mercoledì 30 settembre 2009

Dove inizia il Reno

Roccia grande

Eccomi di ritorno da quattro giorni in Svizzera dove ho finalmente ricaricato un po' le pile. Domenica, con un tempo splendido, mia sorella ed io ci siamo recate a Schaffhausen (Sciaffusa) ad ammirare le cascate del Reno. Davvero impressionante, soprattutto per chi come me non ha visto ancora altre cascate. Le varie forme dell'acqua, il profumo del fiume, il colore cristallino, l'acqua nebulizzata che ti avvolge. A lungo abbiamo osservato i battelli che si avvicinavano alle cascate prima di decidere se fare un giro o meno. Mia sorella è rimasta a riva, io ho deciso che avrei rischiato di sentirmi male pur di fotografare quelle masse d'acqua da vicino. E ho fatto bene. Lo scroscio, la forza dell'acqua, la spuma delle onde ti tolgono il respiro.
Non lontano da Sciaffusa si trova la deliziosa cittadina medievale Stein am Rhein dove ci siamo rifocillate con una dolce specialità, i vermicelles. Per tornare a Zurigo abbiamo sbagliato a programmare il navigatore che ci ha guidate attraverso le campagne svizzere. Una meraviglia. Peccato non potersi fermare ovunque. Un motivo per ritornare.

Deutsche Ecke
Da bin ich wieder zurück nach vier Tagen in der Schweiz, wo ich endlich wieder etwas auftanken konnte. Am Sonntag sind meine Schwester und ich bei wunderbarem Wetter nach Schaffhausen zu den Rheinfällen gefahren. Beeindruckend, zumal ich noch nie irgendwelche großen Wasserfälle gesehen habe. Lange haben meine Schwester und ich die Schiffe beobachtet, die sich den Wassermassen genähert haben. Sie ist am Ufer geblieben, ich habe beschlossen, trotz meiner Seekrankheit, einzusteigen, um das Wasser von Nahem zu fotografieren. Und es hat sich wirklich gelohnt. Das tosende Geräusch, die Kraft des Wassers und der umhüllende Wassernebel waren ein Erlebnis.
Von dort sind wir ins schöne Städtchen Stein am Rhein gefahren, wo wir uns eine süße Spezialität, die Vermicelles, gegönnt haben. Wahrscheinlich haben wir das Navigationsgerät falsch programmiert, jedenfalls hat es uns auf der Rückfahrt nach Zürich über Wiesen und Wälder geführt. Eine traumhaft schöne Landschaft. Schade, daß ich nicht überall anhalten konnte. Noch ein Grund, zurückzukehren.

Casetta

Acqua e verde

Trote

Flora

Bacche

Rocce

Roccia_1

Cascate da vicino

Facciata

Stein am Rhein

Vermicelles


Postato da Alex

52 commenti:

lefrancbuveur ha detto...

wow sono il primo. Vai sempre in posti bellissimi. Complimenti!
Enrico

Francesca ha detto...

fantastica la foto dei pesci, e ovviamente di tutte le circomvoluzioni dell'acqua!
un bacia, e che bello l'odore del river.

cobrizo ha detto...

bentornata cara!
l'acqua pulisce, rinnova...
è bello rivederti.

Mariù ha detto...

Tu penserai che io scherzi ma mi sembrava davvero di sentire lo scroscio dell'acqua e l'aria fresca della Svizzera mentre scorrevo le tue foto... sarà quest'aria frizzantina che c'è qui anche oggi.
Spero che questo stacco sia davvero servito a ricaricarti e a ridarti il tuo gran bel sorriso e la solita energia.

Un bacione e bentornata!
m.

Lydia ha detto...

Bentornata amica insonne, ho letto che la Svizzera ti ha giovato!!!!
I vermicelles sono una specie di montblanc?
Bacioni

Vally ha detto...

Anch'io Alex ci sono stata alle Cascate di Schaffhausen.. fanno un effetto assurdo...

genny ha detto...

tu fai i viaggi..e noi sogniamo con te:Dgrazie!!

Sarah ha detto...

Quant'è bella la mia Svizzera.
Amo questo tuo post, che svela alcuni dei lati più affascinanti e caratteristici del mio Paese...
Ma a Lucerna non sei più andata quindi?

zorra ha detto...

Oh, wie schön! Danke für die wunderbaren Bilder. Ein bisschen krieg ich Heimweh! :-)

Camomilla ha detto...

Scatti superbi Alex, mi hai donato 5 minuti di vero relax! Sono contenta che questi giorni in Svizzera ti abbiano giovato, beritrovata :)
Un bacione!

Arietta ha detto...

Incantevoli :-O e tanto diversi dalle immagini a cui sono avvezza...un sogno! Ti sei trattata meravigliosamente e spero che questa vacanzina sia stata ritemprante.
Ah, se ti va di vedere un dolce che ti piace tanto che ho carpito proprio da te e preparato lo scorso weekend, ti aspetto! Si sente la tua mancanza! Un abbraccio

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Bellissimo questo posto! Un vero incanto! Le tue foto mi hanno portato lì e fatto repirare anche a me un pò dell'aria svizzera!

valverde ha detto...

che meraviglia..grazie per le foto ...
val

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Bentrovati tutti! È bello tornare e ritrovarvi.

*Mariù, la forza dell'acqua era impressionante. Poi quel battello che si muoveva tutto, noi tutti bagnati da quell'acqua nebulizzata. Un vero incontro ravvicinato con la natura

*Lydia, si, praticamente un mini montblanc. Con panna e meringa sotto agli spaghetti di castagne. Ho però preferito la crostata di rabarbaro :-)

*Sarah, eheh, vi lascio ancora col dubbio per un po' :-)

*Zorra, das kann ich gut nachvollziehen

Un abbraccione a tutti
Alex

lenny ha detto...

A mio pare con queste foto hai superato te stessa: riescono ad esprimere la forza incontenibile della natura e la sua bellezza pura e mozzafiato!
Bentornata!!!!

Artemisia Comina ha detto...

mi piace tutto, e so quanto è bello perdersi.

papavero di campo ha detto...

benrientrata! temprata dalle acque di fiaba del reno! è bellissima schaffausen! hai per caso incontrato il Mugnaio Macinino o intravisto la sinuosa Lorelei? (avevo messo proprio una fiabesca foto di schaffausen per la fiaba di Brentano)
un romantico abbraccio:-))

Eva ha detto...

Was für wunderbare Bilder!!

Da ist es ja überall wunderschön - wieder etwas, wo ich unbedingt mal hin muss!

Danke fürs Mitnehmen!

VALENTINA "cuoca" PER PASSIONE ha detto...

belle foto... ogni tanot si devono ricaricare le pile no?? complimenti! V

Elga ha detto...

Bentornata! Se l'acqua ha su di te lo stesso effetto che su di me penso propirio che adesso tu sia in gran forma! Soprattutto quando vado per torrenti e cascate, dove l'acqua ti avvolge con la sua forma nebulizzata io mi ricarico all'istante, è il mio ambiente naturale!

Anonimo ha detto...

Ti ho riconosciuta sulla punta della roccia che sventolavi bandiera svizzera....Belle foto, come sempre!Elena

iana ha detto...

Bentornata, aspettavo con ansia le tue ricette e le tue foto!

Diletta ha detto...

Alex, i tuoi post sono meglio di una guida turistica!!

Brava,
D.

Gaia ha detto...

ci credi se ti dico che gli spruzzi delle cascate mi hanno bagnato lo schermo?
ben tornata!

Saretta ha detto...

Spettacolare, da togliere il fiato!!!bacioneeeeeeee

Ciboulette ha detto...

PEnsa che io un po' per freddolosita' un po' per strizza non volli prendere il batello che arrivava sotto le cascate del Niagara, e a dire la verita' non me ne sono pentita. Pero' immagino la magia di arrivare cosi' vicina a quella potenza, l''acqua che cade con un'energia enorme, che fai fatica a capire da dove arrivi.
Non so piu' cosa dirti per le tue foto, lo sai, ti dico solo grazie per condividerle sempre con noi :)
Un abbraccio e bentornata!

Babs ha detto...

spettacolari.......

Federica ha detto...

complimenti delle foto meravigliose!!e che posti incantevoli!

fantasie ha detto...

Il mio primo viaggio a 15 anni tutta sola (cioè senza genitori) l'ho fatto proprio lì... però i vermicelli non li ho mangiati! Peccato!

Lory ha detto...

Mi ci trasferirei anche domani ;-)
Le tue foto parlano!

Virginia ha detto...

Alex i tuoi ritorni sono sempre doppiamente graditi: 1. perchè ci manchi tu e 2. perchè sappiamo che abbiamo il privilegio di godere dei tuoi reportage...

Susina strega del tè ha detto...

Che posti meravigliosi ... bellissime foto ...

manu e silvia ha detto...

Splendide quest immagini! sanno di fresco, pulito, un paesaggio incantato e immutato! Questiluoghi ci affascinano sempre! Avete fatto veramente una splendida gita e ci havete anceh portato dei magnifici ricordi.
baci baci

Wella ha detto...

Alex bentornata, sei una vera forza della natura. Che forza sprigionano le tue foto. La dicono lunga sulla fotografa, che energia che hai. E che energia riescono a trasmettermi. Complimenti, sei davvero un esempio.
Mi piace molto la coppa di Spaghettieis finale che riporta la calma dopo la tempesta.
Il tuo e' uno dei blog che mi piacciono di piu'. Wella

Anonimo ha detto...

Ah, scusa Alex, non di gelato ma di Vermicelles si tratta. Che cosa sono? Wella

JAJO ha detto...

TI ODIO !!!!!
Stavolta mi trovo veramente in grossissima difficoltà per trovare la foto più bella: la prima, quella con i pesci, le cascate, il paesino......
Tutto fantastico (come la fotografa che l'ha immortalato)

cocozza ha detto...

Mio padre mi ci portava quando ero piccina e ci sono ritornata anche da grande, le tue foto mi danno l'impressione che tutta l'acqua tipo nebulizzatore te lo spruzza in faccia;-D
un abbraccio cocozza

LaGolosastra ha detto...

ogni volta che leggo un post come questo vorrei poter preparare lo zaino e partire subito!

L'oca bonga in cucina ha detto...

Che natura in queste foto! Ci regali sempre degli scatti bellissimi grazie!! ciao arianna

Elisa ha detto...

Solo una cosa: le foto sono mozzafiato!

mref ha detto...

Ho premiato il tuo fantastico blog sul mio, http://doimatladam.blogspot.com/, solo un piccolo riconoscimento per il lavoro splendido ceh fai quotidianamente. Grazie.

Morena ha detto...

Che posti splendidi e che foto meravigliose....ma..come si arriva sopra a quella roccia???

bellissimo reportage!!

virgikelian ha detto...

Sempre le tue meravigliose foto mi fanno sognare !!! Queste poi sono il massimo.... Grazie.

Aiuolik ha detto...

Ma è un posto fantastico!!! Certo, tu sei bravissima a fare le foto, ma in questo caso il posto ci ha messo del suo. E quei vermicelli? Devono essere buonissimi!

Ciaoooo!

acquaviva ha detto...

I vermisei! Il mio dolce dell'infanzia! Ricordo che era una festa quando la mamma (svizzera!)ce li preparava spremendo la purea di castagne da uno strano tubo con il tappo forato...
Le cascate del Reno sono uno dei pochi luoghi visitati da bambina che anche rivisti di recente non mi sono sembrati più "piccoli" ma hanno ocnservato tutta la loro maestosità.

lamiacucina ha detto...

kein Wunder, dass es Dir da gefällt.

SiLviA ha detto...

ciao Alex, è vero, davvero bella Schaffausen! Se vuoi tornarci ti consiglio di farlo verso novembre: le foglie saranno tutte gialle e sarà una meraviglia passeggiare nei boschi fino alla cascata! ciao! Silvia

Scribacchini ha detto...

Bello bello bello! Grazie. Kat

Carla ha detto...

Ben tornata anche da parte mia!

...hai portato un'aria frizzantina e cristallina :-)

Ciao

Fra ha detto...

grazie per queste immagini che trasmettono forza ed energia!
Un bacione
fra

sciopina ha detto...

troppo belli questi posti....annoto annoto..

Staximo ha detto...

Bentornata Alex!
Bello vedere il Reno... il mio sogno, con cui stresso mio marito da vari anni :o), è di fare un viaggio lungo la valle del reno, da Magonza a Coblenza.
Chissà se con queste foto delle origini riesco ad invogliarlo... :o)