venerdì 15 maggio 2009

Il colore viola

Patate viola e fagiolini

Nient'altro che patate e fagiolini, una delle mie insalate preferite. Ma con un po' di colore diventa subito un piatto particolare. Ho trovato per la prima volta le patate viola. Erano le ultime, mezze rintrinzite e piccole piccole, ma ho voluto prenderle lo stesso. Il loro sapore e la loro consistenza mi hanno ricordato vagamente le castagne bollite. Il tutto condito con olio, aceto, sale e pepe, qualche fogliolina di maggiorana fresca, qualche fiorellino di erba cipollina e di timo et voilà.

Deutsche Ecke

Grüne Bohnen mit Kartoffeln ist einer meiner Lieblingssalate. Diesmal kam etwas Farbe mit ins Spiel. Ich habe zum erstem Mal lila Kartoffeln gefunden und konnte nicht widerstehen, auch wenn es die letzten ganz ganz kleinen waren. Die Konsistenz und der Geschmack erinnern an gekochte Kastanien. Das Ganze mit Öl, Essig, Salz und Pfeffer, frischem Majoran angemacht, noch ein paar Schnittlauch- und Thymianblüten und schon wird der Kartoffelsalat auf dem Buffet zum Hingucker.


Postato da Alex

54 commenti:

Carla ha detto...

Adoro il viola e queste patate, ho scovato un posto dalle mie parti dove le coltivano :)))

Così finalmente potrò assagiarle e degustarle...

La foto è meravigliosa!

Buon Week end :-D

Lydia ha detto...

Quasta si che è una coincidenza.
Proprio ieri parlavo di patate viola

elisabetta ha detto...

poesia nel piatto :))

iLa ha detto...

Ma guarda che bella insalata! Il viola e tutte le sue sfumature sono i miei colori preferiti!
Le patate viola peró non le avevo mai sentite!

stelladisale ha detto...

bellissime le patate viola, non le ho mai viste in giro ma ho mangiato gli gnocchi al ristorante, buonissimi! i fiori di erba cipollina invece li ho, li metterò anche io in un'insalata...

SiLviA ha detto...

wow, le patate viola!!! anche qui si trovano un sacco di verdure di colori strani! ti invidio sempre i fiori dell'erba cipollina! la mia non fa mai tutti quei fiori!!! a presto!! Silvia

Genny ha detto...

dopo averle viste usate nei blog e in un noto ristorante della mia zona, anche io le sto cercando(inisieme al rabarbaro:)).questo ristorante serve un carciofo fritto e aperto comeun vaso , ripieno di chips di patate viola e pomodirini confit...ma pure una semplice insalata non è mica cattiva!:DDD

Virginia ha detto...

Che chiccheria!!
Alex, era d aun po' che non passavo ma tra questa meraviglia cromatica (che ciccioni i tuoi fiori di erba cipollina!!!) e il formaggetto qui sotto c'è da perdere la testa...
Tanti baci e buon week end!

Babuska ha detto...

La foto è meravigliosa...

lenny ha detto...

Ho acquistato l'altra settimana una piantina di erba cipollina, ma per avere i suoi fiori dovrò aspettare l'anno prossimo.
L'aspetto cromatico di questo piatto è di grande impatto, allegro e molto primaverile :-D

VerA ha detto...

Ciao Alex, che belli e buoni i piatti semplici! Basta un tocco e diventano speciali!

Onde99 ha detto...

Sono intrigatissima da queste patate, il viola è un colore che adoro e, anche se associarlo a una patata mi stranisce parecchio, sono molto curiosa: chissà se in Italia si trovano?

Lu ha detto...

Sono bellissime queste patate, e la foto gli rende merito pienamente! Naturalmente ho fatto IMMEDIATAMENTE una ricerca per capire di che si trattava, visto che vorrei seminarle nel mio orto in campagna (che a dire il vero è già bello pieno!) e credo d'aver dedotto che la qualità sia la Bleu d'Artois - metto un link:

http://www.graines-baumaux.fr/catalogue.php?cat=13&sscat=74&page=2

Ci sono anche quelle viola a polpa bianca, e le Vitelotte Noire..ma dalla foto che avete postato credo siano le Artois..
Grazie di questi continui eccezionali input! ;-P

mammafelice ha detto...

Sembra un dipinto... è commovente la semplice bellezza di questo piatto.

Tatiana ha detto...

wow le avevo viste... e mi intrigavano da matti ma dubito che qua si trovino sigh!!! e dire che è il colore preferito per una fiorentinaccia come me:)))

nina ha detto...

buono. domani ho un concorso speriamo che l'amato colore porti bene. un bacio, f

LaGolosastra ha detto...

non le ho mai trovate né quindi provate... ma la foto del tuo piattino è meravigliosa.

Nadia ha detto...

FANTASTICO questo sito ... Davvero inconsueto, con tante ricette intriganti e appetitose... Ti/Vi aggiungo tra i miei preferiti.
Baci. Continuate a stupirmi.
Baci
Nadia -www.misskdavivere.it-

giulia ha detto...

Appena ho visto la foto credevo fossero petali di violetta!!! Le patate viola mi erano totalmente sconosciute... belle davvero!!!! Sei strepitosa, riesci a rendere speciale e cromaticamente fantastica anche una "semplice" insalata di fagiolini e patate!!!!
Un bacione e buon week end!!! giulia

Elga ha detto...

La primavera in un piatto, per i colori e i profumi. Bellissimo, davvero

maricler ha detto...

Che buone. Io le ho provate a cena fuori per la prima volta una settimana fa, ed erano buonissime. Per ora a trovarle manco l'ombra :(
Eh sì, l'effetto cromatico lascia di stucco!

papavero di campo ha detto...

il viola nel piatto!
allora mi fai pensare ad una mise violetto di chiffon o crepe-de-chine a dei gioielli deco decisamente viola e a due gocce di Violetta Borsari di Parma!
(della serie post evocativo:)

ps: nel post del compleanno blog leggo che
"per l'occasione Alex per una volta si affaccia a volto scoperto sul blog"
dove sei? ti cerco ma non ti vedo! cara alex svelami l'arcano!!

Nirvana77 ha detto...

Splendido...sei grande


Da quando sono stata in Scozia l'abbinamento verde e viola è uno dei miei preferiti...ma qui a Milano le patate viola non le ho mai viste!!!!! Uffi... :o(

Ciao, buon we!!

Fedra

Mimmi ha detto...

Neanche a farlo apposta, il viola é il colore moda di quest'anno... :-)
Brava come al solito!
Un bacio, Mik

Fra ha detto...

Sono incantanta, il viola è il mio colore preferito e questo piatto sembra un quadro! Un contorno di grande effetto ;D
Un bacione e buon fine settimana
fra

Adrenalina ha detto...

Tò il mio colore preferito, ma lo sai che Andrea da piccolo quando facevamo il gioco del "che colore è questo?" lui quando vedeva il viola diceva "il colore della mamma" ahahahha
Bella insalata tutta da copiare e la foto stupenda!! Bacioni :*

Mariù ha detto...

Alex, che meraviglia!
Ho aperto la pagina con l'header viola, il testo viola (chicca di classe!) e questa foto viola sullo sfondo bianco bianco... e mi si é aperto il cuore, mi ha portato un'incredibile e improvvisa ventata di primavera.
Come ti son sembrate le patate viola?
Quando le ho usate io ho pensato come te che avessero un vago sapore di castagne bollite (bbbbone!!) ma la consistenza mi ha un po' delusa... per fare un puré senza grumi ci é voluta una mano dal cielo!
Sai che anche il mio post sulle patate viola si intitolava "Il colore viola"?
Bravissima, sei riuscita a rendere scenografico e meraviglioso un piatto semplicissimo, senza parole!
Un bacio,
m.

comidademama ha detto...

Sono bellissime.

In USA vendevano dei sacchetti con patate di tutti i colori, tra cui viola. Lo scorso anno avevo postato una piccola insalata di patate viola, gialle, rosse, fatta da una signora americana per un barbecue fatto con lo slowcooker, questo BBQ stranissimo.

Sono curiosa di trovarle qui in Italia, chiedo a Carla.

salsadisapa ha detto...

praticamente una forza della natura :-)

Ciboulette ha detto...

Alex, pensa che da tempo ho comprato una fecola di patate viola.....non l'ho ancora usata, vorrei farci qualcosa di bello come la tua insalata, e soprattutto che renda al meglio il colore!

Sai che verde+viola e' uno degli abbinamenti-fetish che facevo da bambina nei disegni, e ancora mi piace tanto!

Baci, buon fine settimana!

spighetta ha detto...

E' la prima volta che vedo le patate viola....Ma dove ho vissuto fino ad ora??? ;D

Isafragola ha detto...

Se passi sul mio blog c'è un pensierino per te. Con le foto ti stai scatenando...come scrivevo a comida secondo me ve le pensate d notte e state facendo a gara! Anche a me l'abbinamento patate fagiolini piace tantissimo, specialmente con quelli freschi del mio papà. Per ora ho fatto solo un'insalata insieme ad altre verdure e con l'aglio orsino.

Artemisia Comina ha detto...

sì, hai ragione, le castagne. hanno un colore, queste patate, imperdibile.

la frenk ha detto...

che splendore di foto!!! la semplicità della ricetta scintilla di bellezza! Alex cara, te l'hanno già detto che sei una poetessa, vero???
un abbraccio

FairySkull ha detto...

bellissimo, mi mette troppa allegria questo piatto, il viola poi lo adoro !! ciao !

Alex ha detto...

Colori splendidi!!! La foto parla da sola....Ultimamente sono un tormentone queste patate viola...le ultime le ho comperate a fine aprile a Salisburgo e ho fatto un pò di tutto...gnocchi, purè, fritte, bollite con il polipo...le trovo davvero buone e facili da trattare. Grazie delle belle idee...Alex, come te (ah non te l'ho mai chiesto: hanno cambiato il nome anche a te in Germania sui documenti? all'inizio non me ne ero neanche accorta!!!)

LeCiorelle ha detto...

fai veramente delle belle foto complimenti!
cmq non ho mai visto in giro le patate viola, ma il piatto è proprio originale e primaverile!

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

*Stella, i fiori di erba cipollina non li ho mangiati, tu li hai provati?

*Onde99, sono certa che in Italia si trovano perchè ho visto ricette con patate viola in vari blog. Non saprei però dirti dove. Prova a chiedere al mercato se te le possono procurare

*Lu, credo anche io che siano quelle, probabilmente ci sono anche altre varietà.

*Nina, keep my fingers crossed!

*Papavero, per quel giorno avevo fatto un header in cui avevo inserito una mia foto, giusto per affacciarmi sul blog per un giorno.

*Mariù, ho sempre saputo che siamo in sintonia :-))
Per come le ho usate io la consistenza andava bene, ma posso immaginarmi che per un purè sono difficili da lavorare. L'effetto cromatico è davvero incredibile, ma come sapore continuo a preferire le classiche patate

*Comida, ricordo quel post! Proprio ieri per lavoro sono capitata su vari siti in cui si parlava dello slowcooker. Mi sono chiesta se qui in Europa esiste qualcosa di analogo.

*Alex, cosa intendi per "cambiato il nome sui documenti?" Non che io sappia, però forse è meglio che controlli :-))))

Grazie a tutti e buon weekend. Speriamo che ci regali qualche raggio di sole.
Alex

Mariluna ha detto...

L'ho assaggiate anchio comprate in una fera non é che le ho tanto gradite proprio per la loro consistenza ma il colore!!! meraviglioso!!!
Buona giornata Alex!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Sembra un quadro! Adoro il tocco floreale anche io amo decorare i piatti con i fiorellini ... effetto buonumore! Buon WE

cocozza ha detto...

Quest'insalata la trovo strepitosa!ma a trovarle qui le patate viola!
e poi che bella foto ;D
buon fine settimana cara Alex
cocozza

Chiara ha detto...

Ciao a tutte , anche io amo i piatti colorati , questo è davvero bellissimo . Le patate viola , a Genova le trovo al mercato Orientale .

dada ha detto...

Anch'io le conoscevo e sono sorprendenti! Questo foto verde e viola è un quadro (goloso)!

VINARTES ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
a.o. ha detto...

I love your purple mood!

Geillis ha detto...

certo a prima vista risultano un po' particolari, ma il colore è bellissimo...che peccato non trovare questo tipo di patate, dalle mie parti...so che nei paesi nordici ce ne sono tantissimi tipi, e che ognuna ho un utilizzo diverso!

Il colore di questa insalta è strepitoso, mi piace!!

mestolo ha detto...

Eine wunderschöne Farbe und sehr nett angerichtet. Das werde ich auf jeden Fall auch mal probieren.
Buona giornata!

Claudia ha detto...

...e tu sai quanto mi piace il viola ahahahahah, non solo la vista anche la gola m'acchiappi, che foto favolose fai ****
cla

Koch-Banause Stefan ha detto...

Wäre heute der 1. April, hätte ich nur geschmunzelt. So aber habe ich richtig gestaunt. Von Lila Kartoffeln hatte ich bisher noch nichts gehört. Die Idee ist riesig. Ich werde nach diesen Farbtupfern beim nächsten Einkauf Ausschau halten :-)

nina ha detto...

solo dirti che il racconto che ho scritto per il concorso durante la giornata di ieri, l'ho intitolato IRIS....;) bacio..

Anonimo ha detto...

Questo piatto è BELLISSIMO!!!
E sicuramento molto buono.
Ciao.
Orchidea
www.viaggiesapori.blogspot.com

Kja ha detto...

Una foto che lascia senza fiato. Un piatto cosi me lo servirebbero nel Paese delle meraviglie, penso.
Brava, davvero. Sto qualche giorno senza passare e mi fabbrichi cose una piu` stupenda dell'altra.

Marina ha detto...

Ho visto le patate viole da Alex di Ombra nel Portico. Mi ispirano troppo, soprattutto "coloristicamente"!
Poi viola e verde è veramente una combinazione fortissima.

Anonimo ha detto...

Patate viola? Non solo viola.... a genova si trovano al mercato di piazza scio, da Marina la Besagnina... specializzata non solo in patate, ma anche in cipolle e aglio