venerdì 11 gennaio 2008

Linguine con crema di asparagi e scorza di lime

Linguine con crema di asparagi e lime

Adoro gli asparagi e non vedo l'ora che inizi la stagione. Per il condimento di questa pasta ho usato degli asparagi surgelati che per questo scopo vanno benissimo lo stesso. Ho cercato di inventarmi qualcosa di diverso e ho abbinato agli asparagi la scorza di lime (e ad una piccola spruzzata di succo). Ogni volta che uso il lime mi viene in mente Alice, la nostra Vaniglietta del blog Cioccolato e Vaniglia, che l'anno scorso in un commento mi disse di associare il lime a me, considerato l'uso che ne faccio.
Ali, che fine hai fattoooooooooooooooooo?????? Credo di non essere la sola a cui mancano i tuoi commenti pieni di energia e di solarità. Torna presto, mi raccomando!!
Torno alla ricetta: allora, in fase di dieta uso un trucchetto per rendere cremosi i condimenti della pasta, quelli senza sugo. Aggiungo un cucchiaino di Philadelphia light che allungo con un po' d'acqua di cottura della pasta. Ovviamente chi se lo può permettere può sostituire il formaggio con la panna liquida o crème fraiche.
Vi auguro un bellissimo week end!

Ingredienti per 2 persone:
  • 500 gr di asparagi verdi
  • 200 gr di linguine
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 cc d'olio (o q.b.)
  • 1 CC di formaggio tipo Philadelphia light
  • 1 lime
  • sale e pepe
Preparazione:
Cuocere gli asparagi in acqua salata finché sono molto morbidi (toglierne eventualmente qualcuno prima per guarnire il piatto). Tirare gli asparagi fuori dall'acqua e conservare l'acqua di cottura per cuocerci dentro anche la pasta.
Mentre la pasta cuoce al dente, frullare gli asparagi con il minipimer. Rosolare l'aglio nell'olio, aggiungere la crema di asparagi e farla insaporire. Aggiungere il Philadelphia e allungare il tutto con un po' d'acqua di cottura della pasta. Unire alla crema la scorsa grattugiata del lime e giusto una spruzzata di succo di lime. Salare e pepare.
Scolare la pasta e condirla con la crema e con qualche asparago intero.


Deutsche Ecke

Pasta mit Spargel-Limetten-Creme
Zutaten für 2 Personen:

  • 500 gr grünen Spargel (auch TK)
  • 200 gr Linguine oder andere Nudeln
  • 1 Knoblauchzehe
  • 1 TL Olivenöl
  • 1 EL Philadelphia light (12%)
  • 1 Limette
  • Salz & Pfeffer
Zubereitung:
Den Spargel sehr weich in Salzwasser kochen (evtl. ein paar Spargelstangen zum Garnieren vorher rausnehmen). Den Spargel aus dem Wasser nehmen und das Kochwasser für die Nudeln verwenden.
Die Nudeln bissfest garen. In der Zwischenzeit den Spargel mit dem Pürierstab pürieren. Den Knoblauch in dem Öl anbraten, die Spargelcreme hinzugeben und kurz rühren. Den Philadelphiakäse unterrühren und mit etwas Nudelwasser glattrühren. Die geriebene Schale der Limette und einen Spritzer Limettensaft unterrühren. Salzen und pfeffern.
Die Nudeln abgiessen und die Spargelcreme untermischen. Mit einer Spargelstange garnieren.

Postato da Alex

43 commenti:

stelladisale ha detto...

ma dai sono la prima, buongiorno!
io il lime onn lo vedo mai nel mio super, ma prima o poi lo proverò, il tuo trucchetto io lo faccio uguale con la ricotta :-)
bacioni

monique ha detto...

mentre leggevo mi veniva da ridere perchè ho pensato che in effetti - essendo anche io a dieta - avrei potuto sostituire la P di panna con la P di philadelphia...ih ih ih!io per ora resisto..per me è già record!

Cookie ha detto...

Che delizia!! Io il lime lo uso davvero poco, anche perchè quando non mi serve è sempre lì in bella vista al market, quando mi serve non lo trovo da nessuna parte (questo è sempre lui...il signor Murhpy). Buona giornata.

Anonimo ha detto...

sandra
secondo me prima o poi ti arrenderai!!! ehehehehe... per ora la dieta prosegue bene,vedo con questi piattini... ;-DDDD
Quasi quasi la faccio anche io... immagino il profumo con il lime!
baci cara e buon week a te!

Alex e Mari ha detto...

*Stella, qui per fortuna il lime si trova ovunque, anche al mercato. Buon WE

*Monique, con queste ricettine si resiste bene, dai!

*Cookie, non mi parlare di Murphy che qui è tornato e non se ne va più!!

*Sandra, NON MI ARRENDO!!! Non posso arrendermi dopo una settimana :-)) No, stavolta bisogna resistere. Il che non vuol dire che ogni tanto non ci si possa concedere anche qualcosina in più :-)

Ciao, Alex

cuochetta ha detto...

Gli asparagi mi ricordano tantissimo il mio viaggio di maggio a Monaco di baviera... era il mese dell'asparago! E non ti dico poi quelli che li vendevano per le strade, uno spattacolo! La tua ricettina me la conservo cara cara...

Per quanto riguarda Alice, c'è un suo comemnto nell'ultimo post del suo blog, speriamo torni presto, manca tantissimo anche a me!

BUONA GIORNATAAAA

Uvetta ha detto...

Alex, deliziosa questa tua ricetta, adoro i primi piatti e quel tocco di lime mi incuriosisce molto. Metto anche io da parte per i prossimi asparagi!

Anonimo ha detto...

Adoro le cremine per la pasta e tutte le rielaborazioni del pesto. Complimenti per questa e le altre ricette dietetiche che dimostra che si può fare una dieta gustando piatti saporiti e leggeri.
Buona giornata, Vittoria

Dolcetto ha detto...

Deliziosi Alex, davvero deliziosi... mi incuriosisce soprattutto l'uso del lime e visto che tu sei l'esperta sicuramente è da provare!!
Un bacio, buon w.e.

salsadisapa ha detto...

invitanti, ma proprio tanto!! accidenti, di rado trovo il lime qui... i miei genitori però hanno un bell'albero di limoni (e anche un campo di asparagi... maturi in marzo/aprile!): me li farò andar bene lo stesso :-)
ciao e buon week end!

Alex e Mari ha detto...

*Cuochetta, io qui abito lungo la strada dell'asparago!! Per due mesi qui non si mangia altro :-)
Avevo letto il messaggio di Alice, speriamo torni presto

*Uvetta, grazie! Sicuramente quando arriveranno gli asparagi freschi mi sbizzarrirò

*Vittoria, anche io adoro le cremine, sia per la pasta che sul pane! Potrei nutrirmi solo di cose simili

*Stefy, ovviamente si può usare anche il limone, ma trovo che il lime dia un tocco di freschezza in più. Buon WE anche a te

*Salsadisapa, direi che quindi tu non hai problemi con le materie prime! Wow, un campo di asparagi!! Verdi o bianchi?

Francesca ha detto...

il tuo trucchetto è ottimo, me lo segno. Anche a me manca Vaniglia, ma che fine avrà fatto?! Torna Vaniglietta che ci manchi! Ottima pasta, ottimo e bellissimo queste pesce qui sotto, posso venire a fare la dieta da te? ;-) Un bacione one one

Francesca

Sere ha detto...

Mmmmmmmmm... che foto goduriosa!!!
Ma.. il carboidrato mi è vietato!!! Mi segno la ricetta per momenti migliori!
un abbraccio

Ilaria ha detto...

Bella la ricetta per questo piatto di pasta! Voglio provarlo anche io!
Io peró non sono una grande utilizzatrice di lime, ma se ce lo consigli tu, vorrá dire che si dovrá provare. Speriamo piaccia anche al mio ragazzo, é un tipo mooooolto tradizionale! Vedró di non esagerare!
Ciao

k ha detto...

Buon giorno alex! Adoro, il lime e gli asparagi, e da poco ho scoperto quanto è buono il philadelphia nella pasta :-)
Gli asparagi qui ora costano un po', ma appena è stagione la faccio!
buona!!

miciapallina ha detto...

Posso venirer anche io a fare la dieta li?
A parte la ricetta che è buonissima (mentre la leggevo mi è aumentta la salivazione) a scanso di ripetermi per l'ennesima volta.... Acc..... quanto rosico per le tue foto!
Elloso che poi mi faccio del male!
Elloso che poi passo la giornata a stressareil povero GrandeGatto su luce, fuoco, obbiettivi....
Elloso.... ma poi io ci godo a vedere le tue foto!
Per me le foto sono un riflesso del cuore!
Grazie per farmi star male così!!!!

nasinasi rosiconi

Alex e Mari ha detto...

*Francesca, ti aspetto ... fare la dieta in due è ancora meglio :-) Non ho idea che fine abbia fatto Alice, ma cmq sta bene.

*Sere, proprio nulla nulla di carboidrati? A lungo andare però non fa male variare un po'.

*Ilaria, tu non glielo dire che ci hai messo il lime .... penserà che sia un limone bello saporito!

*K, anche qui quelli freschi costano ancora un occhio della testa e cmq non compro di solito frutta e verdura fuori stagione. Ma ho trovato questi surgelati che erano davvero buoni.

*Mip, i tuoi commenti mi mettono un'allegria addosso!! Non ti voglio mica far star male eh! I tuoi complimenti mi fanno un gran piacere.
Ah, vieni anche tu a fare la dieta qui ... in tre ancora meglio :-)

Anonimo ha detto...

Buona questa pasta...
Ciao.
Orchidea

Moscerino ha detto...

uffa...ci sono davvero troppi blog interessanti da seguire! questo è l'ennesimo...
mi piacciono queste linguine,io non ho mai usato gli asparagi surgelati ma se mi dici che vanno bene la provo subito! no, cioè...ok..prima devo cucinare tutto quel che ho in frigo e che rischia di fare una brutta fine...sigh!allora questa ricetta me la segno per la prossima settimana...

Gallinavecchia ha detto...

Ma che bontà!
Questa me la tengo in serbo per la prossima primavera anche se avrò difficoltà a reperire il lime... ma ci proverò :-)

elisabetta ha detto...

Gli asparagi... non vedo l'ora che inizi la stagione per correre dal mio fornitore di fiducia, li ADORO!

Adrenalina ha detto...

Anche io adoro il lime e questa tua ricetta è succulentissima e se non lo sapessi mai penserei che è dietetica!! Sei un genio!
Bacioni

Aiuolik ha detto...

La ricetta è molto intessante (come sempre!) però anche se non me lo posso permettere (o almeno così dice la bilancia!) io preferisco la panna :-) Ok, faccio da brava, la dieta è dieta!

Ciaooo e buon we,
Aiuolik

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

Mi sto leccando i baffi!!! che buone che devono essere!!!

Alex e Mari ha detto...

*Orchidea, lo era!

*Moscerino, benvenuta! Anche io ero scettica, ma per frullarli vanno benissimo.

*Gallina, in effetti è un po' fuori stagione questa ricetta, ma penserò a ricordarvela quando sarà il momento :-)

*Elisabetta, anche io non vedo l'ora. Qui è zona di asparagi bianchi, io preferisco quelli verdi. Cmq buonissimi!

*Adre, beh se inserita bene in un contesto dietetico allora funziona. Certo se mangio pasta tutti i giorni allora è un altro discorso!!

*Aiuolik, a prescindere dalla dieta io preferisco la cremosità di un formaggio del genere oppure di un po' di ricotta alla panna. Buon WE anche a voi

*Elisa, ... in effetti lo erano ... sarà la fame, ma me le sono proprio godute queste linguine!

giu&cat ha detto...

Che cremosità! In frigo ho una mega scorta di Philadelphia (ogni tot confezioni c'era un libro di ricetta in omaggio)... :) Cat

Simona ha detto...

Anche io adoro gli asparagi e il lime. Devo essermi persa un post fondamentale, perche' non ho ben capito che cosa sono i flexpoints.

Morrigan ha detto...

Interessante, ja, vielen interessanten!
Vabbè, Sturmtruppen a parte, la linguina e l'asparago mi pare una bella combinazione. Il lime non lo conosco ma penso assomigli di molto al limone, giusto?
E buon anno!
Gnam

Alex e Mari ha detto...

*Cat, ahhhh, anche io mi faccio abbindolare sempre da questo tipo di offerte :-)

*Simona, allora, quei punti fanno parte del sistema WeightWatchers, la dieta che sto seguendo. Cmq proprio ieri mi hanno fatto presente che quel termine è un marchio registrato e che io piccola blogger non lo posso usare liberamente! Quindi li ho ricancellati tutti e chi segue lo stesso tipo di dietra dovrà ricontarseli da solo i punti. Vabbè, come non detto :-))

*Morrigan, benrivisten!! Si, puoi usare anche il limone. Il lime è quel limone verde tondo tondo e senza semi (quello della Caipirinha per intenderci).

Buon WE a tutti, alex

Ady ha detto...

Caio Alex il lime l'adoro lo metterei dovunque ma gli asparagi purtroppo proprio no, un suggerimento?
In casa c'è chi li adora però!!!
Mhm che fare?
Un bacio grande

Tiziana ha detto...

Ciao! Anch'io da poco ho scoperto che la panna si può sostituire con la phil. ed i piatti sono molto buoni comunque!Proverò al più presto la vostra ricetta!!Buon fine settimana.
p.s. è sempre un piacere leggere il vostro blog!!A presto

nini ha detto...

mmmmh, che meraviglia!
sto scoprendo il vostro blog...uauu,mi piace un sacco!!

La maga delle spezie ha detto...

Mmmmhhh che spettacolo!
Se la tua diete prevede anche questa ricetta mi aggrego subito!!!:-)
Buon week end!
Baci
Ale

Geillis ha detto...

non mi sarebbe mai venuto in mente di associare il lime con gli asparagi, giuro...devo proporlo a mia suocera, che quando va in Toscana per il weekend gira per i prati alla ricerca di asparagi selvatici (una vera delizia, altro che quelli comprati).
Se sperimentiamo la ricetta, ti faccio sapere!
A presto

Alex e Mari ha detto...

*Ady, la vedo dura se non ti piacciono gli asparagi! L'unica è non farla proprio sta pasta :-))) Ma vedrai che proporrò ancora una miriade di ricette con il lime!

*Tiziana, benvenuta! Inoltre il philadelphia rende il tutto un po' più cremoso trovo.

*Nini, benvenuta anche a te! Grazie per i complimenti. Ricambierò la visita

*Ale, ti assicuro che da me sta funzionando. Il primo chiletto già è perso :-)

*Geillis, siii, quelli selvatici sono buonissimi. Veramente l'idea del lime con gli asparagi mi è venuta al momento. Ma io metto il lime praticamente in tutto! A volte ne escono fuori anche delle belle schifezze :-))

Buona domenica a tutti, Alex

nightfairy ha detto...

Deliziose!a me gli asparagi piacciono molto, li mangio spesso!Complimenti, devo provare la variante lime!

Buona domenica!

Cannelle ha detto...

La pasta condita con sughi leggeri va benissimo per una dieta equilibrata. Non c'è motivo di escluderla e questo piatto è fantastico (adoro gli asparagi!).

fiordisale ha detto...

La ricetta è favolosa e la proverò senz'altro perchè vado pazza per gli asparagi. Però stavo pensando di togliere il philadelphia.
Dunque ti spiego (uff pae brutto) ti riporto esattamente la filosofia del mio preparatore atletico, secondo cui per almeno 6 giorni a settimana bisogna partizionare le tipologie di cibi ed eliminarne altre, da usare solo la domenica.
Tra quelle eliminabili ci stanno tutti i formaggi perchè anche mangiandone un granello, il nostro organismo (nella digestione) anzichè attingere alle riserve di grasso (magari in eccesso)se li prenderebbe da quello che ingeriamo. In sintesi uno riuscirebbe a fare la fame con un boccone di formaggio al giorno e non dimagrire di un grammo.
Ora siccome a me, più o meno un anno e mezzo fa, mi successe una cosa simile in occasione dello smontamento della casa e dell'inagibilità della cucina, mi sono nutrita praticamente per 6 mesi di pomodoro e mozzarella (con varianti ma sempre di mozzarella trattavasi), bè alla fine dei 6 mesi (di fame e lavoro) mi ero ritrovata ingrassata, tanto che ad un certo punto ero così stupita che ho persino pensato di essermi ammalata. Per questo ne parlai con preparatore in palestra, che mi spiegò sta cosa e se avessi mangiato un kg di carne (pesce, wustel, uova, etc)al giorno non solo non sarei ingrassata ma sarei addirittura dimagrita. Da allora guardo sempre con un certo sospetto i formaggi, concedendomeli sonmo una volta a settimana... provo sta ricetta e vediamo se riusciamo ad abbassarla sotto le 400 kl, che dici, ti spiace?

fiordisale

fiordisale ha detto...

marò che filippica lunghissima, scusaaaaa!

fiordisale

salsadisapa ha detto...

verdi, e biologici. più che altro perché mio padre non ha mai voglia di avvelenarli coi pesticidi (meglio, no?)... la raccolta si trasforma praticamente in una ricerca dell'asparago in mezzo all'erbaccia :-P ma il sapore è divino!

Alex e Mari ha detto...

*Fiordisale, interessante sta cosa del formaggio. Dovrò farci caso, anche se devo dire che questa "dieta WeightWatchers" ha sempre funzionato, con o senza formaggi, anche se li limita fortemente.
Cmq questa ricetta viene saporita anche senza philadelphia ... magari con un cucchiaino di olio in più per dare sapore agli asparagi.
Fammi sapere se la provi :-)

Erborina ha detto...

sembrano buonissimissimi! ;)

andrea matranga ha detto...

Mamma mia che bel piatto siete formidabili.