martedì 17 febbraio 2009

Il cielo di Parigi

Piramide e nuvole

Eccomi di ritorno da tre splendidi giorni parigini con mia sorella. Erano 20 anni che non ci andavamo ed è stata una città tutta da scoprire ... soprattutto con gli occhi di una foodblogger :-)
Il tempo di visionare le centinaia di foto e tornerò con varie passeggiate fotografiche. Per ora vi lascio queste foto del cielo parigino.

Parigi e le nuvole

Parigi e le nuvole

Eiffel e nuvole

Tour Eiffel e le nuvole

Parigi e le nuvole

Parigi e le nuvole

Parigi e le nuvole

Parigi e le nuvole

Parigi e le nuvole

Sacro cuore

Parigi e le nuvole

54 commenti:

Ciboulette ha detto...

Io ti adoro. Lo posso dire? L'ho detto!

Grazie per avermi regalato quell'azzurro parigino che in quei tre giorni di ottobre si e' davvero fatto desiderare....ed ora aspetto ils eguito eh. ho troppa voglia di tornare a Parigi, anche solo con le tue immagini!

Sere ha detto...

Ciao Alex! Ecco dov'eri finita...
Giusto ieri dicevo a mio marito che ho "bisogno" di andare a Parigi. Manco da qualche anno ed ho voglia di vivere qualche giorno la città più romantica del mondo, soprattutto insieme a lui.
Così, curiosità, in che hotel eravate? Mi piacerebbe trovarne uno carino e non troppo deluxe in zona Quartiere Latino.
Un bacio e grazie per avermi regalato un pò di cielo...

lenny ha detto...

Uno splendido cielo, dall'azzurro quasi irreale contro il quale si staglia la magia di Parigi: le candide nuvole e gli uccelli in volo come disegnati...
E' stato come respirarne l'aria:))

pinguil ha detto...

... gli occhi che hanno visto tutto ciò e l'hanno trasmesso hanno qualcosa di speciale!! grazie

iLa ha detto...

Davvero sempre belle le tue foto. Posso fare la ficcanaso e chiederti che macchina usi?
Hai qualche asso nella manica per ottenere foto cosí belle?
Complimenti davvero!
iLa

Artemisia Comina ha detto...

bei cieli, alex; in attesa di altre occhiate su parigi ;)

Chicca ha detto...

Meravigliose. Semplicemente meravigliose.

mika ha detto...

Wow

nina ha detto...

mammamia che splendido azzurro.
non potevi cogliere nulla di più significativo dell'amata parigi. fuori dal tempo anche lui, colmo di tempo contemporaneamente.
un bacio, che bello che sei stata là.
f

Fra ha detto...

Che bel regalo Alex!!!! Mi sono innamorata di Parigi e non vedo l'ora di poterci tornare. E' stato il regalo per il mio diciottesimo compleanno...chissà che non riesca a replicare 11 anni dopo
Un bacio e aspetto le altre foto per passeggiare insieme a te
Fra

Virginia ha detto...

Alex, questo è un vero splendore...
P.S.: ma quanti aerei hai beccato???

Adrenalina ha detto...

Che meraviglia!!! Non vedo l'ora di vederle tutteeeeeee!!
Bacioni

JAJO ha detto...

Io ancora mi stupisco di come solo tu riesca a cogliere degli attimi in modo così sensibile ed attento: foto studiate che sembrano immediate e viceversa. Sensazioni, attimi, movimenti, luci.... tutto perfetto !!!
BRAVISSIMA !!!
P.s.: comunque non ci credo che quello sia veramente il cielo di Parigi: ma solo quando ci sono stato io l'ho trovato più nero dei tetti e delle strade ? :-D

Saretta ha detto...

Enchantè!
Non resco ad aggiungere altro Alex!

comidademama ha detto...

Io le ho messe praticamente tutte nei favoriti in flickr.
Aspetto ogni secondo di resoconto parigino.
So che sei stata in Rue des Rosier con Kja, vi ho pensate e secondo Kja è per questo che mi è venuta voglia di fare le falafel

fiore_labs ha detto...

Che meraviglioso azzurro.... ci vuole inuna giornata così uggiosa dove tutto è grigietto!
baciotti
fiore

franci ha detto...

Ciao! che foto meravigliose e che voglia di tornare a Parigi!!!!!!!!
un abbraccio

Elga ha detto...

Tu non sai quanto mi rendi felice con queste immagini..una di sicuro la metto come fondo del desktop, quella con tutti gli uccelli in volo, sembrano dipinti, un applausone!!! Ti abbraccio e aspetto intrepida le altre

Mariù ha detto...

Che meraviglia!

Erborina ha detto...

ma che belle Alex, la seconda foto è da rimanere a bocca aperta!!
aspettiamo il resto ;)
buona settimana!!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

*Grazie a tutti!

*Sere, noi eravamo in un albergo in zona Montmartre. Questo. In Internet sembrava un po' meglio di quello che poi in effetti è stato. Tipico parigino, stanze minuscole ma pulite, servizio gentile. Non avrei però mai pagato la tariffa intera. Noi abbiamo trovato un'offerta a 90 euro. Posso però guardare nella mia guida se trovo qualcosa nel Quartiere Latino e poi ti dico.

*Ila, uso una canon EOS 400d. Assi nella manica non ne ho, scatto quel che vedo, ne faccio tantissime di foto, poi ovviamente ne scarto anche molte. A volte mi accorgo dopo che uno scatto è venuto bene, altre foto che invece erano "studiate" magari non sono niente di speciale quando vai a vederle.

*Nina, davvero fuori dal tempo!

*Virginia, ma sai che gli aerei li ho visti dopo in foto???

*Jajo, troppo buono, grazie! Non so quale Santo Meteo ci abbia aiutato, ma abbiamo avuto una gran fortuna con il tempo ... mentre qui a casa nevicava!!

*Comida, tu non sai quanto ti abbia pensata. Ho mangiato le falafel pensando a te, ho fotografato Rue de Rosier pensando a cosa avresti detto tu. E grazie a te ho pranzato da Marianne, davvero un'esperienza.

Un abbraccio a tout le monde :-)
Alex

max - la piccola casa ha detto...

Complimenti delle foto stupende!!!! vorrei poter riuscire anche io a fare certi scatti, ma la strada che ho da fare è ancora molta!!


complimenti ancora!!!!!

Hypericum ha detto...

Si che pensavo di essere una buona osservatrice ed una discreta fotografa. Ogni volta che mi immergo nelle tue immagini, fossero anche gli steli dell'erba cipollina, mi vergogno della mia presunzione!!! Complimenti,comunque, per questi mirabolanti scatti: il volo di gabbiani nel cielo parigino è eccezionale!

Lilium ha detto...

Mi fanno accelerare il battito cardiaco :-)

salsadisapa ha detto...

ho avuto un fremito... parigi è un incanto, anche attraverso i tuoi scatti :) bentornata!!

Onde99 ha detto...

Alex: le tue foto sono sempre, in una parola, superiori. Ma queste sono "LE" foto: hai ritratto splendidamente una cosa difficilissima da immortalare, come il cielo, difficilissima perché quasi mai rende un'idea realistica, non solo, hai costruito perfettamente le foto, con quel tocco di classe dato dai lampioni, dagli uccelli, dall'intersecarsi di metalli della Tour Eiffel, che rendono inconfondibile da ogni altro il cielo di Parigi!!! E mi dirai che io non sono nessuno per dare un giudizio, perché le mie foto sono cosìcosì, ma quelle degli altri le so valutare e le tue sono stupende

giulia ha detto...

Un cielo splendido! terzo e luminoso!!! Mi da l'idea anche di freddo, sai quando ci sono quelle gionate super luminose, ma freddissime!!! Veramente belle!!! Non vedo l'ora di continuare il giro! Grazie a te si in posti belli e fai venir la voglia di partire!!!
bravissima come sempre!!! sei il mio mito!!!
un abbraccio giulia

Marie_I Calicanti ha detto...

Cara Alex, per Maite e la sottoscritta, Parigi ha un'importanza fondamentale nelle nostre vite, è lì che ci siamo conosciute ed è lì cha abbiamo cominciato a cucianre insieme... grazie per le tue belle foto, aspettiamo le altre ed i tuoi racconti...

Babs ha detto...

La cupola di Montmatre che si staglia nel cielo turchese.... ho fatto anch'io delle foto meravigliose a Parigi, soprattutto a Montmatre, dove quel bianco incredibile "spaccava" un cielo azzurro e terso.... bei ricordi!
buon viaggio
babs

Lisa ha detto...

meraviglia delle meraviglie, Parigi è semplicemente un sogno. Complimenit per le foto!!!

p.s. metterai anche qualche cibaria mangiata lì?????

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Mi sono persa nell'intenso e poetico azzurro di questo cielo ... ecco adesso mi viene da pensare che nella città romantica per antonomasia splenda sempre il sole :-)
grazie Alex, perchè ogni tanto hai alzato sguardo e obiettivo al cielo, rubando magici momenti anche per noi. Baci

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Vedo che Parigi ha lo stesso effetto su molti di noi - bello condividerlo con voi.
Grazie per i tanti complimenti che fate alle foto, mi fa molto piacere sapere che alcune mi foto possono far scattare un'emozione, un ricordo.

*Onde99, grazie per le tue parole, mi hai fatto davvero emozionare

*Giulia, ti assicuro che faceva FREDDISSIMO!

*Marie, vi ho pensato. Sarei voluta andare a prendere un pezzo di torta al cioccolato nel locale di cui avete parlato poco fa voi, ma purtroppo il tempo è stato pochissimo. Ci tornerò sicuramente

*Lisa, e certo!! Mia sorella continuava a dirmi "ma che vuoi fotografare ogni vetrina che contiene un dolcino??"

Ciao
Alex

JAJO ha detto...

Faresti sapere anche a me se trovi qualche altra cosina su Parigi ? Grazzzzieeeeeee :-D

Nirvana77 ha detto...

che splendore...grazie... Mi hai riportata indietro a poco più di un mesetto fa.. quando macinavo chilometri su chilometri sotto quello stesso cielo... ma le mie foto non sono così belle :o)
Un beso

Fedra

maricler ha detto...

Oh oh oh la seconda foto è bellissima, davvero! Eh, sì, quando i foodblogger si incontrano... Baci!

Mariluna ha detto...

Ed io non ne sapevo niente??? Alex la prossima volta avertimi fare un giretto insieme sotto quel cielo io ci sto, quasi!!!

i dolci di laura ha detto...

magnifiche le foto! spero anche io di andare presto a parigi! buoni gli gnocchi qui sotto!

elisa ha detto...

Stupende queste foto..Parigi non l'ho ancora visitata ma vorrei andarci presto..grazie per questo tour in anteprima!!

Marika ha detto...

che fto meravigliose!fate degli scatti meravigliosi!complimenti!

cocozza ha detto...

Che splendide foto Alex ora aspetto con trepidazione le altre, io non sono mai stata a Parigi!che bello vederla con i tuoi occhi
bacioni cocozza

a.o. ha detto...

l'assaggio è crudeltà!
hai ottanta occhi e ottanta mani che trepidano in attesa della seconda puntata: eddaje!

un abbraccio
a.o.

sariti ha detto...

questa volta ti sei superata...le foto del cielo parigino sono davvero spettacolari...ah, quanto vorrei tornarci!grazie per avermi fatto sentire come se a parigi ci fossi davvero... :.)

palmy ha detto...

Me-ra-vi-glio-sa Parigi! Meravigliose foto, grazie davvero. Ci sono stata tante volte ma ci tornerei ogni anno.

Carla ha detto...

Ciao Ale!
Ma quanto è bello questo cielo parigino!
E quantosei brava a cogliere sempre i dettagli e i particolari...
Certo è che vedere una città o qualsiasi altro posto con gli occhi di una foodblogger è diverso vero?
Me ne sto accorgendo anch'io...
E PArigi è una città sempre da scoprire e ammirare...
Merçi beaucoup :-)
Carla

Kja ha detto...

Sono molto contenta che abbiate avuto un cielo cosi` bello, anche perche` ora posso vedere le tue foto splendide. Quella con i gabbiani e` onirica, bellissima!

Un baciotto

C.

Staximo ha detto...

Siete state davvero fortunate! Qualche giorno fa parlavo con una collega che vive a Parigi e che si lamentava del cielo perennemente grigio!
Aspetto con ansia altri post, magari con indicati indirizzi imperdibili, così mi faccio una miniguida per pianificare al meglio una gita parigina: è da un po' che lancio messaggi (poco) subliminali :o)

sciopina ha detto...

foto bellissime come sempre!Hai proprio un occhio artistico...

Ilaria ha detto...

Ciao Alex, ho visto le tue foto di Paris... che cielo!!!! Anche a Boston quando fa molto freddo (sigh) abbiamo gli stessi colori!!!
Penso di avere risolto con le foto... spero che ora possa vederle dal blog direttamente. Un abbraccio...

sandra ha detto...

CHe spettacolo tesora!!!
Adoro Parigi e mi trasferirei domani.. :-******************

Grazie per il reportage, ora mi devo armare di biglietto e partire!

lavaterra ha detto...

Traumhaft schöne Eindrücke, vor allem die Vielfalt an Leckereien ist überwältigend.

Anonimo ha detto...

buongiorno, ti leggo sempre quando posso...non ho mai commentato ma oggi, dopo essere tornata da una settimana favolosa a parigi, ho pensato che "cribbio che coincidenza!" domenica ero esattamente lì come hai descritto tu! e mi sembrava carino condividerlo :))) ah...grazie per le meravigliose ricette!

Marina ha detto...

Cara Alex,
grazie per queste meravigliose foto di Parigi che è la mia città del cuore. Mi commuovo sempre quando vedo immagini belle come quelle che hai pubblicato tu. Sono una frequentatrice assidua ed abituale della ville lumière, ma vigliacco se sono riuscita una volta, dico una a produrre una foto da togliere il respiro come le tue. Essì che di scorci e di occasioni ce ne sarebbero. Niente io me la mangio con il occhi e basta. Grazie comunque. Blog stupendo!

Moscerino ha detto...

che fortuna, hai trovato un tempo splendido! quando io ci sono stata l'anno scorso abbiamo avuto un unico giorno di cielo azzurro, per il resto del tempo pioveva incessantemente...la tipica pioggerellina parigina, fastidiosa per noi...eppure mi sa normale per i parigini ed infatti nessuno aveva l'ombrello! nemmeno le famiglie con i bambini...

Gatadaplar ha detto...

ho letto tutti e tre i post parigini d'un fiato e mi sono rifatta gli occhi con le tue foto meravigliose!!! Sei bravissima, te l'ho già detto, ma non mi stanco mai di dirtelo! Grazie!!! ^___^