...

Questi mi induce a pensare che tutti abbiano una sorta di "madleine" che rievoca ricordi bambini...per me il sapore della colazione a base di latte fresco e biscotti con un po' di orzobimbo che mangiavo dai nonni da piccina..Niente di più semplice ma che dolcezza!
la mia nonnina era specializzata pepero-pondorata d'estate:con l'orto aveva KG di pomodori e faceva sto contorno che chiamava non una scarpetta ma una vagonata!!!
Un abbraccio e buona giornata
saretta :*

Spilucchina ha detto...

Che belli!
La nonna è sempre la nonna! Io non riesco mai a riprodurre in toto le sue ricette, non c'è niente da fare!
Mi manca sempre quel pizzico che fa la differenza...

unika ha detto...

buonissimi i pomodori ripieni...vedi i miei e dimmi che ne pensi:-)
Annamaria
http://ipiaceridellavita.myblog.it/archive/2008/03/03/cestini-di-pomodoro-al-pesto.html

Dolceviola ha detto...

Bella la ricetta di tua nonna!!
Io non li ho mai fatti i pomodori gratinati, mi piacciono molto!!
Buona giornata!

Ciboulette ha detto...

A casa mia non si sono mai fatti i pomodori gratinati, ma devono essere di un buono..i tuoi sicuramente, davvero mettono voglia d'estate!! Baci :))

Il gatto goloso ha detto...

mmmm......golosissimi, ma il proverò senza aglio (che non sopporto proprio!) :-)

salsadisapa ha detto...

che beeeello! le ricette dei ricordi :-) la mia è, assolutamente, il coniglio fritto: mia nonna lo preparava sempre (ma lo fa ancora eh!!) quando da piccoli partivamo per andare al mare 1 mese intero, con la roulotte! il coniglio fritto era il primo pasto da consumare in campeggio: che bontà!!!

Monique ha detto...

anche a casa di mia nonna melanzane gratinate A NASTRO tutta l'estate!!!che buone..devo provare!

Ady ha detto...

Sai Alex i pomodori io li adoro,purtroppo è l'unica verdura che mangio volentieri, poi gratinati sono speciali, la foto come al solito è spettacolare, un bacio!

elisa ha detto...

che bellezza...le ricette della nonna col passare del tempo si rivelano sempre le migliori..Grande Alex!!

Sere ha detto...

Alex, lo sai che mi hai fatto venire la pelle d'oca?
Anke la mia nonna fino a qualche tempo fa, preparava spesso i pomodori gratinati e poi una delle sue specialità, la caponata! Che belle le nonne...!
Ti abbraccio

lenny ha detto...

Anche io ho preparato una ricetta che posterò prossimamente che fa parte dele ricette dei ricordi di famiglia.
Ottimi i pomodori al gratin!!

Cuocapercaso ha detto...

C'è un Meme per Voi!

Grazia

mamma3 ha detto...

D'estate quando i pomodori sono belli maturi e fondenti ce ne facciamo fuori delle teglie intere, nella stessa tua maniera ma senza i pinoli, proverò la tua versione, un bacione Elga

NIGHTFAIRY ha detto...

Adoro i pomodori gratinati, nella loro semplicità sono troppo sfiziosi e gustosi!li metterei a contorno di tutto :)

Arietta ha detto...

sono meravigliosi! anche io li adoro, è una delle ricette perfette di mia mamma e ne mangerei a quintalate, rigorosamente freddi :D

Mirtilla ha detto...

buonissimi!!!allora me li sgraffigno virtualmente da Cannelle

Francesca ha detto...

è incredibile come certi piatti ci trasportino indietro nella nostra vita, secondo me molto più del ricordarsi a mente le cose: sono odori, sapori, gesti che appartengono alla nostra storia, sono ancorati dentro di noi. I nonni poi sono un dono speciale.

Francesca

Alex e Mari ha detto...

*Dolcezza, si e ora i pomodori stanno iniziando a sapere di qualcosa

*Saretta, ahhh l'orzobimbo. Che ricordi!

*Spilucchina, eh l'ingrediente della nonna è speciale. Ed è bene che sia così

*Unika, li trovo ottimi!!

*Dolceviola, devi assolutamente provare. I pomodori gratinati sono troooooppo buoni!

*Ciboulette, anche tu prova, mi raccomando

*Gatto goloso, anche senz'aglio sono buoni!

*Salsadisapa, il coniglio fritto??? Mai mangiato, ma deve essere spettacolare. Mangiato in campeggio poi ancora meglio

*Monique, le melanzane gratinate superano i pomodori! Mangerei solo quelle

*Ady, beh allora vai con i pomodori!!!

*Elisa, hai ragione. Ogni tanto me ne viene in mente una e cerco di riprodurla

*Sere, chissà che buona anche la caponata di tua nonna!

*Lenny, allora aspetto la tua ricetta

*Grazia, fatto!

*Elga, i pinoli danno un bell'effetto croccantino

*Night, anche io, pure a colazione quasi :-)

*Arietta, infatti il giorno dopo sono ancor più buoni!!

*Mirtilla, ci si vede tutti al pic-nic!

*Francesca, mandiamo un bel pensiero ai nostri nonni che ci hanno dato tanto. Ti abbraccio

Buon WE, Alex

Ely ha detto...

buone molto estive e devono essere gustosissime le proverò sicuramente e sono l'ideale per un pic nic in compagnia :-)
buona serata
ELy