domenica 7 ottobre 2007

Una mangiata di pesce ... dell'altro mondo!

Abbiamo festeggiato un anno in Nuova Zelanda e come abbiamo festeggiato secondo voi? Mangiando ovviamente!
Ci siamo sbizzarriti e abbiamo trovato del bellissimo pesce al mercato del pesce di Auckland. Mio marito adora cucinare il pesce e voleva coccolarmi un po' con questa ricettina che ... se devo proprio dirla tutta è quella che "mi ha fatto innamorare" quando, un giorno di dieci anni fa, ha cucinato per me! Poi lo ha fatto tante e tante altre volte... ma quella volta lì me la ricordo davvero bene! ;-)

Per antipasto ci siamo pappati una mezza dozzina di ostriche a testa. Le ostriche mi sembrano molto diverse da quelle europee, dovrei indagare se è solo una mia impressione o se sia davvero così. Qui le ostriche non sono così "saporite" come in Europa. Sanno meno di mare. Quelle rare volte che ho mangiato le ostriche in Europa non riuscivo ad andare avanti dopo la seconda: troppo forte! Queste invece sanno di mare, ma non in modo così pungente! Buonissime!



pesce (1)


Poi abbiamo preparato le famose cozze verdi... sono enormi direi due volte quelle classiche nere che si trovano in Italia. Mia mamma le ha definite "scandalose"... in effetti fanno un po' impressione così grandi! Poi il maritino ha comprato pure queste mega vongolone che si trovano anche in alcune spiagge e si possono anche raccogliere... sempre in quantità controllata, per evitarne l'estinzione!


pesce


E poi ha comprato gamberoni, gamberetti, un po' di polipetti... perchè i polipi qui sono dei veri e propri "mostri": lunghi più di un metro e con una testa spropositata. Un polipo oceanico! E dunque immaginatevi a pulire un polipo così... ci metti almeno un'ora e mezza e poi sei sfinito! Quindi abbiamo desistito... Però ci siamo concessi una bella aragosta sana! Lo ammetto era precotta... lo ammetto che vorrei imparare a cuocere un'aragosta da viva, ma per ora mi manca il coraggio!


pescebuono (11)



Ingredienti per il sugo di pesce misto... difficile dare le dosi esatte!


Per il sugo:

classico sugo di pomodoro con pomodori a pezzettoni e non passata
polipetti
calamari
gamberoni
aragosta
olive
capperi
carote
sale
pepe
olio evo

Per il brodo in cui scottare i molluschi
aceto bianco
sedano
cipolla
carota
foglie di alloro
1 chiodo di garofano
mezzo limone

linguine

Scottare i polipetti, poi scottare i calamari tagliati e ancora a parte i gamberoni e l'aragosta in abbondante acqua con sale, aceto bianco, una cipolla, un gambo di sedano, una carota, un paio di foglie di alloro, un chiodo di garofano, mezzo limone tolti i semi e tagliato a spicchi. Per il sugo: rosolare olio cipolle e aglio aggiungere i gamberi, poi i calamari tagliati, poi aggiungere un po' di olive, capperi un po' di pepe e sale e anche un po' prezzemolo. Aggiungere carotine tagliate a bastoncini di max 4 cm aggiungere un po' di vino bianco e lasciare sfumare. Quando la cipolla ha ceduto un po' il sapore al pesce senza spappolarsi, aggiungere i pomodori a pezzettoni e poi fare cuocere per 10/15 min a fuoco basso. Passati i 10/15 min aggiungere i polipetti, un po' più di olive e capperi, prezzemolo e un paio di cucchiaiate di olio evo crudo. E dopo massimo 2 min spegnere il fuoco e servire con l'aragosta sulle linguine cotte al dente.

Postato da MARI

25 commenti:

Lalla ha detto...

allora
auguri per questo anno trascorso ....e complimentoni per questo pranzo supergalatticooooo
meglio che nn faccio vedere questa ricetta al mio tesoro altrimenti si butta in lacrime maledicendo le allergie alimentari.... (soprauttto quella ai crostacei)
veramente strepitosaaaaa ....
baci lalla

k ha detto...

Non potrei immaginare un modo migliore per festeggiare un anniversario... che meraviglia, e che acquolina :-)
baci
k

Elena ha detto...

auguri per il vostro primo anno kiwi!!!
mi viene l'acquolina in bocca solo al pensiero della scorpacciata di pesce
ostriche a parte, che non sono le mie preferite

comidademama

ep ha detto...

Cara amica, ti prego di scusarmi per il disturbo, non ho idea in che modo posso vedere gli altri blog. Non so se essiste una lista del blog aggiornati o quelli più interessanti oppure una vita di blogger dobe potrei trovare gli altri utenti di questo sito web. Ti sarei veramente grata se mi pui aiutare a scoprire. Un caro saluto da Italia.ep

isabilla ha detto...

che bel modo di festeggiare l'anniversario,
sai che anche noi facciamo così?
ma proprio qualsiasi anniversario, alè, occasione giusta per farci una mangiata :-)

Giovanna ha detto...

un polipo lungo un metro???? davvero un mostro!! buon annniversario !

Lory ha detto...

Semplicemente meraviglioso!
P.S Nn ho mai e dico mai avuto il coraggio di cuocerne una viva,quando per ragioni lavorative dovevo lasciavo che lo "sporco" lavoro lo eseguisse il mio secondo...ahahaha!
Bellissime anche le foto

The Food Traveller ha detto...

Che invidia!

Lenny ha detto...

Augurissimi per il vostro anniversario. Che curiosità che mi hanno suscitato quelle belle cozze verdi: da voi scopro sempre cose nuove. Ciao

adina ha detto...

che belle quelle cozze verdi!!! augurissimi per il primo anno? sarà per sempre? io son sempre curiosa verso chi trasloca in un paese così lontano.. forse perché da un lato lo vorrei fare pure io, ma non credo ne avrei il coraggio, pensando ai miei qui, troppo lontani! però, si fa di necessità virtù. buona settimana!

cuochetta ha detto...

Ciao Mari!
ma sai che anche mio marito nel lontano giugno 2000 mi ha conquistata con una bella mangiata di sugo di pesce? Dopo due giorni eravamo felicemente "fidanzati"... in cuor mio mi sono detta "Ciccia mia non farti sfuggire un uomo appassionato di cucina... mi raccomando!"...

La favola continua ancora oggi... che bello!

Ady ha detto...

Che dire un modo favoloso per festeggiare, che pesce oceanico!
Augurissimi e complimenti!

Viviana ha detto...

Oddio Oddio Oddio.... questa volta svengo davvero!!!!!!!!
(AUGURISSIMIIIII)

Alex e Mari ha detto...

lalla: cavoli allergia ai crostacei??? che peccato! No, non fargliela vedere!

K: grazie! è stato davvero un anniversario importante!

elena: grazie degli auguri! per festeggiare non c'è niente di meglio di una bella mangiata... anche senza ostriche! Te l'assicuro!

ep: comincia ad esplorare i blog che abbiamo noi sul nostro blog... sono davvero fantastici!!!

isabillia: che bello anche noi... ogni occasione è buona!

giovanna: sì guarda una volta gliel'ho lasciato nel lavandino da pulire perchè io non avevo il coraggio di guardarlo tanto era grande!

lory: grazie dei complimenti... devo ancora beccarlo qualcuno che riesce a fare quello "sporco" lavoro... e poi me lo deve raccontare!

the food traveller: non invidiarmi... pensa a tutte le cose buone che riesci a trovare tu ... e che qui sono solo dei gran bei sogni!

lenny: sì le cozze verdi sono davvero strane e ... s ete la devo dire tutta fanno un po' senso...

adina: grazie degli auguri! Non so se sarà eèr sempre... so che è ora e per il momento stiamo bene!

cuochetta: fantastico! pensa che anche la mia di ciccia mi ha detto di non lasciarmelo sfuggire... ancora oggi...

ady: grazie dei complimenti...

viviana: no non svenire... dai!!! Grazie degli auguri!

elisa ha detto...

Auguri Mari!!!E che piatto invitante..devo dire che la penso come te sulle nostre ostriche: troppo forti..mi sa che per mangiarle mi tocca venire in Nuova Zelanda..AHah!!
Troppo brava!

il maiale ubriaco ha detto...

buongiorno cuoche. che dire. una abbuffata di pesce d.o.c
io sono nato sul mare e vivo di pesce (almeno lo facevo in Italia). credo programmeró per il compleanno(il 20 ottobre) una passeggiata sulla south coast britannica con annessa scorpacciata di pesce. un 2-3 ore di sano mangiare con annessa passeggiata sul porto e pennichella...ahhhhh. i piaceri della tavola!

Saluti

Remo & i maiali

il maiale ubriaco ha detto...

e dimenticavo...tanti auguri! é stato un piacere scoprire il vostro accogliente blog!

Remo

sandra ha detto...

Bene bene cara Mari!!! Un'altro marito che cucina ( e anche bene,vedo).. anche Rob è specialista di linguine,spaghetti & c a base pesce! Gli suggerirò con molta nonchalance questa ricettina ( ;-))) ) così magari per una sera non cucino io!
Augurissimi!
bacioni
p.s. le cozze che hai fotografato le ho mangiate a SLOW FISH ad un meraviglioso laboratorio sui crostacei neozelandesi!

Adrenalina ha detto...

Che dire?! Auguri!!! nemmeno io avrei mai il coraggio di buttarla viva nell'acqua l'aragosta! Orroreeeee

Gallinavecchia ha detto...

mmmmmmhhhh... che bontà! Mi avete fatto venire la voglia di cucinare un po' di pesce... cosa che purtroppo in genere non mi viene molto bene, ma sarà anche perché non lo cucino spesso. Proverò con la vostra super ricetta :-)
Grazie
Gallina

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

Intanto auguri per il vostro primo anno li.. per la cena.. beh .. il fatto che già in 20 persone hanno commentato..
superba!

nightfairy ha detto...

E cosa c'é di meglio che festeggiare riempendosi la pancia?eheh :) Complimenti e un buon inizio settimana :)

daniela ha detto...

eh eh
tra poco si apre la stagione delle ostriche anche per me!
xò aspetto ancora un pò di freddo che diventano ancora più buone.
lo scorso anno ero incinta e non potevo ma adesso…
una goccia di mare a portata di mano!

bacini a voi due

Alex e Mari ha detto...

elisa: sì qui sono proprio diverse... e come si lasciano amngiare!

il maiale ubriaco: io vivrei di pesce tutto il tempo... e quando lo mangiamo cerchiamo sempre di mantenerne il sapore, senza condirlo più di tanto! Solo che qui ci sono dei pesci che non ho mai visto in vita mia! E grazie dei complimenti Remo...

sandra: non ti dico che bello quando cucinano i maritini... un piacere... finalmente vedi nei loro occhi quella stessa nostra ansia.... da: "ti piace amore?"

adrenalina: no davvero viva no!

gallinavecchia: tranquilla... non serve molto per il pesce... di solito se è fresco è buono così com'è!

elisa-basilico&co: grazie dei complimenti e degli auguri!

nightfairy: sì davvero che altro modo?

daniela: ma dai? nello stesso periodo di qui... non ci credo! Fanastico e buone ostriche!

Pilla ha detto...

Ma come fai a fare le foto così belle?