lunedì 5 maggio 2008

Risotto allo zenzero con asparagi caramellati

Risotto allo zenzero


Il blog ha fatto nascere in me la passione per i risotti. Nella nostra "tradizione familiare" non c'è neanche un risotto in particolare. Gente di pasta siamo! Da un po' di tempo a questa parte, invece, sto scoprendo che c'è ben altro del risotto ai funghi (buonissimo anche quello eh, per carità) e ogni tanto rimango sorpresa dai risultati. Come anche stavolta. Mi sono chiesta perchè mai non ci sia arrivata prima a fare un risotto allo zenzero. In fondo nelle preparazioni asiatiche ce lo metto sempre, ma un risotto "classico" allo zenzero non mi era mai venuto in mente di farlo. Beh: un'esplosione di sapori in bocca. Il piccantello dello zenzero, il dolce degli asparagi caramellati e i gamberoni saltati si sposano perfettamente, secondo me. Uno dei risotti che entrerà nella mia "tradizione familiare".
Buona settimana a tutti voi.


Ingredienti per 4 persone:

  • 2 scalogni
  • 60 gr di zenzero fresco grattugiato
  • 400 gr di riso per risotti
  • 150 ml di vino bianco
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 pezzetto di burro
  • olio d'oliva
  • sale e pepe
  • 8 asparagi bianchi (o se preferite verdi)
  • 8 gamberi
  • 1 -2 cucchiaini di zucchero di canna
  • peperoncino
Preparazione:
Pelare gli scalogni e tritarli finemente. Pelare la radice di zenzero e grattugiarla. Scaldare dell'olio d'oliva in una padella alta e soffriggervi gli scalogni e lo zenzero. Unire il riso e lasciarlo insaporire per un minuto. Spegnere con il vino bianco e aggiungere man mano che occorre il brodo.
Intanto pelare gli asparagi e tagliarli in obliquo per ottenere delle fettine sottili. Scaldare dell'olio in una padella e farvi rosolare gli asparagi finché non saranno cotti. Salare e pepare. In ultimo aggiungere lo zucchero e lasciare sul fuoco finché gli asparagi non saranno caramellati.
In un altra padella saltare i gamberi in olio d'oliva e condire con sale e peperoncino.
A termine della cottura del riso mantecare con il parmigiano ed il burro. Salare e pepare se necessario. Servire il risotto con un po' di asparagi e due gamberi a persona.

Risotto allo zenzero

Deutsche Ecke

Ingwerrisotto mit karamellisiertem Spargel und Gambas


Zutaten für 4 Personen:
  • 2 Schalotten
  • 60 g frischer Ingwer
  • 400 g Risottoreis
  • 150 ml Weißwein
  • 1 Liter Gemüsebrühe
  • 100 g geriebener Parmesankäse
  • 1 Stückchen Butter
  • bestes Olivenöl
  • Salz und Pfeffer
  • 8 Stangen weisser Spargel
  • 8 Gambas
  • 1 -2 TL Rohrzucker
  • Chiliflocken
Zubereitung:
Die Schalotten und den Ingwer schälen. Die Schalotten fein würfeln, den Ingwer reiben. Etwas Olivenöl in einer hohen Pfanne erhitzen, Schalotten und Ingwer darin andünsten. Den Reis hinzufügen, eine Minute mitdünsten und mit dem Weißwein ablöschen. Nach und nach die Brühe angiessen un bei mittlerer Hitze unter Rühren köcheln lassen, bis der Reis die Flüssigkeit aufgesongen hat.
In der Zwischenzeit den Spargel schälen und schräg in dünne Scheiben schneiden. In einer Pfanne mit etwas Olivenöl scharf anbraten, salzen und pfeffern und zum Schluss mit Zucker bestreuen und diesen leicht karamellisieren lassen. In einer anderen Pfanne die Gambas in Öl anbraten, mit Salz und Chiliflocken würzen. Wenn der Reis gar ist, die Butter und den Parmesankäse unterheben, evtl. mit Salz und Pfeffer abschmecken. Den Reis mit etwas Spargel und 2 Gambas pro Person servieren.

Leicht verändert nach: "Ingwer" - W. Hübner, M. Wissing, AT-Verlag

Postato da ALEX

47 commenti:

Lory ha detto...

Fenomenali accostamenti,da riprodurre.
Io adoro i risotti e nella mia famiglia cè invece grande cultura e attenzione verso i risotti ;-)
Mia nonna sino all'anno scorso preparava un risotto giallo con il midollo di bue da urlo e devo dire che mia madre(disatro in cucina ehh)mi batte alla grande con i suoi risotti ;-))

k ha detto...

Beh, ma che meraviglia! Gli apsaragi caramellati li provo di sicuro, magari quelli verdi che li ho già in frigo. Il risotto dev'essere ottimo
baci e buon inizio settimana :-)

sandra ha detto...

Alex!! Nemmeno io ho una grande tradizione nei risotto, nel senso che mammina li ha sempre fatti buonissimi, ma senza una particolare ricetta... :o)
Così possiamo sbizzarrirci come più ci piace, no?
Buona settimana a te cara.. qui inizia da oggi il mese "duro"!
bacioni

Adrenalina ha detto...

Buonoooooooo da fare assolutamente!!! Ma anche solo asparagi con gamberi senza riso!! Insomma due ricette in una :)
Stamattina sono al lavoro per riposarmi dalle fatiche delle pulizie di primavera, mi rimane sala, cucina e bagno, ti dico solo che ho la schiena e collo bloccati ahahahah. Baciiii

Nepitella ha detto...

Ciao Alex! mamma mia che buono deve essere. Ho proprio una radice di zenzero che gira per il frigo mi sà che provo:D Un abbraccio

GràGrà ha detto...

Grandissima ricetta da risotto... se devo dirti la verità a me i risotti piacciono da morire, pero' sono stufa di risotti ai funghi e risotti alla milanese... una volta ho assaggiato per esempio un risotto cocco e gamberi che era una meraviglia del palato... spero di postarlo presto ;-)

Erborina ha detto...

Super stuzzicante!!
Buona settimana :)

Alex e Mari ha detto...

*Lory, credo di ricordarmi che tu ne hai già parlato sul tuo blog di quel risotto da urlo, o sbaglio?

*K, gli asparagi caramellati sono ottimi, soprattutto quelli bianchi. Se li trovi prova anche con quelli. Baci anche a te

*Sandra, hai visto che risotto zenzerino? Ho pensato a te mentre lo facevo! Un bacio grande

*Adre, oppure puoi fare riso e gamberi ... quindi 3 ricette in una. Ho visto la foto del bucato, certo che fai le cose seriamente eh!!

*Nepitella, allora non ti resta che provare!

*Gràgrà, ultimamente se faccio un risotto cerco sempre di inventarmi o provare abbinamenti nuovi e magari insoliti. È una vita che non faccio il risotto ai funghi ad esempio.

*Erborina, buona settimana anche a te cara

Ciao, Alex

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Buongiorno tesoro!! Come sono in ritardo stamani! Mannagg.. a questo traffico! Che bel risottino gnam..pensa che io lo zenzero lo metto sulla pasta con solo un po' di olio..:-P magnifico!
Grazie per la ricetta e sei sempre più brava con queste foto!
Un abbraccio strettissimo!
Silvia

Sere ha detto...

Fantastico questo risotto. In effetti, anche io, quando devo preparare un risotto lo preparo nei "soliti modi" mentre con la pasta mi sbizzarrisco in invenzioni. Bell'idea, la terrò a mente! Un bacione

Pippi ha detto...

guarda ti devo fare i complimenti perchè anche a me piace preparare i risotti ma a questo accostamento mai ci avrei pensato e invece lo trovo molto interessante!
grazie!
un bacio Pippi

Saretta ha detto...

Ciao Alex!causa assenza ho letto in ritardo i due post..fantastici come sempre!E questa ricettina deliziosa???Fantastica sei!
Smack
saretta :)

Claudia ha detto...

non ho mai caramellato gli asparagi, zitta zitta lo presenterò in tavola e vedrò le reazioni della truppa

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

mi ispirano un sacco gli asparagi caramellati.. e anche lo zenzero nel risotto! =) ma uffa è già il secondo risotto che vedo stamattina.... mi fate venire voglia di farlo anche a me! magari mercoledì faccio qualcosa di strano boh.. vediamo

sweetcook ha detto...

Intrigante questo risottino, è il terzo che vedo oggi nel mio giretto tra i blog e in tutta sincerità non saprei dirti quale mi piace di più. Io li vorrei assaggiare tutti!!!! Complimenti!

Aiuolik ha detto...

Forse te l'ho già detto (non ricordo, sorry!) ma a me lo zenzero proprio non piace. Però condivido l'interesse per i risotti, anche nella mia famiglia se ne sono sempre fatti pochissimi, invece ho scoperto che li preferisco alla pasta!

Ciaoooo,
Aiuolik

Gabriella ha detto...

zenzero e asparagi caramellati...da provare sicuramente!

Fra ha detto...

Se questo risotto entra nella tua "tradizione di famiglia" puoi adottarmi per favore? :P
Un bacione e buona settimana
Fra

Dolcetto ha detto...

Alex da te trovo sempre qualche piacevole scoperta, qualche ideuzza particolare da copiare e qualche foto colorata che rallegra la giornata...

Viviana ha detto...

neppure in sicilia c'è una grande tradizione dei risotti... tolto quello alla marinara e quello con i funghi non ne ricordo molti...
da quando sono a verona ne mangio moooolti di + :D ma lo zenzero beh ecco... ero ancora trooooppo indietro!! lo provoooo!
baciooooo

Alex e Mari ha detto...

*Silvia, ecco, vedi, a me manca la pasta allo zenzero! Proverò

*Sere,chissà perchè per la pasta mi vengono molte più idee

*Pippi, grazie mille :-)

*Saretta, troppo buona

*Claudia, fammi sapere come hanno reagito!

*Elisa, eh già che il mercoledì è giorno di esperimenti. Sono curiosa di vedere cosa combinerai stavolta :-)

*Sweetcook, ancora non ho avuto tempo di girare per blog, spero di trovare gli altri due risotti

*Aiuolik, sapevo dei lamponi e dei piselli/fave, ma lo zenzero mi è sfuggito!

*Gabriella, la ricetta originale prevedeva al posto dei gamberi un pezzo di trota salmonata

*Fra, avviamo le pratiche?

*Dolcetto, ricambio :-)

*Viviana, bentornataaaaa! Beh, ma voi in Sicilia avete le arancine, non c'è bisogno del risotto!!!

Buona serata a tutti, Alex

salsadisapa ha detto...

risotti? pensa che mia madre fino a qualche anno fa si limitava a bollire il riso e condirlo con un qualunque sugo... il risotto a casa mia era un illustre sconosciuto! adesso le cose vanno moooolto meglio ;-)
l'abbinamento zenzero-gamberi è eccezionale! brava brava :D e buon maggiooooooooooo

Lilith ha detto...

Un tripudio di sapori!!! Adoro i risotti, questo poi...... fare fare mangiare mangiare!!!
Buon inizio settimana!!!

Carla ha detto...

Ciao Alex e buon inizio settimana!
Oggi anch'io ho fatto un piatto con lo zenzero, da quando ho iniziato a usarlo, pure io lo metto un po' ovunque! e poi è una spezie dalle mille proprietà....questo risotto che hai fatto con lo zenzero, asparagi e gamberoni è prorpio da provare
A presto
Carla

Mammazan ha detto...

Si mangia proprio con gli occhi.... in mancanza di meglio
Ciao e buona giornata
Grazia

elisabetta ha detto...

Io invece non ho mai postato una ricetta di pasta... in famiglia siamo risottari, motivo in più per copiare anche questa ricetta ^_^

Ely ha detto...

che accostamento superbo, non ci avevo ma pensato ma è da provare!
ciao Ely

Alex e Mari ha detto...

*Salsadisapa, ecco, a casa mi suppergiù la stessa cosa

*Lilith, mi hai fatto ridere ridere :-)

*Carla, buona settimana anche a te. Lo zenzero è davvero molto versatile

*Grazia, peccato che lo schermo non si materializzi con tutte queste delizie dei blog

*Elisabetta, ma dai?? Sai che non me ne sono neanche accorta che non hai postato mai la pasta?

*Ely, se lo provi fammi sapere.

Buona giornata, Alex

elisabetta ha detto...

Solo i bigoli, ma mai un piatto di pasta tradizionale, magari prima o poi rimedio... buon proseguimento di giornata

elisa ha detto...

oddio..questo risottino è da svenimento..lo sai che anche io ho scoperto una passione per i risotti..troppo buoni!!
Un bacione!

The Food Traveller ha detto...

E il gamero la sopra che ci fa???

Scherzi apparte, un gran bel abbinamento.

Tatiana ha detto...

Spettacolare...mannaggia se l'avevi postato avanti provavo con gli asparagi selvatici... io adoro i risotti... lo riprodurrò tale e quale Brava alex :P

marinella ha detto...

Questa me la segno proprio, adoro lo zenzero, il riso i gamberi....
Insomma deve essere splendido. grazie.

Sere ha detto...

Aleeex... ho bisogno del tuo aiutino... non sei passata a trovarmi( e ti faccio tatà sul sederino)... volevo anche un tuo consiglio .. ti aspetto! ^_^

Alex e Mari ha detto...

*Elisabetta, e io non ho mai mangiato i bigoli :-))))

*Elisa, li abbiamo sottovalutati questi risotti

*Tft, un tocco di colore ci voleva no? :-)

*Tatjana, gli asparagi selvatici mi mancano, mai provati purtroppo

*Marinella, allora è proprio una ricetta che fa per te

*Sere, ehhhh ho combinato un casotto con il feed reader senza il quale ultimamente mi perderei tantissimi post. Scusa :-(

Ciao, Alex

sciopina ha detto...

Le tue fotto sono sempre bellissime, pare di avere il piatto davanti a se realmente.
L'accostamento e' bellissimo. tutte da provare le tue ricette..ma io mi chiedo quando che nn ci sono mai a casa? Le conservo per la vecchiaia quando andro' in pensione...ah aha ha..
bacioni
sciopina

JAJO ha detto...

Brava Alex: così si creano le tradizioni :-D

lenny ha detto...

Anche nella mia famiglia non esiste nessuna trazdizione dei risotti, ma io li amo alla follia, al pari degli asparagi e perchè no, anche dello zenzero: questo lo gradirei non poco (in una scala da 1 a 10, diciamo 20?).
Gli asparagi caramellati mi picerebbe provarli!
Baci

comidademama ha detto...

Meravigliosa come sempre la ricetta e stupende le fotografie. Gli abbinamenti sono intriganti a dire poco.

un caro abbraccio, alex. ho avuto ospiti e poi ho fatto pulizie nel blog, dare una nuova veste grafica è sempre un bel pasticcio!!!!
Insomma I'm back!

comidademama

Sara ha detto...

Stupenda ricetta!! che meraviglia di piatto! complimenti!

Alex e Mari ha detto...

*Sciopina, mi hai fatto morire con le ricette per la pensione!

*Jajo, tramanderò il mio risotto di generazione in generazione :-)))

*Lenny, vedo che non siamo l'unica famiglia a non avere una tradizione risottosa

*Comida, welcome back! Il tuo "pasticcio" è valso la pena

*Sara, grazie mille!

Ciao, alex

Cookie ha detto...

Guarda, lo mangerei volentieri anche a quest'ora!!

viviana ha detto...

lo zenzero mi piace candito...mi hai fatto venire un'ideuzza!!!

fiordisale ha detto...

vabbè, visto che blogger mi fa i dispetti, io ci riprovo ... volevo complimentarmi, st'asparago caramellato è una bellissima idea.
(vabbè, poi l afoto fa venire la voglia di sbranare il monitor)

Monique ha detto...

io invece adoro i risotti..è un piatto che sa di domenica, che ha bisogno di cure perchè se no attacca o scappa di cottura e viene 'na schifezza...buono buono buono!!!

Irene Binaghi ha detto...

dovrebbe diventare un pezzo forte della tradizione di molte famiglie...
Complimenti per la ricetta e per il blog di due amiche così lontane, così vicine.
Grazie!
Irene Binaghi
http://cucinasenzasenzawordpress.com

Elisa ha detto...

Che buono!! Io adoro i risotti e li preparo più di una volta alla settimana:-))

Pero finora non ho mai mangiato asparagi caramellati...non vedo l´ora di preparare questa ricetta! Tanti saluti dalle terme spa di Merano. Elisa