lunedì 1 ottobre 2007

Risotto al romanesco e al formaggio di malga

Risotto romanesco


Vi dirò - il broccolo romanesco l'avevo comprato in prima linea per uno scopo ben preciso. Fotografarlo. Trovo che non ci sia un altro ortaggio dalle forme geometriche così perfette. Una mia amica (OT: che ha appena avuto una bella bimba e che saluto con tanto affetto) tempo fa mi spiegava che il romanesco è un ottimo esempio di struttura frattale in natura.
È da un po' di tempo che mi sono messa a fotografare frutta e verdura da vicino e ammetto che il romanesco mi ha dato grandi soddisfazioni :-)) Le donne del mercato si mettono già a ridere quando arrivo con la mia macchina fotografica e chiedo di poter fotografare la loro mercanzia o di scegliermi un frutto o un ortaggio particolarmente bello.
Beh, dopo averlo fotografato da tutti i lati dovevo pur mangiarlo 'sto broccolo. E allora, da una voglia sfrenata di risotto e dalla mancanza di parmigiano in casa è nato questo risotto con il formaggio di malga (uno non troppo stagionato). È l'unico piatto riuscito del fine settimana. Per il resto potrei definirlo il "Ciofeca's Weekend" - ho sfornato una torta di zucca e noci da cestinare immediatamente ed un pane di patate che poi invece non ha superato i 3 cm di altezza. Cestinato pure quello. E meno male che c'era il broccolo.
Buon inizio settimana a tutti :-)


Ingredienti per 2 persone:
  • 200 gr di riso per risotti
  • 350 gr di broccolo romanesco
  • 1 scalogno, tagliato finemente
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio (facoltativo), pestati al mortaio
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 70 gr di formaggio di malga grattugiato
  • olio evo, burro qb
Preparazione:
Sbollentare il broccolo romanesco e scolarlo molto al dente.
In una padella alta soffriggere lo scalogno tagliato finemente in un filo d'olio, aggiungere il broccolo tagliato a pezzetti e lasciarlo insaporire qualche minuto. Aggiungere il riso e farlo tostare. Bagnare con il vino bianco e aggiungere i semi di finocchio. Versare man mano il brodo fino a cottura ultimata. Condire infine con il formaggio di malga ed un pezzetto di burro e mantecare per un minuto. Aggiustare di sale e pepe se necessario.

Romanescox4


Deutsche Ecke

Romanesco-Risotto mit Bergkäse

Zutaten für 2 Personen:
  • 200 g Risotto-Reis
  • 350 g Romanesco
  • 1 Schalotte, fein gehackt
  • 1 TL Fenchelsamen, gemörsert
  • 1 Liter Gemüsebrühe
  • 1/2 Glas Weißwein
  • 70 g Bergkäse, gerieben
  • Olivenöl, Butter
Zubereitung:
Den Romanesco in Salzwasser sehr bissfest kochen.
In einer hohen Pfanne die Schalotte in etwas Öl glasig andünsten, den kleingeschnittenen Romanesco hinzugeben und leicht anbraten. Den Reis hinzugeben und glasig werden lassen. Mit dem Weißwein ablöschen und die Fenchelsamen hinzugeben. Nach und nach die Brühe hinzugeben, bis der Reis bissfest gegart ist und die Flüssigkeit aufgesogen ist. Etwas Butter und den Bergkäse untermischen. Nach Bedarf salzen und pfeffern.

Postato da ALEX

23 commenti:

stelladisale ha detto...

è vero è proprio bello, una scultura, ma è anche buonissimo, il ciofeca's weekend deve essere contagioso, ieri ho fatto delle crepes bruttissime :-)
buona giornata

giulia ha detto...

Ciao! Il risotto ha un aspetto mooolto appetitoso!!!
E le foto sono belle!!!
Per rimanere in tema di ciofeche, io ho fatto dei muffin, brutti, ma così brutti... Era la prima volta, riproverò :P... Meno male che almeno come sapore non erano male!!! Buona giornata Giulia

daniela ha detto...

non solo gionata di risotto,
ma anche di ciofeche!!

io mi sono immortalata (x dirla alla De Filippo) in un brownie indecente!!

baci e buon lunedi

adina ha detto...

pure io a volte mi metto a fotografare le verdure e la frutta. trovo che abbiano colori e forme spettacolari! talvolta guardo pure ammirata le fave e i piselli con la cipolla di tropea mentre sfrigolano nella pentola.. che sia matta?

Ady ha detto...

Bellissimo questo risotto, che bel colore, complimenti e buon inizio settimana

Simona ha detto...

Commento per la prima volta dallo stesso fuso orario. Concordo sulla tua valuatazione della bellezza del broccolo romanesco. Devo ammettere che il sapore, quando l'ho fatto arrosto insieme a del cavolfiore, non mi ha fatto impazzire. Provero' a farci il risotto, come suggerisci tu.

S ha detto...

meraviglia delle meraviglie!! ;-)))
e le foto sono super!
p-s- senza adsl a casa è un delirio!!
bacioni

Sandra ha detto...

S ero io!!!
Iltoccodizenzero

k ha detto...

Alex! Ma che belle foto! Io il broccolo romanesco non lo trovo mica spesso qui.. Però è davvero geomtricamente perfetto :-)
Buono il tuo risotto. Ieri sera coi broccoeatti, ho fatto una vellutata che... bah, non mi ha mica soddisfatto. a proposito di "ciofeca's day!"
Un bacio e buona giornata

nightfairy ha detto...

Io vengo a vivere da voi!in questo risotto mi ci tufferei :-p

The Food Traveller ha detto...

Buono!! Mi hi dato un ottima idea per il prossimo risotto.

Adrenalina ha detto...

le fotografie sono bellissime, hai proprio ragione è bellissimo da vedere ..ma anche da mangiare e questo risotto doveva essere sul serio buono!
Io con questo bellissimo ortaggio ho in mente delle lasagnette.
Bacioni

Anonimo ha detto...

a proposito di "ciofeche", la mia è stata una verbale, mi ricordo da piccola, siamo andate da un'amica della mia mamma con una torta fatta in casa. La signora appena vede la torta dice : " ma che bella torta!", e io, per un senso di inopportuna modestia "è bella fuori ma non so se è buona dentro" non vi dico la faccia della mia mamma e della sua amica, che alla fine di sono messe a ridere. Me lo ricordo ancora e arrossisco quando ci penso. ciao

Viviana ha detto...

Ah ah ah il ciofeca's weekend che ridere... chissà che configurazione astrale c'è stata epr contagiare tutte così!!! Le foto sono bellissimissime! Anche a me il romanesco affascina per tutti quei rombetti :D...
Il broccolo è uno di quegli alimenti "riscoperti".. da piccola quando mia mamma lo preparava scappavo da casa perchè non ne tolleravo l'odore, adesso invece potrei perpararmi anche delle cremine per il viso :D
buon inizio settimana!!

Alex e Mari ha detto...

*Stella, leggendo i commenti vedo che per le ciofeche ero in buona compagnia!!

*Giulia, benvenuta allora anche a te nel club delle ciofeche del weekend! Le mie erano belle, ma soprattutto la torta di zucca un vero schifo!!

*Daniela, evvai, siamo già in quattro!! Un giorno possiamo postare tutti le nostre ciofeche e dedicargli almeno due righe :-)

*Adina, noooo, non sei matta. E se lo fossi allora siamo in due ;-)

*Ady, grazie. Un buon inizio anche a te

*Simona, benvenuta "in questo mondo"!! Goditi la vacanza e poi raccontaci!

*Sandra - oddio come ti capisco. Ogni volta che vado a Roma sono senza adsl e per dirla con un detto tedesco "è come mungere i topi". Da delirio davvero!!

*K, io sono cresciuta solo con questo broccolo (non per niente è romanesco!) e ho scoperto qui l'altro, quello verde scuro. Ma devo dire che preferisco il romanesco.

*Night, sei la benvenuta :-)

*Francesco, allora aspetto la tua versione :-) Sei ancora in Italia?

*Adrenalina, grazie per i complimenti! BBBBone le lasagnette!

*Anonimo, eh da piccola ho fatto fare tante figuracce anch'io a mia madre! Chi sei ;-)

*Viviana, vuoi aderire anche tu al club?? Basta preparare 'na schifiezza e sei dei nostri!

Un abbraccio a voi tutti, Alex

Aiuolik ha detto...

A me i broccoli non è che piacciano...però le foto sono stupende, come sempre!

Mi sono persa circa una settimana di ricette, vedrò di recuperare ;-)

Buon inizio settimana,
Aiuolik

Viviana ha detto...

Alex... sono già dei vostri... questo week end sono riuscita a spappolare un'orata con l'unico scopo di impuzzare casa :D ...
secondo me è saturno!! ah ah ah

fabdo ha detto...

Che bello tutto questo verde!! ^_^
E poi il broccolo romanesco è davvero delizioso! Sulle foto già sai tutto!!! ^_=

Bella davvero l'idea di fare "il club ciofeca"! Viva la normalità, viva le imperfezioni, viva la veracità!!!!
Tse...altro che club vari che si auto celebrano e auto premiano pure! O_O

fabdo ha detto...

p.s. che mica che ti avevo salutata...^_^
Ahhhh la testa!!!

kusje lieverd ^.^

elisa ha detto...

ma lo sai che il romanesco non lo conoscevo affatto?E di broccoli e cavoli io ne conosco..mio padre ne pianta in quantità industriali!!Bellissimo..
Che brutti i ciofeca's day..sembra che tutto sia contro di te..vero Alex?

lefrancbuveur ha detto...

come sono fotogenici li broccoli...

Anonimo ha detto...

Bellissime le foto e i colori del romanesco! Ah...credo di sapere chi è l'amica che ne apprezza la struttura frattale, probabilamente la stessa persona che ne ha parlato anche a me! A proposito... sono la zia di Sofia Letizia.

Eleonora ha detto...

Ciao di Francia.. e bello il colore verde e anche le foto.