venerdì 1 febbraio 2008

Finger food thai - thot man pla

Polpette di pesce thai


Diciamo che questa è la settimana del finger food etnico. Dalla cucina turca passiamo alla cucina thai, una delle mie preferite (mi chiedo se ci sia un tipo di cucina che non mi piace!).
Abito in una cittadina di soli 25.000 abitanti, ma oltre ai tanti negozi di alimentari turchi abbiamo anche un mega Asia-Shop gestito da due ragazzi dello Srilanka. Prima il negozio era una delle panetterie migliori del posto, al centro della città. Quando qualche anno fa il panettiere andò in pensione e si seppe che "downtown" avrebbero messo un negozio asiatico, non vi dico le proteste. Io ero lì che facevo i salti di gioia. Il negozio invece ha avuto un successone, pian piano viene frequentato anche da quelli che inizialmente avevano gridato allo scandalo. Il bello è che i due ragazzi si sono adeguati alle esigenze delle varie popolazioni che vivono qui e oltre ai classici ingredienti cinesi o indiani, si trovano anche prelibatezze per la cucina africana. Ma non solo cibo: cestelli di bambù, mortai di pietra, vasellame, abiti indiani, diversi tipi di hennè. Ero tentata di provare un prodotto per allisciare i capelli (quello usato dalle donne africane), ma alla fine ho avuto paura di rimanere senza capelli e ho deciso di rimanere riccia :-))
Il mercoledì arrivano (direttamente da Amsterdam) i prodotti freschi: coriandolo con radice, melanzane thai, okra, germogli di soja, banane (quelle che si cuociono), patate dolci, galgant, lemongrass, curcuma fresca, basilico thai e tante altre verdure che ancora non ho provato. Come vedete, in quanto ad ingredienti strani sono messa bene e ne sono felicissima.
La ricetta di queste polpette di pesce è tratta da uno splendido libro di cucina thai regalatomi da una persona speciale a cui dedico questa ricetta. Bentornata a casa Lory :-)

Aggiornamento: non preoccupatevi per la mia dieta, sono tutte ricette ante-dieta conservate per voi ;-))

Polpette di pesce thai

Ingredienti per 4 persone:
  • 450 gr di filetti di pesce (carne bianca, senza pelle - io ho usato coda di rospo surgelata)
  • 1 albume
  • 2 foglie di kaffir lime sminuzzate (se non le trovate va bene anche senza)
  • 1 cucchiaio di pasta di curry verde (se non amate troppo il piccante riducete a 1 cucchiaino)
  • 60 gr di fagiolini cotti
  • 1 peperoncino rosso fresco (meglio se di quelli thai), privato dei semi e tritato
  • un ciuffo di coriandolo fresco tritato
  • olio per friggere
Preparazione:
1. Tagliare a tocchetti il pesce e passarlo al mixer con l'albume, le foglie di lime e la pasta di curry fino ad ottenere un composto omogeneo. Trasferire il composto in una terrina e unirvi i fagiolini tagliati a pezzettini, il peperoncino ed il coriandolo.
2. Con le mani inumidite formare delle polpettine di circa 5 cm di diametro. Disporre le polpette su un piatto largo e metterle in frigo per 30 minuti.
Scaldare l'olio in una padella e friggere le polpette finché non saranno dorate da entrambi i lati. Farle asciugare su carta da cucina. Servire con una salsa agrodolce o piccante thai.

Polpette di pesce thai

Deutsche Ecke

Thailändische Fisch-Frikadellen

Zutaten für 4 Personen:
  • 450 g Fischfilet (z.B. Seeteufel)
  • 1 Eiweiss
  • 2 Limettenblätter, feingehackt
  • 1 EL grüne Currypaste
  • 60 g gekochte grüne Bohnen, kleingeschnitten
  • 1 rote frische Chilischote, ohne Kerne, fein gehackt
  • 1 Bund frischer Koriander, gehackt
  • Öl
Zubereitung:
1. Den Fisch kleinschneiden und zusammen mit dem Eiweiss, den Limettenblättern und der Currypaste im Mixer zu einer glatten Masse mixen. Die Fischmasse in eine Schüssel geben, die grünen Bohnen, die Chilischote und den Koriander untermischen.
2. Mit feuchten Händen kleine Frikadellen formen (ca. 5 cm Durchmesser), auf einem Teller verteilen und ca. 30 Minuten kaltstellen.
3. Das Öl in einer Pfanne erhitzen und die Frikadellen von beiden Seiten goldgelb braten. Auf Küchenpapier abtropfen lassen. Mit süß-sauer oder Chilisauce servieren.

Postato da ALEX

41 commenti:

stelladisale ha detto...

bellissimo quel posto, io un po' di robe strane le trovo al super, ma non molte, comincia a incuriosirmi questa cucina thai :-)
fritto, salsa agrodolce... e la dieta?

Alex e Mari ha detto...

*Stella, hi hi .... ho aggiornato il post. Don't worry :-)

Sere ha detto...

hhahaha, tutte che ci preoccupiamo della dieta di Alex! Io devo farti i miei complimenti, stai resistendo alla grande, cosa che io non sono riuscita a fare! uffi! ;o(

Come ho già detto mille volte qua a Genova non ci sono negozi particolarissimi, forse un paio nei vicoli... al super non si trova niente che sia diverso dai classici prodotti cinesi e messicani che oramai hanno fatto il loro tempo.. uff.. Magari su internet esistono dei negozietti di alimentari strani! ora vado a cercare...!...
Tornando al "thot man pla", voglio quelle polpettine, qui, adesso!!!
SMAAAAAAAAAAAAAAAAACK

elisabetta ha detto...

Che bella questa storia di integrazione, non solo gastronomica (che, in fondo, è solo la ciliegina sulla torta). La ricetta è di quelle che invitano a guardare queste giornatacce grige con superiorità... ormai hanno le ore contate!

Acilia ha detto...

Ho imparato anch'io da qualche tempo ad apprezzare molto la cucina thai. Queste polpette sembrano deliziose.
Trovo che i mortai di pietra siano oggetti di rara bellezza :-)

Alex e Mari ha detto...

*Sere, a giudicare dalla tua splendida foto hai fatto bene a mollare la dieta ;-) È vero, i prodotti messicani non si possono più vedere!!! Ora faccio un paio di ricerche in Internet anche io

*Elisabetta, non mi parlare di grigiore, qui non si vede il sole da settimane!

*Acilia, hai ragione. I mortai sono davvero belli. Ne ho adocchiato uno verdognolo ... dovrei solo far un po' di spazio in cucina

Ciao
Alex

Cookie ha detto...

Mi hanno spesso decantato la cucina thai e sono curiosissima, ho l'opportunità di assaggiare nuovità solo quando viaggio ma ultimamente le mie vacanze sono state solo al Poetto... :-D

Viviana B. ha detto...

Che bella questa storia, del negozio "scandaloso" che poi diventa invece aggregante.
E che bella faccia hanno queste polpettine!!! :)
Ancora una volta sei riuscita a farmi venire l'acquolina...

miciapallina ha detto...

Oibò!
Son qui oggi, senza voglia di cucinare (tanto stasera mi apsetta la pizza), aspetto il tecnico che mi deve installare un nuovoprogramma e..... ma si può avere fame a quest'ora???
filetti di pesce bianco eh???
vabbè!
Il mio povero frigorifero ultimamente urla vendetta per il carico di ricettine appese in attesa..... vorrà dire che ne aggiungo un'altra!
nasinasi
miciapallina acciambellata

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

ohh noooooo!
Giusto perchè ultimamente non sono presa dalla cucina orientale!
Interessanti polpettinee!!
Buon weekend!

salsadisapa ha detto...

oddio che bello.. non ho in casa praticamente nessuno degli ingredienti che occorrono.. sigh!
domanda: la pasta di curry? come si fa? o dove si trova? thanx :-)

Aiuolik ha detto...

I finger food mi piacciono da matti, ma come nel tuo caso, c'è qualcosa che non mi piace? Anche io ero un po' preoccupata per la dieta...a proposito da lunedì inizia anche Aiuolik, speriamo bene!

Ciao ciao e buon we,
Aiuolik

cuochetta ha detto...

Alex, non finirai mai di stupirmi...
queste polpette e i tuoi racconti mi piacciono troppo e ogni volta sono qui incantata davanti al pc con la pargola che mi chiede...MAMMA COSA FAI?

sogno e mi lecco i baffi, rispondo io....

anna

Uvetta ha detto...

Ma che negozi belli che ci sono dove vivi tu! e che bontà devono essere queste polpettine, con circa metà degli ingredienti che non ho mai provato... Se tu e Sere avete aggiornamenti sui negozietti on line fateci sapere!

Viviana ha detto...

che su beeeeddhii!!! Se i sigari li preparo a Gp questii me li magno iooooooo!!! che poi anche lui me li ruberà! beh, tanto lo sapevi che appena li avrei visti sarei stramazzata vero? :D w il thaaaaiiiii :D E w i negozietti dove si trovano le cose + strane possibiliiii

Alex e Mari ha detto...

PER TUTTI:

Ho fatto una piccola ricerca in rete e ho trovato il sito di questo "primo negozio online di prodotti asiatici". Ho dato un'occhiata ai prezzi, ad esempio del latte di cocco. Sono gli stessi prezzi che pago io qui.
Non ho però guardato le spese postali. Magari però può essere d'aiuto a chi nella propria città questi ingredienti non li trova.

Ecco il linK
http://www.shopthai.eu/


*Cookie, è veramente buona la cucina thai ... comunque anche i tuoi ricci di mare e le vostre prelibatezze non sono da meno!!

*Viviana, si infatti mi piace molto entrare in quel negozio

*Mip, la ricetta dice pesce bianco, ma magari puoi sperimentare con altro :-)

*Elisa, anche iooooo! Poi la cucina asiatica (a parte queste polpettine) è molto leggera quindi sto mangiando quasi solo cucina cinese!

*Salsadisapa, la pasta di curry si può fare anche in casa, ma trovare tutti gli ingredienti è un'impresa ardua. Se vuoi però ti riporto la ricetta. Altrimenti la pasta curry pronta la trovi nei negozi di prodotti asiatici (vedi sopra)

*Aiuolik, ma come, dieta anche tu? Ma dopo martedì grasso, mica puoi iniziare la dieta lunedì!!

*Annina, un bacio grande!! Anche alla pargola

*Uvetta, spero di esserti stata d'aiuto con l'informazione qui in alto

*Viviana, contenta sono!!! Vedrai che questi se li pappa anche GP.
Bacio

Alex

il maiale ubriaco ha detto...

Alex, vermanete , ma vermente buoni devono essere. delle polepttine di pesce thai.
Le proveró, senza dubbio e magari ci faccio una verisone tutta mediterranea!
Io parto per lavoro, quindi non saró molto online per i prossimi giorni, vi lascio nelle mani di Stefano per le ricette! Buona fortuna!!!! (scherzo, é bravissimo!)

Re

giulia ha detto...

qui nella mia zona non si trova neanche un negozio di cibo cinese t'immagini thai?!? le polpette sono invitantissime caso mai le potrei trasformare i qualcosa di più nostrano...
Baci giulia

giu&cat ha detto...

Alex, rimango ogni volta incantata dalle tue descrizioni, dalle tue fotografie e dalle tue ricette. Urge comprarmi libro di cucina thai! Baci, Cat

Dolcetto ha detto...

Ah ecco!!! Appena ho visto la foto ho pensato: Alex si è arresa??!! Invece no, la nostra Alex tiene duro ed intanto pensa anche a noi... Deliziosi i due finger food che hai postato, non saprei quale scegliere!!
Baci e buon w.e.

elisa ha detto...

ma tu mi tenti con questo fingr food..mi sa che mi devo sbloccare con l'etnico..sono sempre troppo timorosa di osare..
Bacioni Alex!

Tenebrae ha detto...

Qualche post fa chiedevate ai visitatori occulti di uscire allo scoperto ed eccomi qui... ho conosciuto il vostro blog tramite mafalda (che tra pochi mesi diventerà mia moglie) ed essendo un'amante della buona tavola passo spesso da qui... anche se di solito mi limito a sbavare sui post e a immaginare quando presto io e la mia cucciola saremo sui fornelli a imbrattare assieme tutta la cucina... tuttavia stavolta ho voluto lasciare un saluto, raccogliendo il vostro invito... anche noi siamo amanti della cucina di tutto il mondo, in particolare della asiatica (araba e cinese sopra tutte, ma siamo pronti a provare la quasiasi), tant'è che domani ho già in programma di preparare degli involtini primavera (rigorosamente senza carne)... alla prox e complimenti per il blog e per la passione che sapete trasmettere

Danda ha detto...

che buona la cucina Thai, è una delle mie preferite, dolce, piccantina, aromatica, con quelle liste di ingredienti che a leggerle pensi "ma che schifo"(salsa di pesce con latte di cocco, aglio, peperoncino e noccioline) e invece sul piatto sono una poesia di sapori.
Assolutamente da provare queste tue polpettine :-)

Francesca ha detto...

i tuoi finger food etnici sono fenomenali, solo a guardarli mi danno l'idea di un cibo buono, non solo per la pancia, allegro, di compagnia, e colorato! Un bacione e passa un bel finesettimana.

Francesca

Alex e Mari ha detto...

*Remo, mi raccomando, mangia bene anche in viaggio!

*Giulia, se ti interessa prova a vedere il link che ho indicato, magari trovi qualcosa

*Cat, troppo buona! Un libro di cucina thai non può mancare in casa!

*Dolcetto, no no, resisto, ma oggi con tutti i fritti in giro è dura!

*Elisa, vieni qui che ti sblocco subito io! Vedrai che rimarrai entusiasta della cucina etnica

*Tenebrae, che piacere leggere il tuo commento! È sempre bello scoprire chi sono i lettori silenziosi. Che bello che fra un po' sarete sempre in due davanti ai fornelli! Ciao

*Danda, a Londra avrai sicuramente l'imbarazzo della scelta. Qui avevamo un ristorantino thai (in ambiente greco, del gestore precedente!) con un'anziana signora tailandese che faceva perfino gli involtini primavera al momento. Mai mangiati così freschi. Peccato che abbia chiuso perchè eravamo troppo pochi ad andarci

*Francesca, ti dirò ... me li sono pappata da sola. Infatti ora tocca stare a dieta! Anche a te un buon WE, soprattutto sereno. Un bacio
Alex

Erborina ha detto...

ma che buone!! pesce e facioli :D assolutamente da fare... purtroppo ancora non ho trovato un posticino vicino a casa con una buona fornitura di cibo di tutto il mondo... continuerò la mia ricerca.
Complimenti per la foto. Bellissima (as always ;)

Lory ha detto...

Tu sei un amore ma tanto lo sai ;-))
La coniglia ringrazia e manda un bacio,per tutto ;-)

La maga delle spezie ha detto...

Ciao!
Meraviglia delle meraviglie!!!
Adoro la cucina thai,e devo dire che sono fortunata perchè ho 2 amiche thailandesi che mi insegnano un sacco di cose/ricette!
Uno di questi giorni provo a farle!
Un bacio e buon week end.:-)

sciopina ha detto...

I fish cake sono semplicemente deliziosi. Poi con quella salsetta di pesce che ti portano gnam slurp...
buon we
sciopina

comidademama ha detto...

Che buone queste polpettine!!! Ne parlavo questa vostra mattina (da me era l'una di notte) con The Food Traveller, dicevo che me sarei cotte anche di notte. E non sapevo che sarebbero state nel tuo post. telepatia!

Kaffir lime leaves sono deliziose, sono quelle che ho dovuto schizzare con la penna sul quaderno del negoziante pakistano che poi mi ha trovato anche il limone e non solo le foglie.

Mi fai venire voglia di thai e di amsterdam, già che la citi.
Su flickr ho un set dove ritraggo la mia insegnante di cucina thai, Uma, che ci porta a fare la spesa prima della lezione.
Sob, nostalgia.

Ady ha detto...

Alex le tue polpettine thai le farò,ah se le farò, intanto ho comprato agnello e zucca, lo sai che mi stai facendo conoscere ed amar la cucina thai?
Eppure quanto sono stata in Thailandia non mi piaceva così tanto, mah!
Un bacio e buon we

mafalda ha detto...

Aaaaaaaa devono essere buonissime, adoro sperimentare sapori diversi dal solito!!!!
Buona domenica Mary

GràGrà ha detto...

io capace di fare una cosa simile....non saprei nemmeno dove andare a recuperare gli ingredienti :-) bravissima!!!!!!
io invece mi son dedicata al ragu'..... come lo facciamo in famiglia :-) a carnevale qui siamo di ragu' meno di fritturine :-(
baciotti

Dolcezza ha detto...

adoooro polpette!! in qualsiasi forma e contenuto...queste di pesce mi affascinano...!
un abbraccio!!

lenny ha detto...

Quante bontà vedono e leggono i miei occhi!!
A presto

Fico e Uva ha detto...

..ogni post che pubblichi un'idea strepitosa!!! Facciamo subito un salto nel negozietto online... sarebbe moolto + bello scartabellare su scaffali ma sempre meglio di niente.. baci e buona domenica!!
Fico&Uva

paola ha detto...

Ciao Alex, Finalmente ti ho ritrovato !
Anche a me piace molto la cucina Thaï. Bellissima la tua ricetta !
A presto e buona domenica
Paola

( ^^)/ ha detto...

Poter materializzare ora questa meraviglia!!!
Ciao 0_0Tina

comidademama ha detto...

torno ogni tanto e rinfrescarmi gli occhi con questa bella immagine

Il rosso mi fa particolarmente bene!

comidademama ha detto...

acilia, sono d'accordo on te, i mortai sono bellissimi e quelli in pietra ancora di più

Tatiana ha detto...

mammmaaaaaaa mia... sono stata impegnata qualche giorno e guarda che popò di roba che trovo... bravissimaaaaaaaaaaaaa!!!!! Beh questo porridge lo provo! Per la roba etnica devo andare alla ricerca :)))