lunedì 21 luglio 2008

Tortine di mandorle e frutti di bosco

Tortine di mandorle

Iniziamo la settimana con dolcezza. Vi meraviglierete forse della fonte della ricetta: un libro di ricette di Natale di Donna Hay. Ma a pensarci bene Donna Hay è australiana ed in Australia (e Nuova Zelanda) a Natale è estate. È buffo, ancora oggi non mi sono abituata a sentire Marina che mi parla delle stagioni a testa in giù. Ho imparato a leggere le riviste di Donna Hay "controstagione" ora o ritirato fuori i numeri usciti in inverno. Ci sono delle splendide ricette con i frutti di bosco, che io adoro come ben sapete. Queste tortine sono velocissime da fare, belle morbidose ... un po' burrose, ma non troppo. Si conservano per 3 giorni e sono perfette per una dolce merenda.
Buona settimana a tutti.

Ingredienti per 4 tortine
  • 90 gr di burro morbido
  • 60 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 140 gr di farina di mandorle
  • 1 cucchiaio e 1/2 di farina
  • 90 gr di lamponi, mirtilli o more
  • zucchero a velo
Preparazione: scaldare il forno a 150°C. Sbattere il burro e lo zucchero con la frusta elettrica o nel robot da cucina fino ad ottenere un composto chiaro e cremoso. Aggiungere l'uovo, il tuorlo, la farina di mandorle e la farina e sbattere fino ad avere un composto liscio. Versarlo in 4 stampini da tartellettes da 10 cm ben unti. Livellare la superficie e disporvi sopra i lamponi, i mirtilli e/o le more. Premerli delicatamente nel composto, spolverizzare con zucchero a velo e informare per 35-40 minuti finché le tortine non saranno dorate. Si conservano in un contenitore ermetico fino a 3 giorni.

Fonte: Christmas - ricette semplici per un buon natale, Donna Hay, pag. 58

Tortine di mandorle

Deutsche Ecke

Mandeltörtchen mit Waldbeeren

Zutaten für 4 Törtchen:
  • 90 g weiche Butter
  • 60 g Zucker
  • 1 Ei
  • 1 Eigelb
  • 140 g gemahlene Mandeln
  • 1 1/2 EL Mehl
  • 90 g Himbeeren, Blaubeeren, Brombeeren
  • Puderzucker
Zubereitung: Den Ofen vorheizen (150°C). Die Butter und den Zucker mit dem Schneebesen cremig schlagen. Ei, Eigelb, Mandeln und Mehl hinzugeben und weiter schlagen, bis die Teigmasse glatt ist. Den Teig in gefettete Tartellettesförmchen (10 cm) füllen, die Oberfläche glätten und die Beeren in den Teig leicht eindrücken. Mit etwas Puderzucker bestreuen und für ca. 35-40 Minuten backen, bis die Törtchen goldgelb sind. Die Törtchen halten sich bis zu 3 Tagen in einem geschlossenen Behälter.

Postato da Alex

43 commenti:

Sere ha detto...

Và che capolavoro che hai creato!
Son bellissime e chissà che buone!
Un bacio e buon inizio settimana.

sandra ha detto...

mamma che buoneeeeee!!! :)
E di sicuro alla mia portata..Un bimbetto di mia conoscenza ne farebbe una bella scorpacciata!
bacioni
p.s. ci sei mancata

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Sono convinta che anche a colazione stanno benissimo! posso allungare la mano? Ti auguro una buonissima settimana!

@nn@ ha detto...

...per riuscire a farle durare 3 giorni queste delizie ...dovrei moltiplicare le dosi per 3! ;)

Giorgia ha detto...

come hai fatto a farle durare tre giorni? le hai messe in cassaforte?!?

Ady ha detto...

Che deliziose, anch'io adoro i frutti di bosco ed ho giusto qualche lampone nel congelatore, che dici se ce li metto surgelati?
Un bacio e buona giornata

Erborina ha detto...

Adoro Donna Hay però purtroppo qua penso che non arrivano tutti i numeri. Io avevo comprato il 36 a dicembre dopodiché ho visto solo un altro numero... ci sono stati altri numeri speciali??
Meravigliose queste tortine.
Buona settimana!

VANESSA ha detto...

uhhh che belline!!!!! sempre bravissima a preparare, decorare e fotografare...anche dei dolcini semplici semplici li trasformi in capolavori! senti un po' ma al posto della farina di mandorle che ci posso mettere considerando che non amo la frutta secca? guarda come sono esigente di lunedì mattina! ;-)

sweetcook ha detto...

Che carineeeeeeee!!!!!!!!
Ma hanno la consistenza di una torta o di una crostata???
Sono curiosa perchè mi piacerebbe provarle:-)
Buon lunedi!

Carla ha detto...

Buongiorno Alex!
Anch'io adoro i frutti di bosco e quando ero piccola nè raccoglievano a cestini di more lungo le strade....ora non più! I tuoi tortini pe una ricca colazione sono l'ideale!
E bella la presantazione, colori azzeccati;)
Mipuoi parlare di Donna Hay? Cioè quello che vorrei sapere è se è una rivista, che esce mensilmente tipo Sale & Pepe o è proprio un libro di ricette? A parte questo tuo libro di ricette di Natale chiaramente;)
Grazie mille
Carla

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Un dolce così delicato per iniziare bene la giornata. Grazie della ricetta e buon inizio di settimana. Laura

bocetta ha detto...

bhè...non sò che dire se non che sono meravigliose...e sicuramente buonissime! Buona settimana!
un abbraccio!

giulia ha detto...

Buongiorno Alex!
ma che inizio settimana strepitoso! Super dolce!!! E poi bellissime, l'idea di premerle sul composto la trovo bella, vengono fuori davvero carine!!!
Come ben sai per ora i dolci sono off limits, ma le potrei fare a settembre per la festa di compleanno di Andrea, mi sembrano perfette come dolcetti!!!
Grazie dell'idea!
Buon inizio settimana :* un bacione giulia

Alex e Mari ha detto...

*Sere, erano buone e neanche eccessivamente dolci. Buona settimana anche a te

*Sandra, bentornata!!! Eh eh, la prossima volta gliele porto di persona a quel bimbetto! Avrei voluto esserci, davvero

*Twostella, confermo! L'ultima l'ho mangiata proprio stamattina a colazione. Ottime anche di prima mattina

*Anna, in effetti le dosi non sono proprio enormi!!

*Giorgia, beh, io ne ho mangiate 2 sabato quando le ho fatte, una ieri mattina e una oggi!

*Ady, si, secondo me puoi mettere anche quelli surgelati. Probabilmente inzuppano un po' l'impasto, ma vanno bene lo stesso

*Erborina, io ho l'abbonamento e dopo Natale me ne sono arrivati altri due di numeri. Ora ci sono le ricette invernali!!

*Vanessa, hmmm, difficile sostituire la farina di mandorle che dà proprio quella consistenza morbida alle tortine. Se la sostituisci con della farina normale ti viene una semplice frolla, troppo dura forse per immergerci i frutti di bosco. Potresti provare con del cocco essiccato, se ti piace.

*Sweetcook, la consistenza è quella di un amaretto moltoo morbido o di un brutto ma buono, hai presente?

*Carla, Donna Hay è un'autrice australiana di libri di ricette e ha anche una rivista. In Italia esistono, se non mi sbaglio, 2 o 3 libri tradotti. La rivista, solo in inglese, si trova in edicole moooolto fornite. Se digiti Donna Hay nella casella di ricerca del nostro blog trovi alcune ricette e informazioni su di lei. È famosa per il suo stile minimalista.

*Laura, di lunedì ci vuole dolcezza, per forza!

*Bocetta, e per di più facili. Buona settimana e un abbraccio anche a te

Ciao
alex

Alex e Mari ha detto...

*Giulia, per i bambini sono perfetti, anche la grandezza è ideale. Un bacione
Alex

giucat ha detto...

alex, sei il solito mito: le tortine sono meravigliose come pure le foto. Ma come fai??? Le farei subito, ma come si fa a renderle + light??? bacione caraaaaaaaaa
giù

mamma3 ha detto...

Stamattina dal lavoro ho adocchiato le foto su Flickr e non vedevo l'ora di tornare a casa per venire a leggermi con calma la ricetta! Se con la mia torta ti ho trasmesso sensazione di casa e coccole anche tu non sei da meo con questa! Ti abbraccio, Elga

Precisina ha detto...

Ma figurati...ricette così sono assolutamente 'quattro stagioni'!!! Deliziose!!!

Val ha detto...

Was fuer eine Leckerei! ;-)
Stupende! Ciao!

Pippi ha detto...

ci sono rimasta attacata a una di queste tortine...scusa ma non ho resistitoooooooooooooooooooo eheheh ciao Pippi

Viviana ha detto...

oh che spettacolo!!!!!!!!
ma senti.. non è che per caso... ti riferivi ad una pasta di una signora di mia consocenza??? ah ah ah
un bacio grandeeeeeeeee

Camomilla ha detto...

Deliziose queste tortine Alex!!! Ti faccio i miei complimenti per le foto perchè sono davvero superbe... quando vengo qui da voi resto sempre a bocca aperta!
Un abbraccio!

Gloricetta ha detto...

Se fai un salto dalle mie parti vedrai che senza volerlo ti ho bellamente copiata. La ricetta è abbastanza simile...che dici, mi lancio in una versione mini?

lenny ha detto...

Devono essere deliziose: il connubio mandorle-frutti di bosco è uno dei più golosi.
Mi piace molto l'effetto dei frutti che fanno capolino e danno l'idea di essere incastonati nelle tortine.

Saretta ha detto...

mamma che meraviglia alex!!!!W le stagioni a testa in giù!!!
bacioni
saretta

Dolcezza ha detto...

aaah! vuoi iniziare la giornata con me? Va benissimo per me, dove ci vediamo? :)
buona settimana cara Alex! un abbraccio!

Carla ha detto...

Grazie Ale! buona serata;)

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Buongiorno Alex tesoro! ma quanto tempo che non passavo da te...scusa ma sono settimane veramente intense
che bellissime tortine (ma anche il toastmuffin sotto non è niente male ;-) )
bravissima come sempre...ma perchè non sei una vicina di casa :-D così mi autoinviterei a colazione!
bacione tesoro
Silvia

Alex e Mari ha detto...

*Giù, per il light ti ho risposto da te ;-))

*Elga, anche io adocchio sempre prima su flickr e poi corro a vedere nei blog

*Precisina, da fare anche con i frutti di bosco surgelati a Natale :-)

*Val, dankeschön!!

*Pippi, serviti pure!!

*Viviana, si si, proprio a lei!

*Camomilla, grazie, sei troppo gentile

*Gloricetta, ora passo. A volte cmq ci sono stane sintonie in rete :-)

*Lenny, credo che quei frutti di bosco si sentano a proprio agio tra le mandorle

*Saretta, anche qui in Germania in questo momento mi sembra di avere una stagione a testa in giù. Uffa, freddo e pioggia, non ne posso più

*Dolcezza, hi hi! Dai, a colazione al bar all'angolo

*Carla, figurati!

*Silvia, tempi duri eh? Cara, ti inviterei volentieri a colazione, pranzo e cena!

Ciao
Alex

Arietta ha detto...

deliziose!! alex, con il tuo gusto per i dettagli riesci a rendere ogni foto e ogni ricetta una vera poesia, sono sempre più estasiata e ammirata!!
adoro le mandorle nei dolci, danno un profumo e una consistenza uniche!!sono sicura che con il bruschino dei frutti di bosco si sposino a meraviglia!
un bacione!

Arietta ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Dolcetto ha detto...

Ne prgusto già il godurioso sapore solo a guardarle! Mi piace da matti questa ricettina Alex, grazie!

cocozza ha detto...

Siii siamo proprio in sintonia ieri quando ho visto le tue tortine mi è venuto da ridere,ora qui in campagna stanno maturando le more cosi posso preparare le tue tortine
ti abbraccio cocozza

salsadisapa ha detto...

ma cariiineee!!! ahahha effettivamente la questione delle stagioni ribaltate mi sconvolge ogni volta! complimenti, e bacioni :-*

Kja ha detto...

Ma che carine queste tortine e quella carta di riso (giusto?) in tinta sotto e` stupenda! Guarda Alex la mia gelatiera non e` grandissima, ma e` di quelle che bisogna congelare in anticipo il che puo` risultare scomodo ma c'e` stata un 'occasione e l'ho colta :)

NADIA ha detto...

Infatti, è giusto l'ora della merenda!
Nadia - Alte Forchette -

Moscerino ha detto...

ma che carineeee!! sai che anche io adoro i frutti di bosco ma non ne trovo mai! e tu con tutte queste ricette che li prevedono mi torturi!!! ma mi sono rifatta ieri per il compleanno: ho comprato in una nota pasticceria una splendida crostata con i frutti di bosco! (ma non hanno voluto rivelarmi dove li trovano...acc!!)

livi ha detto...

ciao sono passata nel vostro blog.....mhhhh...che fame, che meraviglia, che belle foto, che fantasia culinaria...complimenti di cuore ....anche io adoro Donna Hay, ne o due libri... :o) livi

Jean-Michel ha detto...

Ciao!
C'è un prenio per voi da me...
Passate a ritirarlo!

:)))

Silvia S&S ha detto...

Bellissime! Le tue tortine sono veramente invitanti :) Buona settimana anche a te, bacioni!

Cookie ha detto...

Le sbranerei a colazione, e sicuramente in meno di tre giorni!

campo di fragole ha detto...

Queste si che le provo!!! Ultimamente sto preparando solo crostatine e simil-pannacotte, cucino poco e leggero pero' i dolci... ogni due giorni ci scivolo su.... ;)

fedeccino ha detto...

Le ho provate con susine ed uva, sono piaciute tantissimo.
Grazie per dare sempre delle belle idee, siete nello spirito di Donna Hay :)
A presto,
Federica