giovedì 18 ottobre 2007

Biscottini speziati con zenzero candito

Ingwerplätzchen

Non so come sia in Italia ormai, ma qui in Germania i dolci natalizi si trovano negli scaffali dei supermercati già a metà settembre. Io mi sono giurata di non comprare mai dolci natalizi prima del periodo di Avvento. Per queste cose sono tradizionalista al massimo! Ricordo che mia madre (tedesca) ordinava sempre i dolci di Natale in Germania e quando arrivavano da noi a Roma li nascondeva nei posti più impensabili (anche se mio padre riusciva sempre a trovarli in qualche modo!!). I primi dolci ci venivano dati il 6 dicembre, il giorno del Nikolaus. Prima poteva cascare il mondo, nix, nada, niente Lebkuchen e biscottini. Questa cosa mi è rimasta dentro e quindi mi fa davvero arrabbiare quando vedo a settembre i babbi natale di cioccolata accatastati nei negozi. Ovvio che dopo la Befana si trovano già le uova di Pasqua :-(
Questo per dirvi che ho preparato questi biscotti, per nulla pensando al Natale. Ho letto zenzero candito e mi sono buttata. Quando poi li ho provati il sapore è stato quello del Natale (lo so, scema io, leggendo gli ingredienti avrei pure potuto immaginarlo!). Fatto sta che mi sono sentita quasi in colpa per averli mangiati già ad ottobre. Però erano buoni! Vedete un po' voi ... fino a Natale c'è tempo per trovare tutte le spezie necessarie :-) Buona giornata d'ottobre!

L'idea di infiocchettare i biscotti me l'ha data questa deliziosa signorina :-)

Ingredienti per ca. 20 biscotti
  • 65 gr di burro fuso
  • 1 1/2 cucchiai di sciroppo d'acero
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 1 tuorlo
  • 180 gr di farina
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/4 cucchiaino di pimento in polvere
  • sale
  • 50 gr di zenzero candito (o sciroppato)
  • eventualmente un po' di latte se il composto risulta troppo secco
Preparazione:
1. Sciogliere il burro in un pentolino e montarlo con il tuorlo, lo zucchero e lo sciroppo fino ad ottenere una spuma.
2. Mischiare la farina con il lievito e setacciarla in una scodella. Aggiungere le spezie in polvere e una presa di sale. Tagliare a pezzettini piccolissimi lo zenzero e aggiungerlo alla farina. Versare il composto di zucchero e tuorlo nella farina e amalgamare bene fino ad ottenere un impasto liscio. Se l'impasto dovesse risultare troppo secco (come è successo a me, forse perchè il tuorlo era piccolo) aggiungete un goccio di latte.
3. Con la quantità di un cucchiaino di impasto formare delle piccole palline e disporle su una placca rivestita di carta da forno lasciando sufficiente spazio tra una pallina e l'altra. Cospargere dello zucchero di canna sulle palline e premere leggermente lo zucchero nell'impasto con le dita.
Cuocere nel forno preriscaldato a 180°C per circa 12 minuti. Far raffreddare i biscotti e conservarli in una scatola di latta.

Ingwerplätzchen Kollage

Deutsche Ecke

Gewürzplätzchen mit kandiertem Ingwer

Zutaten für ca. 20 Stück
  • 65 g Butter
  • 1 1/2 EL Ahornsirup
  • 100 g Rohrzucker
  • 1 Eigelb
  • 180 g Mehl
  • 1 TL Backpulver
  • 1 TL Ingwerpulver
  • 1/2 TL Zimtpulver
  • 1/4 TL gemahlener Piment
  • Salz
  • 50 g kandierter Ingwer (oder in Sirup eingelegt)
  • evtl. etwas Milch, sollte der Teig zu trocken sein
Zubereitung:
1. Die Butter zerlassen und mit dem Sirup, dem Zucker und dem Eigelb in einer Schüssel schaumig rühren.
2. Das Mehl mit dem Backpulver mischen und in eine Schüssel sieben. Die Gewürze und eine Prise Salz untermischen. Den kandierten Ingwer fein hacken und unterrühren. Die Zuckermassezur Mehlmischung geben und alles zu einem glatten Teig verkneten. Sollte der Teig zu trocken sein, etwas Milch hinzufügen.
3. Vom Teig kleine Portionen mit einem TL abnehmen, zu Kugenl formen und mit grossem Abstand auf das Blech setzen. Die Plätchen mit Rohrzucker bestreuen, den Zucker vorsichtig andrücken. Die Plätchen im vorgeheizten Ofen (180°C) etwa 12 Minuten backen. Herausnehmen und abkühlen lassen. Die Plätzchen in einer Blechdose aufbewahren.

Postato da ALEX

34 commenti:

Grissino ha detto...

Chissà come ti arrabbierai a vedere cosa ho preso io ieri
:-P
I Lebkuchen li mangio ormai da un mesetto e da sabato scorso si sono uniti anche gli Spekulatius. Sotto Natale c'è già tanta roba buona e dolce, oltre ai biscotti tradizionali, che questa pasticceria si può anche mangiarla un pò prima senza ingozzarsi di tutto in 20 giorni! ;-)

stelladisale ha detto...

sono bellissimi alex, per natale provo a farli, anche perchè sai cosa ho fatto ieri pomeriggio? lo zenzero candito! buonissimo! e perfetto da mettere nei vasetti e regalare a natale!
buona giornata :-)

Cuocapercaso ha detto...

Io ho visto la prima pubblicità natalizia già lunedi' scorso...! ma anche io sono tradizionalista in questo senso, preferisco non "sciupare" l'attesa!
I tuoi dolcini però li faccio lo stesso senza sentirmi in colpa!!!
ciao,
Buona giornata
Grazia

Adrenalina ha detto...

Ahhhhhhhh il Natale commerciale ormai inizia subito dopo ferragosto :-P na cosa brutta, hai proprio ragione!!!
Belli e buoni i tuoi biscotti e le fotografie stupende!!! Adoro l'infiocchettamento ;)

k ha detto...

sono bellissimi....In effetti mi mancano un sacco di cose per farli. Provvederò :-)

@stelladisale: hai fatto lo zenzero candito? Ma dov'è che non lo vedo?
baci a tutte

adina ha detto...

Allora, la fotina è STRA-TO-SFE-RI-CA! Lo zenzero mi fa un po' l'effetto cardamomo, però lo accetto molto di più. :-)) In ogni caso, come fai a fare queste foto così bianche intorno? Piene di luce, belle! Poi i biscotti sono così rotondini.. e sai una cosa: sono d'accordissimo con te sul non comprare dolci natalizi prima dell'Avvento. Si perde troppo il senso della stagione e di ciò che essa porta con sè. Buona giornata

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

cavolo.. non pensare che sia così solo in "tedescania" martedì sono andata a fare la spesa e ho visto pandori.. "I PANDORI ADESSO?!?!" ok che qua li producono.. ma mi sembra esagerato metterli già nei supermercati.. biscotti natalizi non ho visto ma di solito i biscotti per Natale li faccio io.. QUest'anno voglio cambiare ricetta.. se trovo il tutto proverò a fare anche questi, lo zenzero nei biscotti mi piace da matti! io faccio la frolla aromatizzata allo zenzero per Natale..ma questi credo siano un'altra cosa!

Ciao ciao
Elisa

lenny ha detto...

Anche mia madre nascondeva i dolci natalizi acquistati in anticipo!
Deliziosi nell'aspetto e sicuramente anche nel gusto,questi biscotti. A presto

Pip ha detto...

Sono d'accordo con te, mangiare i dolci natalizi prima dell'avvento fa perdere tutta l'atmosfera speciale del Natale, eppure anche qui ci sono già in giro i dolci natalizi! :-|
Questi biscottini hanno un aspetto eccezionale, voglio proprio provarli a fare... dopo l'avvento! :D

Viviana ha detto...

Sono bellissimi!!!
Alez, stai tranquilla... perchè il divieto assoluto è di COMPRARARE i dolcini... mica di farseli!! :D ah ah ah! che buono lo zenzero candito!!!

Viviana ha detto...

Ehmmmm... scusa se ho storpiato il tuo nome AleX... è che sono disgrafica.. smack!

Aiuolik ha detto...

Lo zenzero non è il mio sapore preferito...però questi biscotti devono essere buonissimi...Anche a me dispiace vedere il Natale quando sono ancora in calzoncini. Qui in Italia iniziano a spuntare panettoni e simili a partire da Ottobre, inutile dirti che a Leipzig i dolci natalizi erano lì che aspettavano di essere comprati (ma ho desistito!).

Buona giornata,
Aiuolik

elisa ha detto...

che meraviglia..fino a Natale ho il tempo di reperire gli ingredienti!!Io i dolci tedeschi natalizi li ho scoperti solo da pochi anni grazie alla mia madrina di cresima che è di Udine, ma ha vissuto per tanto tempo in germania e vive qui da quando si è sposata. A Natale entrare in casa sua o nel suo negozio di oggettistica è come entrare in una favola!I dolci sono buonissimi..a mio modesto parere niente a che vedere con pandori e panettoni..

sandra ha detto...

NAtale si avvicina e anche i regalini da fare!!! Anche io amo ditribuire doni home made... :-))
questi finiscono dritti nella lista di biscotti per i cestini!!
baci
untoccodizenzero

cuoca compulsiva ha detto...

lo zenzero candito è praticamente irresistibile per me... proverò senza dubbio la ricetta!!
e complimenti in generale per il blog. Che visito spesso (ed ho anche messo nei miei preferiti, anche se non lascio mai commenti.

Marika ha detto...

Alex non ho potuto resistere e mi sono stampata la ricetta perché la voglio proprio provare! Non amo il burro tantomento i biscotti con troppo burro e ogni votla che cerco qualche ricetta rimango delusa ... solo che ho finito lo zenzero candito e non ho tempo di rifarlo, proverò con altro se poi viene bene te lo faccio sapere!
Marika

Alex e Mari ha detto...

*Grissino, lungi da me arrabbiarmi se compri il calendario d'avvento già a ottobre.
Non si tratta di ingozzarsi per 20 giorni, ma di vivere una festa tradizionale come qualcosa di speciale. E per me ne fanno parte anche i dolci.

*Stella, ogni tanto siamo proprio sulla stessa lunghezza d'onda :-) Aspetto la tua ricetta dello zenzero.

*Cuoca per caso, infatti! Poi un conto è fare le cose in casa, un altro è trovarsi le pubblicità natalizie ed i babbi natale luccicanti già a settembre in negozio.

*Adre, il fiocchetto è piaciuto tanto anche a me :-)

*K, il pimento forse è difficile da trovare, ma puoi sostituire anche con altre spezie.

*Adina, grazie per i complimenti. Ma, per la foto non faccio altro che fotografare su sfondo bianco e poi aggiusto l'istogramma in PS spostando di molto il cursore dei bianchi. Il comando è ctrl+L per aggiustare i livelli.

*Elisa, qui vendono già TUTTO! Arrivi a Natale che non ne puoi più! Si, la frolla aromatizzata è diversa da questi biscotti

*Lenny, allora non lo faceva solo la mia mamma ;-)

*Pip, anche io sicuramente li rifarò anche per Natale, magari con una spezia in più :-)

*Viviana, non ti preoccupare, ormai io rispondo anche ad una semplice A! Se sapessi quanti nomi diversi mi danno!!

Aiuolik, lo zenzero candito è molto diverso da quello fresco. Se hai l'occasione di provarlo, fammi sapere se ti piace o meno.

*Elisa, ahhh, qui a Natale c'è da leccarsi i baffi. I biscotti natalizi sono eccezionali ... ne proporrò alcuni

*Sandra, anch'io quest'anno vorrei fare qualche regaluccio culinario. Perchè non creiamo una rubrica con i regali per Natale?

*Cuoca compulsiva, sono contenta che invece oggi tu abbia commentato! Fa sempre piacere sapere chi ci legge. Poi vengo a fare un giretto da te :-)

*Marika, volendo qui la dose di burro la puoi anche ridurre a 50 gr, e aggiungi invece un po' di latte.

Un bacione a tutti, Alex

giulia ha detto...

L'anno scorso volevo fare i biscottini di pasta frolla da appendere all'albero, ma ho avuto paura che Andrea tentasse di mangiarli e si tirasse tutto addosso... Quest'anno però mi sa che non resisto e se li vuole mangiare, pazienza li ripiazzerò strada facendo! Speriamo che però non di tiri dietro anche l'albero :D
I biscotti sono belli e lo spirito natalizio va tenuto al sicuro fino all'ultimo!!!! Cmq... Buon Natale! No scherzo, sono più in tema con Buon Halloween!!!! Giulia

La maga delle spezie ha detto...

Che buoni!!!Amo i dolci di Natale,ed amo anche le scatolette di latta dove spesso vengono "racchiusi"!
Mi fai venire in mente quando ero bambina...divoravo centinaia di sacchettini rossi del Nikolaus ed un sacco di carbone del Krampus!

elisa ha detto...

allora aspetto impaziente che arrivi presto Natale..sappi che te li scopiazzerò tutti!!!!

stelladisale ha detto...

lo zenzero candito non riesco a postarlo prima di lunedì per incompatibilità pc/fotocamera, ma se ti viene una voglia irrefrenabile nel we la ricetta è questa uguale identica http://www.untoccodizenzero.it/?p=2102
ciao :-) bacioni

Elena ha detto...

Mia nonna era di Hannover e per molti anni ricordo nello studio di mio papà questi biscotti natalizi piuttosto scuri con la glassa rosa pallido nascosti tra i suoi dossier.
Seguivo l'odore di una spezia, ma fino allo scorso anno non riuscivo a darle un nome.
Poi ho lavorato per un festival in cui ho incontrato e lavorato con cuochi della romania e della polonia (tra gli altri)ed il pimento mi è apparso tipo epifania.specialmente quando ho organizzato una lezione di cucina polacca e la signora Bozena ha fatto il piernik

Detto questo non garantisco di finire lo zenzero candito prima di aver iniziato a cucinare i biscotti, ma se ce la faccio a resistere li proverò!

Comidademama

maninas: food matters ha detto...

bellissime foto!

Christian ha detto...

Ciao
è un pò che non passo a salutarvi, sempre meglio qui, complimenti !

Alex e Mari ha detto...

*Giulia, troppo bello l'albero di Natale decorato con in biscotti! Sai che qui si usano ancora gli alberi di Natale con le candele vere ... anche se io non avrei il coraggio!

*Maga, pensavo proprio l'altro giorno che mi servono un paio di belle scatole di latta! Amo anch'io tutte queste cosine.

*Elisa, bene! Allora mi darò da fare.

*Stella, allora è la stessa ricetta che ho usato io :-)

*Elena, ma dai, la nonna di Hannover? I biscotti che descrivi erano sicuramente i Lebkuchen. Il pimento lo uso da poco, ma la sensazione epifania l'ho avuta anch'io!! Se finisci lo zenzero candito puoi farli anche con lo zenzero sciroppato!!

*Maninas, grazie davvero

*Christian, grazieeee! I tuoi complimenti fanno sempre un gran piacere

Buona giornata, Alex

Jelly ha detto...

Che bella ricetta!!! Proprio pochi giorni fa ho acquistato dello zenzero candito, dicendomi "Mah, prima o poi mi servirà...". Ecco un bellissimo modo per utilizzarlo!!!
Sono d'accordo con te sui dolci natalizi. Pensa che io il panettone non lo mangio prima del giorno di Natale!!!

apprendistacuoca ha detto...

che meraviglia!!
ogni anno a Natale preparo per le amiche dei pacchettini di biscottini, mi sa che questi li proporrò quest'anno!
sono d'accordo anch'io: non voglio sentire GIGLE BELLS o vedere un panettone prima del tempo!!!

sono felice di averti ispirata, la figata dei blog è proprio questo scambio continuo di idee, non trovi?
un bacione!

Aiuolik ha detto...

Mi fido di te...e lo cerco ;-)

Ciao ciao
Aiuolik

Mimmo ha detto...

hey...complimentoni!!!!

bellissimo blog....ricette invitanti...foto magnifiche!!!

proprio un blog dell'altro mondo! ;)

ciao! :)

giu&cat ha detto...

Ogni anno sono alla ricerca di qualche biscottino "new-entry" da regalare alle amiche per Natale! E questo è il periodo migliore per iniziare a sperimentare nuove ricette. L'idea di una rubrica con i regali da sgranocchiare non è niente male! Mi piacerebbe anche avere qualche consiglio su come confezionarli (molto chic il nastrino di raso!).

nightfairy ha detto...

Stupendi!!!

anna ha detto...

Io quest'anno ho deciso di organizzarmi un po' prima per i piccoli doni...questa riceta mi sarà molto utile...
Alex le foto sono super super...baci

Alex e Mari ha detto...

*Jelly, che coincidenza con lo zenzero :-)

*Giulia, è vero - è proprio lo scambio reciproco che ci fa imparare ogni giorno qualcosa di nuovo! Bella cosa i blog :-))

*Aiuolik, oppure vi mando io qualche biscottino :-))

*Mimmo, benvenuto e grazie mille per i complimenti!

*Giu&Cat, cercherò di organizzarmi in tempo e postare anche le mie "confezioni" natalizie.

*Night, grazie :-)

*Anna, grazie! Spero di riuscirci anche io ... purtroppo si arriva a Natale sempre con la lingua di fuori!

Alex

Anonimo ha detto...

Ho fatto lo zenzero candito non ne vado matta me le mie bimbe impazziscono,veramente buono con lo zucchero di canna!!!Son spagnola adesso sono tornata da poco ed anche li c'é tutta la buona roba del natale,anche mamma nascondeva il tutto,fino alla immacolate,bacioni;-)