mercoledì 11 luglio 2007

Gelato improvvisato senza gelatiera


Gelato ai frutti di bosco


Da studentessa lavoravo in una gelateria italiana qui in Germania e per anni il gelato è stato praticamente il mio pane quotidiano. Ovviamente non era paragonabile al gelato di Roma (quanto mi manca!!), ma diciamo che era buonino. Il "laboratorio" era pieno di barattoli con polverine varie e al gelato veniva aggiunta solo una minima parte di frutta o di altri ingredienti freschi - a troppo caro prezzo avrebbero altrimenti dovuto vendere la pallina.
Da quando ho smesso di lavorare lì sono rare le volte che vado a mangiare il gelato. Dopo aver letto uno degli ultimi post della cara Francesca, ero tentata di comprarmi la gelatiera. Ci ho pensato seriamente, ma lo spazio nel mio freezer è davvero limitato. Poi ho letto questo post e questo qui e mi è tornato in mente questo metodo di preparazione improvvisato: frutti di bosco surgelati, yogurt, panna e zucchero nel robot da cucina e il gelato è pronto in un minuto! Finora ho provato a farlo in questo modo solo con i frutti di bosco misti o con i lamponi. Non so se, come per il sorbetto, funzioni anche con altra frutta. Unico accorgimento: il gelato va mangiato SUBITO! E finito ... perchè a rimetterlo in freezer perde la sua cremosità e diventa duro come un sasso. Io l'ho già offerto a ospiti inaspettati e a loro è piaciuto :-)

Ingredienti per 4 porzioni abbondanti di gelato
  • 500 gr di frutti di bosco surgelati
  • 250 gr di yogurt magro
  • 150 ml di panna liquida
  • 1 cucchiaio di succo di limone (facoltativo)
  • zucchero a piacere (a me non piace molto dolce quindi lascio decidere le dosi a voi)
Preparazione:
Versare tutti gli ingredienti nel cestello del robot da cucina, avviarlo e attendere che il gelato abbia raggiunto la giusta consistenza. Aggiungere panna o yogurt se necessario. Il robot va spento in tempo, altrimenti il gelato rischia di sciogliersi eccessivamente. Servire SUBITO :-)


Frutti di bosco congelati


Deutsche Ecke


Waldbeer-Eis ohne Eismaschine

Ich habe kurz überlegt, mir eine Eismaschine zuzulegen, aber der Platz im Eisfach ist doch sehr beschränkt. Und so macht die Not erfinderisch ... diese improvisierte Methode, Eis zuzubereiten, funktioniert aber nur, wenn man das sofort verputzt :-) Es schmilzt sonst sehr schnell und wenn man es wieder ins Eisfach legt, wird es einfach zu hart. Mit Waldbeeren klappt es sehr gut, habe aber noch nicht versucht, das Eis mit anderen gefrorenen Früchten zuzubereiten.

Zutaten für 4 grosse Portionen:
  • 500 g gefrorene Waldbeeren
  • 250 g Naturjoghurt
  • 150 g flüssige Sahne
  • 1 EL Zitronensaft
  • Zucker nach Belieben
Zubereitung
Alle Zutaten in die Küchenmaschine geben und die Maschine starten. Das Eis ist in einer Minute fertig! Bei Bedarf Joghurt oder Sahne hinzufügen. Darauf achten, die Küchenmaschine rechtzeitig zu stoppen, ansonsten verflüssigt sich das Eis. SOFORT servieren :-)

11 commenti:

Lalla ha detto...

ciao care
ogni tanto passo a torvavi sempre con grande sopresa!!!!

questo post arriva giusto in tempo... ho comprato proprio ieri la panna per fare il gelato...e data la facilità sta sera usero proprio questa ricetta!!!!

io vivo in sicilia e nn ci crederete mai ..... esistono anche da noi le gelaterie che usano le polverine e cosa assurda sono sempre piene .... io mi domando ma la gente come fa a mangiare un gelato che nn ha differenza di gusto:
se prendi il melone o gianduja ha sempre lo stesso identico sapore!!!!
Misteri... ma a veder quanta gente vive dentro i Mc D. mi si chiarisce tutto.... si è perso il sapore del cibo vero!!!!
baci baci lalla

chiara ha detto...

Squisito!!
Ho pubblicato la tua ricetta...
guarda un po qui...
http://monolocaleincentro.blogspot.com/

:)

Francesca ha detto...

carissima Alex, in primis ti dico che se vorrai quando tornerai a fare un salto qui a Roma, ti accompagnerò in tour di geletarie romane selezionate apposta per te :-) Poi l'idea di questo gelato fresco, veloce nella preprazione è molto allettante, soprattutto perchè bigona sbrigarsi anche a mangiarlo ;-) Questo periodo prevacanziero per me è molto intenso di lavoro e di impegni, quindi le molte idee in cucina per ora non ho tempo di realizzarle, ma venire ad ammirare le vostre è sempre un piacere. Baci!

Dolcetto ha detto...

Alex ti è uscito perfetto anche senza gelatiera... sei stata bravissima!

Orchidea ha detto...

Grazie dell'idea... Sono una Novarese a Stoccolma e il gelato italiano, quello vero mi manca... qui lo fanno con le polverine...
Ciao.

Giovanna ha detto...

Questo metodo l' ho provato anch'io, basta surgelare qualsiasi tipo di frutta a pezzi e per non farlo scongelare subito latte congelato a cubetti. Proverò con lo yogurt ... ciao

Alex e Mari ha detto...

cara Alex! Che sorpresa... fantastico veloce e fattibile con qualsiasi tipo di frutta! Appena farà un po' più caldo qui lo proerò subito! La truppa qui va matta per il gelato!
MARI

Alex e Mari ha detto...

*lalla, benvenuta! Che bello che commenti, così ho avuto occasione di conoscere il tuo blog. AMO la cucina siciliana e farò sicuramente spesso un salto virtuale dalle tue parti :-)

*chiara, grazie! Fantastico

*francesca, eccome se voglio!! Faremo un bel giro culinario!! Anche se sei piena di impegni, le idee non ti mancano mai! Mi piace molto questo "valore aggiunto" che stai dando al tuo blog con tutto ciò che ruota intorno al mondo della cucina! Brava!

*dolcetto, grazie. Cmq l'unica bravura sta nello sbrigarsi a mangiare il gelato ;-)

*orchidea, anche tu al nord? eh già, qui su ogni tanto ci manca il sole ... quello vero, il gelato .. quello vero :-)

*giovanna, grazie per la dritta con il latte congelato. magari anche con la panna congelata! Se dici che funziona provo anche con l'altra frutta!

*mari, beh, voi a Natale potrete mangiarvi delle belle coppe di gelato mentre noi soffriremo il freddo!
Buona giornata a tutte, Alex

Lalla ha detto...

ciao ragaz
il gelato nn sono riuscita a farlo per prob logistici e di spazio in frizzer dove riporre anche la busta della frutta congelata....
ma in compenso ho preparato una buona torta ai frutti di bosco...(per lo stesso prob la mia torta nn aveva la frutta per le decorazioni!!!)

baci baci
e tornatemi presto a trovare!

stelladisale ha detto...

Anche io ho lavorato in una gelateria italiana in germania, per tre mesi parecchi anni fa, sarà per quello che non mangio mai il gelato :-)
Però questo senza gelatiera viene proprio voglia di provare a farlo.

Cipolla ha detto...

L'ho fatto e vi ringrazio dell'idea meravigliosa. Ho appena pubblicato il risultato!

Ancora grazie!!!!!! :))