sabato 13 giugno 2009

Sorbetti

Sorbetto fragola e cardamomo

Chi mi legge su facebook sa che da una settimana sono orgogliosa proprietaria di una gelatiera. Prima di comprarla non ho fatto grandi ricerche. Per me era importante che fosse piccola. Buone recensioni le aveva il modello Krups GVS 241 (oh, in Italia costa 30 euro di meno che in Germania!) e allora l'ho ordinata su amazon. Un giorno dopo era già a casa mia. Beh, che dirvi, non è passato giorno senza sorbetto da allora :-) Mi sono scatenata e devo dire che sono davvero soddisfatta dei risultati. La gelatiera è silenziosissima e i sorbetti me li ha preparati nel giro di 15 minuti. Il contenitore refrigerante va messo per 12 ore in freezer e ha una capacità di 1,6 litri. Per me assolutamente sufficiente.
L'anno scorso, a Colmar, avevo provato praticamente tutti i sorbetti di quella sorbetteria da sballo al centro e sono andata a rivedere le foto del cartello all'entrata per ricordarmi i gusti. E ho provato a rifarne alcuni. Ho anche fatto il sorbetto di anguria, ma quello è sparito in men che non si dica e non sono riuscita a fotografarlo.
Ecco allora qualche proposta per dei sorbetti. Non mi chiedete come farli senza gelatiera, non lo so. Io la mia non la mollo più (giuro, non vengo pagata dalla Krups!). Il mio preferito in assoluto: pesca e lavanda. Da sbattersi per terra, come direbbe Comida.

Sorbetto di fragole e cardamomo
  • 130 ml di acqua
  • 650 gr di fragole frullate
  • 125 gr di zucchero
  • 100 gr di fragole tagliate a pezzetti
  • il succo di 1/2 limone
  • 7-8 bacche di cardamomo verde
Preparazione: estrarre i semi dalle bacche di cardamomo e pestarli finemente al mortaio. Mettere la polvere di cardamomo in un pentolino con l'acqua e lo zucchero. Portare ad ebollizione e far bollire per circa 2 minuti. Mischiare le fragole frullate ed il limone. Unire lo sciroppo e i pezzettini di fragole, continuando a mescolare. Mettere il composto in frigorifero per 12 ore. Poi preparare il sorbetto nella gelatiera come descritto nelle istruzioni.

Sorbetto di pesche e lavanda
  • ca. 700 gr pesche frullate (senza buccia)
  • 80 ml di acqua
  • 2 cucchiaini di fiori di lavanda (freschi o essiccati)
  • 125 gr di zucchero
  • il succo di 1/2 limone
Preparazione: in un pentolino portare ad ebollizione l'acqua, lo zucchero e i fiori di lavanda. Far bollire per ca. 2 minuti. Poi lasciar riposare per una mezz'oretta in modo che lo sciroppo si aromatizzi di lavanda.
Mischiare la polpa di pesche ed il succo di limone. Filtrare lo sciroppo di lavanda e unirlo alla polpa di pesche. Riporre in frigo per circa 12 ore e preparare poi il sorbetto secondo le istruzioni della gelatiera.

Sorbetto di melone
  • 700 gr di polpa di melone frullata
  • 120 ml di acqua
  • 120 gr di zucchero
  • il succo di 1/2 limone
Preparazione: portare ad ebollizione l'acqua e lo zucchero e far bollire lo sciroppo per circa 2 minuti. Unire lo sciroppo e il succo di limone alla polpa di melone frullata. Conservare in frigo per ca. 12 ore e preparare poi il sorbetto secondo le istruzioni della gelatiera.

Sorbetti

Deutsche Ecke

Seit circa einer Woche bin ich stolze Besitzerin einer Eismaschine. Ich habe mir plötzlich in den Kopf gesetzt eine zu haben und dann musste es ganz schnell gehen. Wichtig war für mich, dass sie klein ist. Gute Kritiken hat die kleine Eismaschine von Krups GVS 241 bekommen. So habe ich sie gleich über Amazon bestellt. Im Laden wäre sie ganze 20 Euro teurer gewesen. Seitdem ist kein Tag ohne Sorbet vergangen und ich muss sagen, dass ich mit der Kleinen sehr zufrieden bin. Sie ist sehr leise und in 15-20 Minuten ist mein Sorbet fertig. Mehr brauch ich nicht.
12 Stunden muss der Gefrierbehälter im Eiskühlfach liegen, dann kann es losgehen. Und bei einem Fassungsvermögen von 1,6 Litern hat man wirklich was davon.
Letztes Jahr war ich in Colmar und habe dort ganz tolle Sorbesorten probiert. Einige davon habe ich versucht nachzuchen und bin vom Ergebnis begeistert. Mein absoluter Favorit ist Pfirsich und Lavendel. Der Hit! Wassermelonensorbet habe ich auch gemacht, aber das war so schnell weg, dass ich es nicht mehr fotografieren konnte.

Erdbeer-Kardamom-Sorbet

  • 130 ml Wasser
  • 650 g pürierte Erdbeeren
  • 125 g Zucker
  • 100 g kleingeschnittene Erdbeeren
  • der Saft einer 1/2 Zitrone
  • 7-8 grüne Kardamomkapseln
Zubereitung: Die Samen aus den Kardamomkapseln herausnehmen und sie sehr fein mörsern. Das Kardamompulver mit dem Zucker und dem Wasser in einen kleinen Topf geben, aufkochen lassen und ca. 2 Minuten köcheln lassen. Die pürierten Erdbeeren mit dem Zitronensaft vermischen, dann den Kardamomsirup und die geschnittenen Erdbeeren untermischen. In den Kühlschrank stellen (ca. 12 Stunden) und dann das Sorbet in der Eismaschine laut Anleitung zubereiten.

Pfirsch-Lavendel-Sorbet

  • ca. 700 g Pfirsischfruchtfleisch, püriert (ohne Schale)
  • 80 ml Wasser
  • 2 Tl frische oder getrocknete Lavendelblüten
  • 125 g Zucker
  • der Saft einer 1/2 Zitrone
Zubereitung: Zucker, Wasser und Lavendelblüten in einem kleinen Topf aufkochen und circa 2 Minuten köcheln lassen. Ca. 30 Minuten ziehen lassen, damit der Sirup den Lavendelgeschmack annimmt. Pürierte Pfirsiche und Zitronensaft vermischen. Den Sirup durch ein Sieb hinzugeben. In den Kühlschrank stellen (für ca. 12 Stunden) und dann das Sorbet in der Eismaschine laut Anleitung zubereiten.

Honigmelonensorbet
  • 700 gr Melonenfruchtfleisch, püriert
  • 120 ml Wasser
  • 120 gr Zucker
  • Saft einer 1/2 Zitrone
Zubereitung: Zucker und Wasser aufkochen und ca. 2 Minuten köcheln lassen. Den Sirup und den Zitronensaft zum pürierten Melonenfruchtfleisch geben. In den Kühlschrank stellen (für ca. 12 Stunden) und dann das Sorbet in der Eismaschine laut Anleitung zubereiten.

Postato da Alex

50 commenti:

Solidea ha detto...

Io sono "cardamomodipendente" quindi radrizzo le antenne ogni volta che lo sento nominare, faremo una raccolta sul cardamomo, sarai la benvenuta..il blog ora è aperto, anche noi siamo 2 socie lontane!!

Virginia ha detto...

Eccoliiiii! Li stavo aspettando di brutto!!!
Uno più invitante dell'altro!

Azabel ha detto...

Avevo fatto la marmellata con le pesche e lavanda e mai abbinamento fu più azzeccato! Devo solo capire dove cavolo ho infilato la gelatiera dopo il trasloco...uhm...

Ciboulette ha detto...

Ma quanti ce ne hai regalati!!!

Il tuo entusiasmo di questa settimana lasciama immaginare qualcosa di spettacolare, ed infatti eccoti....i colori sono eccezionali, e anche gli accostamenti di sapori!

Vuolldire che mi aggingeroò a frullare, congelare, frullare, congelare.....per il momento non ho un buchetto libero per la gelatiera :D
Buon sabato!

Barbara...Babs ha detto...

ciao alex,
per ovvi motivi di "bubbonite acuta" non posso neppure pensare al sorbetto di fragole, ma a quello di pesche e lavanda e quello al melone............. mmmmmmmmmmmmmmmmm........... ma senza gelatiera come si fa?
tu dici, te la vai a comprare!!!

Pip ha detto...

Che spettacolo, e che voglia di sorbetti mi fai venire... :-o
La mia gelatiera è morta l'anno scorso, dopo 30 anni di onorato servizio. L'avevo ereditata dalla suocera (Gelataio Simac) e non sai che dispiacere essere senza ora, prima o poi mi deciderò a riprenderla, aspetto qualche offerta speciale dati i costi! x-|

desperate.houseviz ha detto...

quando ho letto lavanda ho pensato "quanto ci metterà la babs a sbavare fino a qui?"

eccola!

mi sa che è ora di prendere una gelatiera!

stelladisale ha detto...

pesche e lavanda mi piace! quando è stagione ci provo, senza zucchero e senza gelatiera, che tanto basta mescolarlo mentre di raffredda o frullarlo...
buona domenica :-)

Vera ha detto...

Bellissimi! :)
Domani pubblicherò il link al tuo post, sono davvero molto interessanti! :)

LaGolosastra ha detto...

sai che ti dico? Vado a cercare la gelatiera. La vooooglio! Cercherò proprio il tuo modello così vado sul sicuro!

Snooky doodle ha detto...

che bello questo sorbetto ! e quello al anguria poi sara buonissimo

Francesca ha detto...

sai già tra i tre quale preferirei a colpo d'occhio...un bacio cara, ne avrei proprio bisogno ora di una di queste freschezze.

Anicestellato ha detto...

Mancavo da tanto e non solo qui ma tornare è una gran gioia per gli occhi, le vostre immagini sono sempre deliziose e splendide, un abbraccio

Buntköchin ha detto...

Ich habe leider keine Eismaschine. Aber wenn dein Eissalon um die Ecke wäre, würde ich regelmäßig bei dir erscheinen. Bei den leckeren Sorten, die du da gezaubert hast, kann wohl niemand wiederstehen. Wann erscheint dein Kochbuch? Du würdest sicher locker einen Verleger finden. Ist ernst gemeint.

lenny ha detto...

Sai che il tuo entusiamo sulla gelatiera di "proporzioni modeste" mi ha contagiata?
Mi sono autoimposta di non acquistarla per non sovraccaricare oltre la mia cucina, già straripante.
Fragole-cardamamo è un abbinamento che ho sperimentato e che mi ha conquistata; mi incuriosisce pesche-lavanda ...
Baci

LeCiorelle ha detto...

che gusti strepitosi! degli abbinamenti originali e ottimi! e complimenti anche per le fotografie, così delicate!

JAJO ha detto...

Ci stavo pensando da un po' ma oggi ho deciso: ti tolgo l'amicizia su Facebook !!!! hahahaha
Ottimiiiii !!!!!

Cianfresca ha detto...

Eh.. va bene.. io sto ancora qui ad aspettare la mia gelatiera che è ancora in arrivo..

Erborina ha detto...

grazie per la dritta, ne stavo cercando una!!! per il momento continuerò a farli come al solito... con il mixer... però le darò una occhiatina alla gelatiera... forse mi farò un regalino ;)
buona domenica!!

Aiuolik ha detto...

Eccoli, finalmente!!!

Ciaooo!

manu e silvia ha detto...

Noi ce l'abbiamo da una vita, ma la usiamo molto poco! però i sorbetti non li abbiamo mai provati! Le tue varianti ci sembrano fattibilissime..ce le segnamo!!
baci aabci

Mariù ha detto...

Ecco, adesso sono pervasa da un insano, reale, pericolosissimo senso di invidia per il tuo acquisto!!
Sono forse anni che medito di prendermi la gelatiera e ogni volta rinuncio dicendomi che in fondo mi occuperebbe solo inutilmente spazio nella già microscopica cucina.
Ti sei scatenata eccome! Mica un sorbetto al limone, no! Lavanda, cardamomo... infierisci? Vuoi farmi proprio soffrire?
O hai complottato con la Krups perché ora venga (di nuovo) una voglia incontenibile di prendermi la gelatiera pure a me?
Vediamo quanto resisterò...
Belli tutti tutti, in particolare quello fragola/cardamomo mi ha fatta impazzire.
E poi ho ancora in coda quello ai frutti rossi di Erborina che tra un po' me lo sogno di notte.
Buona domenica carissima!
m.

Simona ha detto...

Mi fa piacere legere che sei soddisfatta dell'acquisto. Quando hai il freezer pieno puoi fare un sorbetto party.

Staximo ha detto...

Noooo.... la gelatiera nooooooo!!!!!!! :o)
E' da circa un mese che sto pensando di comprarla e che ne descrivo i molteplici pregi a mio marito :o) ma non sono ancora riuscita a convinverlo. Mi sa che con le tue foto le mie speranze aumenteranno.

Ciao ciao
Simona

einfachguad ha detto...

Lecker, ich werde sie nachmachen, alle drei, aber meine Eismaschine braucht auch 12 Stunden Kühlung zwischendrin.... Das ist ja noch so lange :-)

Elga ha detto...

Ahhh che ventata di freschezza e che goduria tutti questi sorbetti, uno più invitante dell altro! Quello pesche e lavanda è il mio preferito!

Susina strega del tè ha detto...

ottimo acquisto!!!!!!!!

dada ha detto...

Che festival di freschezza e profumi, li voglio tuttiii! Ottimo acquisto, io ho esitato anni, vedrai quanto la userai. Ho sorriso quando hai detto che in Italia costa meno la gelatiera, io invece compro spesso piccoli elettrodomestici in Germania appunto perché costano meno (rispetto alla Francia) e sono molto efficenti :-). Buona serata!

mammafelice ha detto...

Fragole e cardamomo insieme mi sembrano perfetti... non ci avevo mai pensato! Grazie come sempre, per la ricetta e per le foto meravigliose.

comidademama ha detto...

Sono bellissimi!

Da tempo penso di comperare una gelatiera e credo che sceglierò quella che ha acquistato tu.
Grazie di cuore.

Siamo qui al mare vicino a Sevilla, con annalibera di lion&pancakes e la sua splendida famiglia.
I bimbi fanno merenda aaacanto a me con latte e colacao (cacao in polvere)
A presto.

enikő ha detto...

Alex, grazie d'esser passata da me. Specialmente per aver anche lasciato un segno. Io vi seguo da tanto senza mai lasciare un commento, anche perchè ad ogni post mi ridurrei a banali comlimenti. Ma visto che ci sono ve lo devo dire: per me questo è il miglior blog di cucina in rete, in assoluto e lo dico in tutta sincerità. C'è il contenuto, c'è l'immagine, c'è lo stile. Ci sono addirittura i profumi... :)

Sandy ha detto...

Se io avessi una gelateria in casa rischerei di mangiare tutti i giorni gelati....non riesco a resisterli!!!!
Quanto sono buoni!!!!!

greedyeditors ha detto...

Buono il sorbetto!!! domani con quello fragole e cardamomo mi cimento di sicuro!

Konstantina ha detto...

Che buoni questi sorbetti!!
Ho già aperto la pagina di amazon...la compro, non la compro, la compro, non la compro...

SiLviA ha detto...

che meraviglia questi sorbetti!! Sai che ho tovato un campo di fragole self-service anche qui! che bello!! A Wettingen, non so se tua sorella lo conosce, io ci sono stata oggi!!! ciaooo! S.

Fra ha detto...

Dopo aver letto i mess su fb attendevo questo post! Che dire: fantastico io ho la gelatiera ma ho sempre fatto solo le creme...mi sa che quest'anno sarò l'estate dei sorbetti ;D
Un bacione
fra

VanigliAli ha detto...

oooooh ed ecco i fantastici sorbetti sospirati!! ;-DDD
Scopiazzo all'istante.. e può essere che rifaccia nel fine settimana quella alla pesca per i miei amicozzi a cena!! ^---^

Alex ha detto...

Fantastici questi sorbetti.Io continuo a farli a "mano" (mi piacciono molto a differenza del gelato che non mi fa impazzire)...
Interessantissime le ricette!!!

Giò ha detto...

adoro i sorbetti e le granite..i tuoi sono uno più buono dell'altro..non saprei quale scegliere!

Lu ha detto...

Post incantevole.
:->

Lu.

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

*Tutti, eh eh, vi ho contagiato con la voglia di gelato e gelatiera :-)) Dopo tutti questi sorbetti voglio anche iniziare a provare le creme. Vediamo un po' cosa combino.

*Solidea, alla raccolta sul cardamomo non potrò mancare, anche io sono cardamomodipendente

*Babs, senza gelatiera fai lo stesso, devo siolo congelare e frullare, congelare e frullare, come diceva Ciboulette. Essendo una persona pigra per natura, questo è il motivo per cui io prima non facevo mai il sorbetto :-))

*Buntköchin, ohne Eismaschine geht es auch, ist nur etwas aufwendiger. Man muss die Masse gefrieren lassen, dann mixen, dann wieder gefrieren lassen, mixen usw.
Wenn es mit der Arbeit nicht mehr so läuft, überlege ich es mir mit einem Buch :-)))

*Mariù, quasi quasi chiedo alla Krups se mi sponsorizza :-))))) Le vendite di gelatiere di questo tipo dovrebbero aumentare di almeno 3-4 pezzi nel prossimo periodo :-)) Dai che una gelatiera va anche a Berlino. Ne vale davvero la pena. Su, su. Ti ho convinta? E pensa a fragole e cardamomo .... da sballo ;-)

*Comida, un pochino ti invidio!! Goditi questi splendidi giorni. E poi raccontaci TUTTOOOOOOOO
Saluti ad Anna

*Enikö, ho scoperto il tuo blog grazie alle statistiche e ti sapevo una lettrice silenziosa. Sono contenta di averti scoperta, il tuo blog è di una delicatezza unica.
Grazie, sei davvero molto gentile

*Silvia, non credo che mia sorella lo conosca, me lo avrebbe detto. Ma conoscendola non penso che si metta a cogliere le fragole :-)))


Un abbraccio a tutti,
buon inizio settimana

Alex

Moscerino ha detto...

invidio la tua gelatiera, i sorbetti li adoro e credo che ne diventeri dipendente se possedessi l'aggeggio!

Claudia ha detto...

uh! Alex sei sempre avanti ahahahahah, io devo realizzare un semifreddo alla lavanda così giusto per non lasciare la linea viola *
un baciuzzo *

Chiara ha detto...

Ciao , che meraviglia ! Anche a me è venuta la sorbetto-mania . L'ho fatto di albicocche . Domani posto quello di pomodoro . Al più presto, provo i vostri . Grazie ! chiara

Mariù ha detto...

Tu sei un diavolo tentatore! Ce l'hai quasi fatta...

Mimmi ha detto...

Io ho appena messo quella mia sfigatina di Tchibo nel congelatore, ma da domani...
Un bacione e buona serata, Mik

Stefania ha detto...

Che buoni i vostri sorbetti! Se avete voglia di partecipare alla mia raccolta, siete le benvenute. C'è ancora qualche giorno di tempo.
Ciao
Stefania

Marina ha detto...

Colpita e affondata :) Ho una voglia di sorbetto "da sbattermi per terra"! Ma devo aspettare il fiorire di un ingrediente ;)
(ros)marina

Carolina ha detto...

Scopro con un discreto ritardo questi sorbetti, e me ne innamoro... Possibile non farlo?!
In particolare mi ha colpita quello che abbina pesche e lavanda, così provenzale...
Tutti e tre perfetti per la calura fiorentina di questi giorni.
Come sempre siete un'incredibile risorsa...
Buona serata.

Gatadaplar ha detto...

Ho anch'io la gelatiera ma ancora non l'ho usata quest'anno, causa dieta... ma se seguo le tue ricettine non mi farà male un pò di sorbetto no? A parte un pò di zucchero non c'è altro di dannoso (come latte o panna)...
Il primo che farò sarà quello di pesche e lavanda... ho scoperto che mi piace un casino la lavanda "mangereccia" ^____^ e non vedo l'ora di sbattermi per terra con questo nuovo accostamento! :DDDDD

Un bacione e un abbraccio!