domenica 10 giugno 2007

Bellissima Monaco

Frauenkirche

Ero stata a Monaco tanti anni fa per lavoro, non avevo visto praticamente nulla e quel poco che ero riuscita a vedere è stato al buio! Stavolta è stato un viaggio di piacere e sono rimasta entusiasta del capoluogo bavarese. Una città cosmopolita, piena di vita, accogliente, calorosa, allegra, ricca di tradizioni - mi è sembrata molto mediterranea :-) E ai bavaresi piace mangiare! E a me la gente che ama mangiare sta simpatica! Eh sì, sarà per questo che mi sono trovata così bene ... mai vista una tale densità di ristoranti e locali di ogni tipo. Si trova di tutto, c'è l'imbarazzo della scelta e non si rimane di certo a bocca asciutta! Nella sola Hofbräuhaus, la più celebre delle numerose birrerie di Monaco, si bevono ogni giorno (a detta della nostra guida) 10.000 litri di birra!
Vi ricordate il mercato coperto di Stoccarda? Beh, ora mi sembra minuscolo in confronto al Viktualienmarkt, il mercato al centro di Monaco, a due passi dalla famosa Marienplatz. Il mercato è aperto dal lunedì al sabato, dalle 7 alle 18-19 e ospita ben 140 banchi. Consiglio di andarci di mattina, quando pian piano il mercato si sveglia. I prezzi sono abbastanza salati ... io mi sono fatta rifilare 4 etti di ciliegie, senza chiedere prima il prezzo ... 5€! Oh, ma vuoi mettere, erano ciliegie del Viktualienmarkt! Considerata l'incredibile varietà di prodotti esposti e il numero di foto scattate, non ho saputo sceglierne solo due o tre. Quindi, ecco a voi il VIKTUALIENMARKT! (Basta cliccare sulla foto grande per andare avanti).





Un altro vero e proprio tempio culinario è il negozio Alois Dallmayr (Dienerstrasse 14-15), poco lontano dal Viktualienmarkt. Come diceva il simpatico Cat, è un posto dove si può mandare in tilt il bancomat! Lasciate carte di credito a casa, credetemi! Altrimenti sarà la vostra rovina!




Chi visita Monaco non può non mangiare almeno una volta le specialità tipiche. La colazione bavarese l'avevo già fatta la domenica prima, quindi mi mancava la cena (che secondo me non differisce tanto dalla colazione, ma comunque ... ) Sono andata a mangiare in un locale proprio dietro al Duomo e mi sono pappata questo Gourmetteller "leggero leggero", un tris di carne con tre contorni: polpetta ("Fleischpflanzerl" - letteralmente piantina di carne!!) su verdura di verza e pancetta (DIVINA!), Leberkäse (che già conoscete) su insalata di patate e rucola e Rostbratwürste, salsiccine arrosto, su contorno di crauti. Tutto ottimo. Le Brezeln sono in un cestino sul tavolo come da noi il pane e alla fine la cameriera chiede, quante se ne siano mangiate. Inutile dirvi che la dieta è andata a farsi friggere :-((
Andechser am Dom (Weinstrasse 7a)

Gourmeteller

9 commenti:

cat ha detto...

hai ragione i bavaresi sono i "gaudenti" della germania e monaco, nonostante sia tutta ricostruita (di originale dopo la guerra non è rimasto un gran che!) ha ancora dimensioni umane, bel viaggio e bel post, saluti golosi cat (davanti al bancone delle praline di dallmayr sono stato colpito da sindrome di stendhal;oDD)

paola ha detto...

Waouuuu questo mercato e favoloso. I geraninegli stivali, le barbe rosse, i fiori, le tue foto sono tutte magnifiche !
bel post. Grazie di dividerlo con noi.

Francesca ha detto...

che meraviglia, veramente! Colori e immagini tutte da assaporare. Vado a sbirciairle una per una. Grazie di farci rivivere la tua Monaco. Ciao!

cuochetta ha detto...

Mi hai fatto rivivere degnamente la mia "due giorni" bavarese di un mese fa!
Mi consola che come te ci saranno buone possibilità di ritornarci e per un periodo più lungo!

Grazie per il post e le belle foto!

Gourmet ha detto...

mamma mia ragassa!! che bel post e che foto!!!
Di Monaco purtroppo ho visto solo l'aereoporto.. mi riprometto di dedicarle un week lungo, prima o poi!
bacioni!

Rodrigo ha detto...

Oi, achei teu blog pelo google tá bem interessante gostei desse post. Quando der dá uma passada pelo meu blog, é sobre camisetas personalizadas, mostra passo a passo como criar uma camiseta personalizada bem maneira. Até mais.

Alex e Mari ha detto...

Cat, come ti capisco ... lo stesso effetto me lo ha fatto il bancone della pasticceria!!

Paola, sono contenta che ti paccia. È un piacere condividerlo con voi.

Francesca, prego :-) E pensare che è solo una piccola selezione. C'era talmente tanto da vedere e fotografare.

Cuochetta, io sicuramente ci tornerò ... tante sono le cose ancora da scoprire. La prossima volta non perderti il mercato, mi raccomando ;-)

Gourmet, grassssie :-)Monaco è l'ideale per un weekend lungo. Ci ho messo tanti anni a decidermi di andarci ... non aspettare altrettanto :-) Bacioni

Rodrigo, ciao ... credo di aver capito tutto quello che hai scritto . Grazie! Carine le tue magliette

Alex e Mari ha detto...

certo che da questa parte dell'emisfero vedere tutte quele cose buone lì che poi io adoro... è veramente una crudeltààààààà!!!!
le foto sono mozzafiato!
MARI

Dolcetto ha detto...

Che foto stupende!! Che bellissimi colori! Mi fai proprio venire voglia di andarci anch'io! Buona giornata!